Serie Rock Chick di Kristen Ashley

Kristen Ashley è cresciuta a Brownsburg, Indiana, ha vissuto a Denver, Colorado, e nel Sudovest dell’Inghilterra. Per questo ha la fortuna di avere amici e parenti sparsi in tutto il mondo. La sua famiglia è a dir poco stramba, ma questo può essere un bene quando si desidera scrivere. La Newton Compton ha già pubblicato la Mystery Man Series: Non dirmi di no, Dimmi che sei mio, Ti prego dimmi di sì, Non dirmi di andare via. Dimmi che sarà per sempre è il primo capitolo della Rock Chick Series.

DIMMI CHE SARÀ PER SEMPRE

Data pubblicazione: 19 Luglio 2017
Titolo originale: Rock Chick (2008)
Serie: Rock Chick – Vol. 1
Editore: Newton Compton Editori
Genere: romance contemporaneo
Ambientazione: Denver, Colorado, oggi
Livello di sensualità: medio/alto
Lunghezza: 460 pagine
Prezzo: ebook € 5,99 cartaceo € 8,50

Sinossi:
Indy Savage, figlia di un poliziotto e proprietaria di un negozio di libri, è una vera rockettara. Fin da quando aveva cinque anni, è innamorata di Lee Nightingale, il fratello della sua migliore amica Ally, anche se ormai ci ha messo una pietra sopra: Lee non è certo il classico bravo ragazzo e, dopo anni di tentativi e piani ingegnosi e sempre più elaborati per attirare la sua attenzione, Indy ha capito che avrebbe fatto meglio a starne alla larga e si è arresa. Quando però a causa di Rosie, un suo dipendente, lei si ritrova coinvolta in una inquietante spirale di furti di diamanti, rapimenti, macchine che esplodono e persino ritrovamenti di cadaveri, Lee torna prepotentemente nella sua vita: è l’unico, infatti, che potrebbe tirarla fuori dai guai. Ma questa volta Indy è determinata a impedire che il cuore si metta in mezzo: vuole risolvere il mistero dei diamanti prima di Lee, per evitare di essere in debito con lui, che dal canto suo cerca disperatamente di proteggerla e, allo stesso tempo, di riconquistare il suo amore. 

Impressioni:
Ho letto la serie Dream Man (tutta!) perché le recensioni erano entusiaste e l’ho trovata penosa ma forse, mi sono detta, sono io che non capisco niente così ho deciso di cimentarmi in questo primo titolo di un’altra serie della Ashley ed è uguale agli altri, esattamente la stessa minestra e anche in questo caso non ho mai letto così tante stupidaggini tutte insieme, così tanti luoghi comuni, così tante situazioni scontate e personaggi femminili così insulsi. Indy è una groupie trentenne, fissata con il rock, amante sfegatata dei Guns N’ Roses, Metallica, Aerosmith ecc. (tutti gruppi leggendari e vecchiotti degli anni ’80), si veste come una battona, si comporta come un’adolescente in piena tempesta ormonale, è pigra, sboccata, si mette perennemente nei guai (la rapiscono per ben tre volte nell’arco della storia), ha tette e culo enormi, flirta con chiunque porti i pantaloni, gli uomini sono tutti innamorati di lei alla follia e fanno a pugni tra di loro per contendersela, possiede una libreria/caffetteria che gestisce quando ne ha voglia ma ricava ugualmente di che vivere e soprattutto il necessario per comprarsi biancheria intima sexy, vestitini da urlo, scarpe con tacchi vertiginosi ecc. Le sue battute dovrebbero essere spiritose ma sono semplicemente idiote, ciò che non le va lo accantona in un angolino del cervello dove archivia quello che la destabilizza così da non pensarci più, è un’oca irritante, pensa di risolvere tutto con il sesso e credetemi, l’avrei presa a calci ogni tre per due. Tutti quelli che le girano attorno sono degli impiccioni ma non di quelli simpatici, c’è perfino un mafioso stupido come una capra, la parte suspense è ridicola ed è stata una fatica immane arrivare alla fine anche perché il libro è inutilmente lungo. Lee è il solito energumeno duro, testosteronico e maschilista, parla a monosillabi, trascina di qua e di là la sua donna in stile Neanderthal, guida la solita agenzia privata di sorveglianza e indagini ad alto rischio, di quelle super segrete, gira con un arsenale in armamenti e via di questo passo, insomma un bifolco. Tutti bevono come spugne, mangiano solo schifezze, non hanno la più vaga idea di cosa sia un buon caffè, girano per locali ad ubriacarsi e mai che il mattino dopo abbiano l’alito pesante o un feroce mal di testa e così giù a capriole sul letto, ovviamente neanche a parlarne di fare sesso con qualche protezione tanto, dopo una settimana che si frequentano, lui è già pronto per diventare padre, il sabato fanno la grigliata a cui partecipano decine di persone in stile famiglia super allargata, la polizia viene a dir poco divinizzata, le figlie dei poliziotti sono donne da sposare, insomma non ho mai sentito così tante cavolate tutte in un unico tomo. L’autrice ha inserito la solita coppia gay con tanto di drag queen perché fa tanto politically correct però gli amici molto machi di lui e i poliziotti sono tutti etero ovviamente. Il libro è stato pubblicato nel 2008 ed è un contemporaneo (hanno i cellulari, guardano I Soprano, ecc) perciò non capisco perché rendere Indy la tipica ragazza anni ’80, la Ashley ha 49 anni e probabilmente le sue esperienze con le band rock e il divertimento risalgono a quel periodo ma forse sarebbe il caso di ampliare gli orizzonti, adeguarsi ai cambiamenti musicali e alle mode di oggi, essere un po’ più moderna visto che le tipe come Indy credo si siano estinte più di un decennio fa…ma forse nell’America rurale votata al Primo Emendamento e alla pena di morte esistono ancora delle donne così (al solo pensarci mi vengono i brividi). E con questo metto definitivamente una pietra sopra a Kristen Ashley, alle sue patetiche figure femminili e ai suoi penosi libri.

