Serie The Ravenels di Lisa Kleypas

La serie The Ravenels di Lisa Kleypas conta al momento tre libri con il quarto in uscita a Febbraio 2018. In tutto dovrebbero essere sei perciò si andrà a finire al 2020 presumo. I protagonisti appartengono in gran parte alla nobile famiglia Ravenel e l’ambientazione è l’Inghilterra del 1875. Il primo ha per protagonista Devon Ravenel, l’erede del titolo e la vedova del precedente conte, Kathleen. Il secondo Helen Ravenel e Rhys Winterbone (un amico di Devon). Il terzo un’altra sorella Ravenel, Pandora e Gabriel St. Vincent (il figlio di Sebastian di Peccati D’Inverno). Il quarto la dottoressa Garret Gibson (che incontriamo nel secondo libro, lavora per Rhys) e presumibilmente Ransom (una specie di investigatore che lavora talvolta per Rhys, anche lui incontrato nel secondo libro). Nel quinto si pensa che sarà la volta di Cassandra Ravenel e Severin (altro amico di Devon e Rhys) e nell’ultimo sarà la volta di West, il fratello di Devon, con chi non ho idea (ho letto qua e là con Phoebe ma probabilmente farà la sua comparsa nel terzo volume perchè nei primi due non ce n’è traccia). Vorrei poterli leggere già tutti…  

UN LIBERTINO DAL CUORE DI GHIACCIO

letture luglio 2016 1 (Custom)Data pubblicazione: 5 luglio 2016
Titolo originale: Cold-Hearted Rake (2015)
Serie: The Ravenels – Vol. 1
Editore: Mondadori – collana Oscar Bestsellers Emozioni
Genere: romance storico
Ambientazione: Inghilterra, 1875
Sensualità: warm
Lunghezza: 350 pagine
Prezzo: ebook € 6,99 cartaceo € 11,05

Sinossi:
Devon Ravenel, incallito donnaiolo, è lo scapolo più affascinante di Londra e ha appena ereditato una contea. II suo nuovo ruolo sociale gli impone però responsabilità inattese …. E anche qualche sorpresa: la sua nuova proprietà, infatti, è gravata dai debiti e per di più nella dimora ereditata vivono le tre sorelle del defunto conte e una giovane, bellissima vedova, Lady Kathleen Trenear. Presto tra i due scoppia la passione, ma la donna conosce bene i tipi come Devon. Riuscirà a non consegnare il proprio cuore all’uomo più pericoloso che abbia mai conosciuto?  

Impressioni:
Una nuova serie della Kleypas è sempre una festa per quanto mi riguarda soprattutto perché le letture di livello medio/alto sono praticamente sparite dal panorama italiano perciò quando esce un suo libro nuovo o della Stuart, della Balogh, della Dare, della Quinn ecc non me lo lascio certo scappare. Come al solito è scritto benissimo, è coinvolgente, emozionante, divertente ed appassionante e potrei andare avanti ancora a lungo con gli aggettivi entusiastici. Anche come ambientazione storica ha fatto centro, mi piace che i protagonisti viaggino in treno, mandino telegrammi, che ci siano i grandi magazzini ecc. me li sento più congeniali, più vicini per così dire. Come primo libro di una nuova serie è piuttosto corale perché vengono gettate le basi per le storie future e ne risente il rapporto tra Devon e Kathleen che non è molto approfondito, si perde un po’ in mezzo a tutto il resto però la Kleypas riesce sempre a donarci dei personaggi maschili di primo livello. Kathleen invece non mi ha ispirato molta simpatia, è una puritana bacchettona, interessata solamente a rispettare il periodo di lutto, alle convenzioni aristocratiche, a ciò che è sconveniente o che potrebbe generare uno scandalo anche se poi di cose sconvenienti ne fa e molto volentieri. Niente a che vedere con lui, anche se non ha questo gran cuore di ghiaccio, all’inizio è proprio un simpatico farabutto, un ragazzino mai cresciuto che non vuole obblighi o impegni ma poi diventa un uomo vero, affidabile e deciso. Ovviamente straconsigliato.

