Trilogia Gabriel’s Inferno di Sylvain Reynard

Biografia Autore:
Sylvain Reynard è lo pseudonimo di un autore canadese. Nella sua biografia è riportato che gli interessa il modo in cui la letteratura può aiutare a esplorare gli aspetti della condizione umana, in trilogia-gabriels-inferno-5particolare gli affetti, il sesso, l’amore, la fede e la redenzione. Le sue storie preferite sono quelle in cui un personaggio compie un viaggio, sia esso un viaggio fisico verso un luogo nuovo ed eccitante, o un viaggio personale in cui lui o lei impara qualcosa su di sè. È interessato a come l’arte, l’architettura, il cibo, le bevande e la musica possono essere usati per raccontare una storia o per illuminare i tratti di un carattere particolare. Nella sua scrittura combina tutti questi elementi con i temi della redenzione, del perdono e il potere di trasformazione della bontà. I Libri della trilogia Gabriel’s Inferno sono apparsi nella lista dei bestsellers del New York Times e USAToday. Per il 2014 è previsto l’inizio della nuova serie paranormal ambientata a Firenze; il primo libro avrà il titolo di “The Raven”.
Gabriel’s Inferno – Tentazione e Castigo
trilogia-gabriels-infernoData Pubblicazione: 4 Aprile 2013
Titolo Originale: Gabriel’s Inferno (2011)
Serie: Gabriel’s Inferno numero 1
Editore: Casa Editrice Nord
Genere: Romance Contemporaneo
Ambientazione: Toronto (Canada), oggi
Sensualità: Hot
Numero pagine: 560
Prezzo: formato cartaceo € 15,90  e-book € 11,90
Trama:
Gabriel e Julia sono due anime inquiete.
Per lui, qualsiasi trasgressione è lecita, qualsiasi donna è una preda. Tuttavia niente è in grado di placare i demoni del suo passato e la felicità è un sogno irrealizzabile. Perché quella del professore universitario di successo – un’indiscussa autorità negli studi danteschi – è solo una maschera dietro la quale si nasconde uno spirito tormentato. Come Dante, anche Gabriel è circondato da una selva di ricordi e di peccati inconfessabili. 
Per Julia, la vita è sempre stata una strada in salita, segnata dalla perdita delle persone che amava e da una relazione sbagliata. Eppure adesso lei ha l’occasione di ricominciare da capo e di dedicarsi allo studio di Dante sotto la guida del celebre – e temuto – professor Gabriel Emerson. 
E il loro incontro cambierà tutto. Negli occhi di quell’uomo, profondi e pericolosi come il mare in tempesta, Julia percepisce una disperata richiesta d’aiuto. Negli occhi di quella studentessa, luminosi e puri come quelli di un angelo, Gabriel intravede una promessa di redenzione. Ma lei sarà in grado di guidarlo lungo la «diritta via»? E lui riuscirà a dominare il proprio lato oscuro per abbandonarsi tra le braccia della sua Beatrice? 
Raffinato, romantico e audace, Gabriel’s Inferno unisce passioni travolgenti e dolorosi segreti, fantasie erotiche e intense emozioni, dando vita a una storia d’amore che ha conquistato milioni di lettori in tutto il mondo.
Impressioni:
La trilogia Gabriel’s Inferno è nata come una fanfiction di Twilight dal titolo “The University of Edward Masen”. Il primo libro non è male ma mi aspettavo molto di più. Entrambi i personaggi sono simili a quelli di molti libri già letti, lei è una studentessa ingenua e con poco carattere, lui un professore affascinante, duro, spietato e tormentato. Lei lo ama da sempre, si conoscono da molto prima che diventasse una sua studentessa, lui cambia donne come fazzoletti, ama le trasgressioni e gli eccessi ma quando incontra lei le sue convinzioni iniziano a vacillare. Il tutto è molto scontato, lo stile della scrittura è un po’ legnoso e il libro, molto lungo, è a tratti noioso. L’unica cosa positiva sono i riferimenti alla letteratura italiana e in particolare alla Divina Commedia di Dante che alzano un po’ il livello di un libro che sa di già letto.
Gabriel’s Rapture – Redenzione e Tormento
trilogia-gabriels-inferno-2Data Pubblicazione: 11 Luglio 2013
Titolo Originale: Gabriel’s Rapture (2012)
Serie: Gabriel’s Inferno numero 2
Editore: Casa Editrice Nord
Genere: Romance Contemporaneo
Ambientazione: Canada + Stati Uniti, oggi
Sensualità: Hot
Numero pagine: 418
Prezzo: formato cartaceo € 15,90 e-book € 11,99
Trama:
