Penelope Ward: titoli in italiano

Autrice:
Penelope Wrad è un’autrice bestseller del «New York Times», di «USA Today» e del «Wall Street Journal». È cresciuta a Boston con cinque fratelli più grandi e ha lavorato come giornalista prima di riuscire a realizzare il suo sogno di diventare una scrittrice a tempo pieno. Insieme a Vi Keeland ha firmato il bestseller Bastardo fino in fondo, mentre Odioamore è il suo primo romanzo pubblicato dalla Newton Compton. Vive nel Rhode Island con il marito e due figli.

NON AVRAI SEGRETI

Data pubblicazione: 29 Giugno 2017
Titolo originale: Stepbrother dearest (2014)
Serie: titolo autoconclusivo
Editore: Tre60
Genere: romance contemporaneo
Ambientazione: Boston + New York (Stati Uniti), oggi
Livello di sensualità: hot
Lunghezza: 278 pagine
Prezzo: ebook € 4,99 cartaceo € 13,94

Sinossi:
Sin dal loro primo incontro, l’attrazione tra Elec e Greta è irresistibile. Ma se lei è dolce e gentile, lui si comporta in modo stranamente scontroso e aggressivo. Greta però non riesce a smettere di cercarlo: è sicura che sotto quella corazza di tatuaggi e muscoli lui nasconda un cuore tenero e che, dietro il suo sguardo glaciale, ci sia un desiderio feroce, capace di portarla all’estasi. Quando finalmente Greta riesce a conquistarlo, provando sensazioni a lei sconosciute sino a quel momento, una questione famigliare costringe Elec a tornare in California… Dopo sette anni, Elec e Greta s’incontrano ancora. Lei si è ricostruita una vita, mettendo da parte i sentimenti che l’hanno tenuta a lungo legata a lui. Lui ha una nuova compagna di cui sembra essere sinceramente innamorato. Ma è davvero tutto cambiato? Quando un brivido le percorre la schiena, Greta ha un cattivo presentimento: il suo cuore sta per spezzarsi ancora…  

NEI TUOI OCCHI C’È TUTTO

Data pubblicazione: 19 Aprile 2018
Titolo originale: Gemini (2014)
Serie: titolo autoconclusivo
Editore: Tre60
Genere: romance contemporaneo
Ambientazione: Stati Uniti, oggi
Lunghezza: 350 pagine
Prezzo: ebook € 3,99 cartaceo € 16,15

Sinossi:
Tutto ciò che Allison desidera è diplomarsi per curare i bambini affetti da autismo. E non le importa se, per pagarsi gli studi, deve lavorare come cameriera in un ristorante: sa che aiutare gli altri è il suo destino, e pazienza se deve aspettare un po’. Poi, un giorno, gli occhi azzurri di Cedric Callahan si fissano nei suoi. E Allison si convince che il destino le abbia riservato una magnifica sorpresa. Tanto inaspettata quanto travolgente. Invece il destino non c’entra affatto. Perché Cedric ha pianificato con estrema cura quell’incontro. E ha pianificato anche il seguito… tranne innamorarsi di quella ragazza dolcissima. Perché l’ha voluta conoscere? E perché le farà credere che sia stato tutto casuale, anche quando l’amore e la passione saranno dirompenti? Ma non si può mentire all’infinito e, quando la verità verrà a galla, la vita di entrambi cambierà per sempre…

ODIOAMORE

Data pubblicazione: 14 Agosto 2017
Titolo originale: RoomHate (2016)
Serie: titolo autoconclusivo
Editore: Newton Compton Editori
Genere: romance contemporaneo
Ambientazione: Rhode Island, Stati Uniti, oggi
Lunghezza: 313 pagine
Prezzo: ebook € 3,99 cartaceo € 8,50