DIMMI CHE CI SEI

Data pubblicazione: 10 Dicembre 2017
Titolo originale: Rock Chick Rescue (2009)
Serie: Rock Chick – Vol. 2
Editore: Newton Compton Editori
Genere: romance contemporaneo
Ambientazione: Denver, Colorado, oggi
Livello di sensualità: medio/alto
Lunghezza: 448 pagine
Prezzo: ebook € 5,99 cartaceo € 8,41

Sinossi:
Jet McAlister ha un segreto che non è disposta a condividere con nessuno. Nonostante le sue stranezze, Eddie Chavez la trova mostruosamente sexy (per la verità anche lui non è niente male), ma Jet ha davvero troppi problemi per rendersi conto del suo interesse. Quando, però, Jet si ritrova in un vicolo con un coltello puntato alla gola alla fine del turno allo strip club in cui lavora come cameriera, Eddie perde la pazienza: perché diavolo non si lascia aiutare? Lui è un poliziotto, potrebbe rendersi utile se solo la ragazza si decidesse a parlare. Ma Jet è testarda, senza contare che di norma è lei quella che risolve i problemi agli altri, e non viceversa. Ed è proprio per tirare fuori dai guai un’altra persona che Jet è finita in una situazione estremamente pericolosa. Tanto che se Eddie provasse a salvarla, non farebbe altro che mettere in gioco la vita della donna che ama. 

DIMMI CHE CAMBIERAI

Data pubblicazione: 23 Agosto 2018
Titolo originale: Rock Chick Redemption (2010)
Serie: Rock Chick – Vol. 3
Editore: Newton Compton Editori
Genere: romance contemporaneo
Ambientazione: Denver, Colorado, oggi
Livello di sensualità: medio/alto
Lunghezza: 426 pagine
Prezzo: ebook € 5,99 cartaceo € 9,61

Sinossi:
Roxie Logan è in fuga da un ex fidanzato molesto che non sembra intenzionato ad accettare la parola fine per la loro relazione. L’ultima cosa che desidera è farsi incastrare di nuovo dall’amore. Sfortunatamente, nell’istante esatto in cui posa gli occhi su Hank Nightingale, capisce che i problemi non tarderanno ad arrivare: lui è un ragazzo a modo, con dei princìpi e una vita inquadrata, in pratica… Tutto il contrario di lei. Purtroppo, però, non serve a nulla cercare di tenerlo a distanza, perché Hank vuole starle vicino (molto vicino) per aiutarla a risolvere i suoi innumerevoli problemi. In effetti i guai non sembrano dar tregua a Roxie, che si troverà coinvolta in rapimenti, inseguimenti d’auto, party nell’alta società e persino una notte folle in una casa infestata. Riuscirà tutto questo a convincere Hank che la ragazza di cui si è innamorato non fa proprio per lui?

TITOLI DELLA SERIE

0,5) Rock chick reawakening (protagonisti Marcus e Daisy)
1) Dimmi che sarà per sempre (protagonisti Indy e Lee)
2) Rock chick rescue (protagonisti Jet e Eddie)
3) Rock chick redemption (protagonisti Roxie e Hank)
4) Rock chick renegade (protagonisti Jules e Vance)
5) Rock chick revenge (protagonisti Ava e Luke)
6) Rock chick Reckoning (protagonisti Stella e Mace)
7) Rock chick regret (protagonisti Sadie e Hector)
8) Rock chick revolution (protagonisti Ally e Ren)
8,5) Rock chick redux 
9) Rock Chick Reborn (Shirleen e Moses)

 

Last updated by at .

Se l'articolo ti piace condividilo

Lascia un commento

Your email address will not be published.