Gabriel e Julia sono anime gemelle. Per lui, quella timida e dolce studentessa universitaria è la luce che ha spazzato via le tenebre del passato; l’angelo che lo ha allontanato dalla strada dell’eccesso e che gli ha insegnato ad amare. Per Julia, l’incontro col professor Gabriel Emerson è stato l’inizio di una “vita nova”. Grazie a lui, Julia si è lasciata alle spalle i ricordi dolorosi e ha trovato la forza per superare le proprie insicurezze. E adesso è pronta per farsi guidare lungo un sentiero costellato di desideri e di trasgressioni, verso il paradiso della felicità… All’ improvviso, però, il destino volta loro le spalle. Qualcuno ha scoperto la loro relazione e, per evitare uno scandalo che trascinerebbe nel fango l’ateneo, il rettore li mette di fronte a un ultimatum: devono separarsi, altrimenti la loro vita diventerà un inferno. Ma come potrà Gabriel scegliere tra la sua Beatrice e la carriera? Come potrà Julia essere felice se rinuncerà ai suoi sogni in nome dell’amore?
Impressioni:
Anche il secondo libro della serie è sullo stesso livello del primo, Gabriel e Julia si amano ma, di ritorno all’università di Toronto, passano dei guai a causa della loro relazione, non permessa tra professore e studentessa e a causa dell’invidia delle persone con cui hanno a che fare. Anche questo libro è piuttosto lungo, a tratti lento, scontato e, come per il precedente, la nota più positiva sono i riferimenti letterari e poetici.
Gabriel’s Redemption – Seduzione ed Estasi
trilogia-gabriels-inferno-3Data Pubblicazione: 3 Aprile 2014
Titolo Originale: Gabriel’s Redemption (2013)
Serie: Gabriel’s Inferno numero 3
Editore: Casa Editrice Nord
Genere: Romance Contemporaneo
Ambientazione: Stati Uniti + Italia, oggi
Sensualità: Hot
Numero pagine: 502
Prezzo: formato cartaceo € 16,90  e-book € 9,99
Trama:
Gabriel e Julia sono spiriti affini. Per lui, niente è più importante di quella giovane così timida e dolce, che già al primo sguardo ha rimarginato le ferite della sua anima, insegnandogli ad amare. Per Julia, il professor Emerson è il sole attorno al quale orbita la sua intera esistenza, la luce che ha dissipato le ombre del passato e che le ha mostrato la strada per iniziare una brillante carriera accademica ad Harvard. È stato quindi naturale unire i loro cuori nel sacro vincolo del matrimonio. E adesso è forte il desiderio di creare una famiglia, mettendo al mondo un bambino. 
Quell’idea dovrebbe aprirgli le porte del paradiso, invece Gabriel si sente sprofondare negli abissi dell’inferno: come potrà essere un buon padre, lui che da piccolo ha conosciuto soltanto dolore e abbandono? Per non condannare il figlio a un’esistenza priva di affetto, Gabriel deve superare il trauma della propria infanzia. E ha un unico modo per riuscirci: trovare i suoi veri genitori. Tuttavia incamminarsi in quella selva oscura di ricordi sarà molto più pericoloso di quanto lui non avesse immaginato, e Gabriel non rischierà solo di smarrire la «diritta via», ma anche di perdere per sempre la sua adorata Beatrice…
Impressioni:
Terzo ed ultimo libro della serie e a mio avviso lo si poteva evitare in quanto non aggiunge niente di nuovo alla storia. Gabriel e Julia sono sposati e per tutto il libro ci viene spiegato giorno per giorno quali sono i problemi che devono affrontare nella loro vita coniugale e i compromessi a cui devono scendere per andare d’amore e d’accordo. Julia si comporta in modo più infantile del solito facendo un sacco di storie sui suoi studi che vuole portare a termine e su una gravidanza che non può e non si sente in grado di affrontare. Il Gabriel tenebroso è scomparso definitivamente lasciando il posto a un pseudo-pantofolaio che accontenta in tutto la sua Beatrice. Fanno la loro comparsa i cattivi del libro precedente (il Professor Pacciani, un nome scelto sicuramente non a caso, la studentessa zoccola che vuole portarsi a letto Gabriel a tutti i costi, l’ex fidanzato violento di Julia e la sua ex amica), i parenti di Gabriel (vecchi e nuovi legati alla sua famiglia biologica), il padre di Julia con la nuova moglie e neonato con problemi di salute, ecc. ecc. Anche in questo caso il libro è lungo e spesso difficile da portare avanti in quanto le cose che vengono raccontate non sono particolarmente interessanti. L’ho finito con difficoltà.

 

Last updated by at .

Se l'articolo ti piace condividilo

Lascia un commento

Your email address will not be published.