UNA MOGLIE PER WINTERBORNE

Data pubblicazione: 2 Maggio 2017
Titolo originale: Marrying Winterborne (2016)
Serie: The Ravenels – Vol. 2
Editore: Mondadori – collana Oscar Bestsellers Emozioni
Genere: romance storico
Ambientazione: Inghilterra, 1875
Sensualità: warm
Lunghezza: 363 pagine
Prezzo: ebook € 6,99 cartaceo € 10,63

Sinossi:
Di umili origini, grazie alla sua sfrenata ambizione Rhys Winterborne ha ottenuto ricchezza e successo. È un uomo che sa sempre come ottenere ciò che vuole: e ora vuole l’aristocratica Lady Helen Ravenel. E se per costringerla a sposarlo dovrà rubarle la sua virtù, tanto meglio…

Helen ha avuto pochissimi contatti con il brillante e cinico mondo dell’alta società londinese e l’opera di seduzione di Rhys risveglia in entrambi una forte passione. La perfetta educazione di Helen nasconde la tenace convinzione che solo lei può domare il suo turbolento futuro marito. Mentre i nemici di Rhys cospirano contro di loro, Helen dovrà fidarsi completamente di lui prima di confidargli il suo oscuro segreto. Il rischio è altissimo, la ricompensa una vita di incomparabile felicità. E tutto comincia con…Una moglie per Winterborne.

Impressioni:
Libro godibile, ben scritto come al solito ma meno coinvolgente rispetto a molti altri che ho letto della Kleypas. A mio avviso il problema principale è il carattere piuttosto anonimo di Helen, capisco che è sempre stata confinata nella tenuta dei Ravenel e non ha mai frequentato nessuno, capisco che è stata rifiutata fin da piccola sia dalla madre che dal padre e per questo ha sviluppato una forte timidezza però, per un uomo come Winterborne, io avrei voluto una donna più volitiva, ironica, sensuale, sicura di sè e non questo topolino spaventato che, quando viene attaccata frontalmente con parole poco simpatiche, si trasforma in una specie di sfinge e non ha nessuna reazione. Ho cercato comunque di adeguarmi al periodo storico e di non pensare da donna moderna così l’ho in qualche modo tollerata. Rhys è un omone rozzo, un popolano che si è fatto da solo, ricchissimo e spietato nel suo desiderio di riscatto e per questo ha deciso di sposare una nobile che gli apra tutte quelle porte che per uno come lui sono ancora sbarrate. Più che un sentimento romantico nei confronti di Helen è il senso di possesso che lo contraddistingue, lui la vuole e non si ferma davanti a niente per raggiungere il suo scopo però a mio avviso l’amore centra poco e in effetti mi è mancata tutta quella gamma di sentimenti che ho percepito ad esempio nella storia tra Derek Craven e Sara di “Sognando te”. Altra cosa che non mi ha convinta è l’antagonista, inserito troppo tardi nella storia, in modo poco approfondito e liquidato fin troppo velocemente. Interessante l’inserimento di Garret Gibson, un medico donna e di Ransom, un investigatore. Resto in attesa di leggere al più presto il successivo, quello di Pandora e Gabriel incrociando le dita…

IL DIAVOLO IN PRIMAVERA

Data pubblicazione: 28 Novembre 2017
Titolo originale: Devil in spring (2017)
Serie: The Ravenels – Vol. 3
Editore: Mondadori
Genere: romance storico
Ambientazione: Inghilterra, 1876
Sensualità: warm
Lunghezza: 350 pagine
Prezzo: cartaceo € 11,05
Note: ho lasciato la foto della copertina originale del libro, quella in italiano non mi dice nulla.

Sinossi:
La maggior parte delle debuttanti sognano di trovare marito. Lady Pandora Ravenel ha dei piani completamente diversi. L’ambiziosa giovane bellezza preferisce restare a casa e lavorare alla realizzazione del suo nuovo gioco da tavolo che prendere parte alla stagione londinese. Ma una notte ad un ballo viene coinvolta in uno scandalo con un audace, bellissimo straniero. 

Un cinico libertino…
Dopo anni passati ad evitare la trappola del matrimonio, Gabriel, Lord St. Vincent, è stato alla fine catturato da una ragazza ribelle che non potrebbe essere meno adatta. In effetti, non vuole avere niente a che fare con lui. Ma Gabriel trova la vivace Pandora irresistibile. Ha intenzione di fare qualsiasi cosa per averla anche se il loro matrimonio riparatore finisce per essere una specie di patto con il diavolo. 
Un pericoloso complotto…
Dopo essersi arresa all’abile e sensuale persuasione di Gabriel, Pandora accetta di diventare sua moglie. Ma presto scopre che i suoi sforzi imprenditoriali l’hanno accidentalmente coinvolta in una pericolosa cospirazione e solo suo marito la può salvare. Mentre Gabriel la protegge dai loro sconosciuti nemici, realizzano che il loro patto con il diavolo potrebbe essere un’unione decisa nei cieli…