Sinossi:
Condividere una casa per le vacanze con un coinquilino sexy da morire dovrebbe essere un sogno che diventa realtà, giusto? Non se si tratta di Justin: l’unica persona che io abbia mai amato… E che ora mi odia. Quando mia nonna è morta e mi ha lasciato metà della casa sull’isola di Aquidneck, l’eredità conteneva una trappola: l’altra metà è andata al bambino che lei stessa aveva contribuito ad allevare. Lo stesso che si è trasformato nell’adolescente a cui io sono riuscita a spezzare il cuore anni fa. E che adesso è diventato un uomo dal corpo mozzafiato e una personalità complicata. Non lo vedevo da anni, e ora ci ritroviamo a convivere perché nessuno dei due è disposto a rinunciare alla casa. La cosa peggiore è che non è solo. Ho capito presto che c’è una linea sottile tra amore e odio. Ho potuto guardare attraverso quel sorriso arrogante. Il ragazzino che conoscevo è ancora lì sotto. E anche il nostro legame. Proprio ora che non posso averlo, non l’ho mai desiderato di più. 

BASTARDO FINO IN FONDO DI PENELOPE WARD E VI KEELAND

Data pubblicazione: Luglio 2017
Titolo originale: Cocky Bastard (2015)
Serie: titolo autoconclusivo
Editore: Newton Compton Editori
Genere: romance contemporaneo
Ambientazione: Stati Uniti
Lunghezza: 213 pagine
Prezzo: ebook € 5,99 cartaceo € 8,41

Sinossi:
Un australiano sexy e arrogante di nome Chance. Era davvero l’ultima persona in cui mi aspettavo di imbattermi nel mio viaggio attraverso il Paese. Quando la mia macchina si è rotta, abbiamo fatto un accordo: niente programmi, saremmo andati avanti per miglia e miglia passando notti sfrenate in motel sconosciuti senza limiti e senza una meta precisa. E così quello che doveva essere un normale viaggio si è trasformato nell’avventura della vita. Ed è stato tutto davvero incredibile finché le cose non sono diventate serie. Lo desideravo, ma Chance non si esponeva. Pensavo che mi volesse anche lui, invece qualcosa sembrava trattenerlo. Non avevo intenzione di perdere la testa per quel bastardo arrogante, soprattutto da quando avevo saputo che le nostre strade stavano per dividersi. D’altra parte si dice che tutte le cose belle prima o poi finiscono, o no? Forse è così, o forse ero io che non volevo vedere la fine della nostra storia…
Dalle due autrici bestseller del New York Times Il romanzo più sexy dell’anno.

UN PERFETTO BASTARDO DI PENELOPE WARD E VI KEELAND

Data pubblicazione: non specificata
Titolo originale: Stuck-Up Suit (2016)
Serie: titolo autoconclusivo
Editore: Newton Compton
Genere: romance contemporaneo
Ambientazione: New York, Stati Uniti
Lunghezza: 288 pagine
Prezzo: cartaceo € 9,90

Sinossi:
Era una mattina qualunque, il treno era affollato e tutto sembrava noiosamente normale. A un certo punto sono stata come ipnotizzata dal ragazzo seduto vicino al corridoio. Urlava al telefono come se fosse il re del mondo. Ma chi credeva di essere con quel suo completo costoso? In effetti, gli conferiva un’aria da leader, ma non è questo il punto. Non appena il treno si è fermato, è saltato giù così in fretta da dimenticarsi il telefono sul sedile, e io… Potrei averlo raccolto. Potrei anche aver spiato tutte le sue foto e chiamato alcuni dei suoi numeri. Ok, potrei persino essermi coccolata il telefono dell’uomo misterioso fino a che non ho trovato il coraggio di restituirlo. Così ho attraversato l’intera città per raggiungere il suo ufficio da snob… E lui si è rifiutato di vedermi. L’ho lasciato su una scrivania vuota fuori dall’ufficio di quel bastardo arrogante. Ma potrei, diciamo per ipotesi, avergli lasciato una foto sul telefono. Una foto non esattamente angelica. La vera storia inizia dopo che ho ricevuto il suo messaggio.

 

Last updated by at .

Se l'articolo ti piace condividilo

Lascia un commento

Your email address will not be published.