Impressioni:
Non vorrei esagerare ma credo questo sia il libro più bello che ho letto nel 2017. La storia è scritta egregiamente, l’autrice ha fatto un buon lavoro di approfondimento sulla proprietà femminile e sulla medicina del 1877 e la cosa mi ha conquistata, non c’è mai un attimo di noia, il coinvolgimento nelle vicende è totale e i due protagonisti unici. Gabriel non è il clone di suo padre Sebastian, è cresciuto con l’amore di due genitori come Evangeline e Seb perciò è una persona sicura di sè, è un uomo forte ed affidabile, moderno per l’epoca, comprensivo e realista, un uomo che riconosce in fretta che Pandora è esattamente ciò che fa per lui e non ha paura di agire in modo da poterla avere ma stando ben attento a rispettarla, a rispettare i suoi tempi e a rassicurarla. L’ho adorato. Pandora è una ragazza anticonvenzionale, è cresciuta nell’isolamento della campagna, senza avere mai sperimentato l’affetto di una vera famiglia, si considera una selvaggia, non è assolutamente romantica, non sa cosa sia la frivolezza, cosa significhi flirtare, non le interessano le banalità femminili come la moda e le chiacchiere inutili, vuole mantenersi con i suoi giochi da tavolo ma soprattutto non vuole sposarsi perchè tutto ciò che ha andrebbe al marito che avrebbe potere di vita e di morte su di lei. E’ una ragazza indipendente e appartenere a qualcuno la ucciderebbe, ha un cervello ferocemente attivo, si fa guidare dalla ragione e dalla logica, difficilmente dalle emozioni e può sembrare distaccata ma il suo modo di essere è direttamente riconducibile all’ambiente in cui è cresciuta e all’indifferenza subita da parte dei genitori. Ha un difetto all’orecchio sinistro (se non sbaglio) dove sente pochissimo, soffre di vertigini ed è impacciata ma Gabriel riesce, con la sua caparbietà, a farla diventare più sicura di sè nei rapporti interpersonali. La loro storia d’amore è meravigliosamente descritta, ci sono momenti divertenti, altri pieni di passione, ritroviamo Evangeline e Sebastian più maturi ma sempre favolosi e c’è spazio anche per un’intrigo giallo, perfettamente sviluppato. Insomma, un libro da non perdere.

HELLO STRANGER

In pubblicazione a Febbraio 2018
Protagonista la dottoressa Garret Gibson

Più altri a seguire…

 

Last updated by at .

Se l'articolo ti piace condividilo

16 comments

Skip to comment form

    • Daniela Serpotta on 12/12/2017 at 06:48
    • Reply

    Grazie mile per tutte le informazioni di questo sito. Adoro Lisa Kleypas. Ho letto tutti i suoi libri e devo dire che il Diavolo in primavera non mi ha fatto una grande impressione. I dialoghi sono lenti e questo voler essere trasgressivi a tutti i costi non mi entusiasma. La parte che ho preferito é il breve accenno alla storia del vecchio st vincent ed Evangeline di Peccati in autunno, fino a questo momento il migliore che abbia letto insieme a Sognando te.

    1. A me invece è piaciuto moltissimo, credo sia uno dei libri più belli che ho letto nel 2017. Peccati d’inverno è uno dei miei preferiti insieme a Sognando te, Magia di un amore, Sposa del mattino, Il diavolo ha gli occhi azzurri e all’improvviso tu ma tutti i libri della Kleypas sono meritevoli di essere letti.

        • Daniela on 22/01/2018 at 17:40
        • Reply

        Credo che i più belli in assoluto siano Sognando te e una sposa per Winterborne.
        Sono impaziente di leggere gli altri ma credo che quello che mi piacerà di più sarà quello di Cassandra e Severin.

        1. Credo di non avere mai letto un libro della Kleypas che non mi sia piaciuto ma il più bello in assoluto per me è Peccati d’inverno, non so più quante volte l’ho letto.

        • Donatella Ravarro on 18/04/2018 at 11:22
        • Reply

        Visto che sono bellissimi Sognando te e Diavolo in inverno, sarebbe bellissimo anche un Unione di sangue tra la famiglia Craven e la famiglia Jenner, alias St.Vincent❤️ Che ne dite? Che esplosione sarebbe?

    • Daniela on 30/03/2018 at 11:52
    • Reply

    Buongiorno,
    si sa già qualcosa dell’uscita del quarto libro in italiano?
    Grazie mille
    Daniela

    1. Ciao Daniela, il quarto in inglese è uscito il 27 Febbraio, credo dovremo aspettare un po’ prima di poter leggerlo anche noi. Comunque ho visto che il quinto avrà come protagonisti Phoebe (la sorella di Gabriel) e West. Uscirà nel 2019 e poi presumo ci sarà Severin!!!

    • Maria on 18/04/2018 at 00:10
    • Reply

    Buonasera posso chiedere se il quarto libro in Italia uscirà come il bellissimo Diavolo in Primavera a novembre prossimo, se sapete qualcosa mi fate sapere grazie .

    1. Ciao Maria, visto che Hello Stranger è uscito in inglese lo scorso Febbraio spero esca prima di Novembre in italiano.

    • Maria on 20/04/2018 at 00:15
    • Reply

    Ciao grazie per la risposta io adoro Lisa Kleypas ogni suo libro per me è una gioia . Alla prossima sei gentilissima.

    • Rosalba on 19/06/2018 at 11:44
    • Reply

    Ho letto tanti libri di Elisa kleypas ,mi piacciono tanto ora ho letto,Un libertino dal cuore di ghiaccio, volevocontinuare a leggere gli altri libri della serie ma nelle librerie non li trovo come faccio x trovarli ,aiutatemi,consgliatemi grazie

    1. Ciao Rosalba, li trovi su Amazon sia in cartaceo che in ebook, su IBS, su Mondadori Store oppure nell’usato su Comprovendolibri. Secondo me li puoi anche ordinare nella tua libreria di fiducia, prima di cominciare ad acquistare su Amazon facevo così.
      Buona giornata
      Ale

    • Nicoletta on 03/07/2018 at 16:20
    • Reply

    Per me la Kleypas fa parte di quelle Autrici numero 1 fino ad ora mi sono piaciuti tutti i romanzi che ho letto e non saprei dire quelli che preferisco davvero…anche questa serie devo dire (ho iniziato il terzo romanzo)i primi due stupendi però devo dare una mezza stellina in più per la storia di Rhys e Helen li ho amati entrambi fin dall’inizio io credo che fossero davvero fatti per stare insieme così simili nel loro passato ma diversi nel loro carattere ma l’amore come sempre fa tutto…adesso spero davvero che la Mondadori non ci faccia attendere troppo per la prossima uscita non vedo l’ora!!!
    Grazie Alessandra per le recensioni e informazioni tienici informate!!!

    1. Ciao Nicoletta, anche per me la Kleypas è un’autrice imperdibile e della serie Ravenels il mio preferito è quello che ha per protagonista il figlio del mio adorato Sebastian.
      Grazie a te che mi segui e cercherò di fare del mio meglio per non deludervi.
      🙂

    • Nicoletta on 12/07/2018 at 23:39
    • Reply

    Ciao Alessandra,ho finito qualche giorno fa il terzo romanzo e devo dirti che avevi ragione anche per me è il preferito,condivido tutto quello che hai scritto Gabriel e Pandora sono stupendi gli ho amati da subito bellissima storia,come quella scritta di Sebastian e Evangeline indimenticabile…Vorrei rilegerli tutti ma ci vorrebbero almeno tre vite per poter riuscire a smaltire tutti i libri in particolare romanzi che sono in vendita…
    Grazie ancora!!!
    Buon fine settimana!!!

    1. Beata te che hai una lunga lista di libri da leggere, io non trovo più niente che mi emozioni, che mi faccia felice, dei miei due generi preferiti (paranormal romance/urban fantasy e romantic suspense) non esce più niente in italiano, nello storico le mie autrici preferite vengono pubblicate con il contagocce, ho provato altre autrici meno conosciute ma non riesco a sentire ciò che mi fa sentire la Kleypas, la Balogh ecc. Il contemporaneo erotico mi è uscito dalle orecchie, il new adult lo sopporto sempre meno, il dark romance non lo considero per non parlare dell’ultima moda, i mafia man, per me inconcepibile. Probabilmente sto diventando troppo vecchia. Fortuna che posso sempre rileggermi i miei intramontabili!
      Buon fine settimana a te!!!

Lascia un commento

Your email address will not be published.