Lug 12 2017

Serie Rodesson’s Daughters di Sharon Page

L’ARTE DEL PECCATO
letture luglio 2016 2 (Custom)Data pubblicazione: luglio 2016
Titolo originale: Sin (2006)
Serie Rodesson’s Daughters – Vol. 1
Collana: I Romanzi Mondadori Extra Passion n° 68
Genere: romance storico erotico
Ambientazione: Inghilterra, 1818 ( periodo regency )
Sensualità: hot
Lunghezza: 221 pagine
Prezzo: ebook € 3,99
Sinossi:
Nonostante la lussuria esibita con perizia nei quadretti erotici da lei dipinti, basta un bacio profondo e appassionato per far capire a Marcus Wyndham, conte di Trent, che la giovane Venetia Hamilton, figlia di un celebre artista e libertino nonché incallito giocatore, è in realtà ancora vergine. Il tocco esperto dell’uomo potente, che tiene segretamente in mano la vita della ragazza e quella delle sue sorelle, è soltanto la miccia che fa esplodere una passione carnale travolgente: un noviziato durante il quale Venetia scopre piaceri mai immaginati, sperimentando qualcosa di ben più pericoloso della sottomissione…
Impressioni:
Più che un romance storico erotico questo libro è la trama di un pessimo film porno. Le scene di sesso sono continue e di tutti i generi, m/f, m/m, m/m/f,  f/f/f/f , bondage, sadomaso, orge varie e così via. La storia raccontata è inconsistente, la protagonista femminile è un’oca senza cervello che sa solo urlare a squarciagola durante l’estasi e, quando non si dà da fare tra le lenzuola, fa disastri e si fa trascinare dagli eventi (a parte in un’occasione) però l’autrice vorrebbe farla passare per una donna moderna e anticonformista fallendo miseramente. Marcus è un gigione che gioca a fare il conte debosciato e tenebroso ma fa solamente ridere, non ha il minimo spessore. La parte gialla è ridicola e nel complesso hanno tutti una patologica dipendenza sessuale. Il romanticismo non esiste, l’approfondimento caratteriale dei protagonisti nemmeno, la capacità narrativa dell’autrice è scarsa, il coinvolgimento inesistente, insomma personalmente non ci ho trovato nulla di positivo anzi, dopo un po’ è di una noia mortale. Sconsigliato. 
SETA NERA
Data pubblicazione: 7 Gennaio 2017
Titolo originale: Black Silk (2008)
Serie Rodesson’s Daughters – Vol. 2
Collana: I Romanzi Mondadori Extra Passion n° 74
Genere: romance storico erotico
Ambientazione: Inghilterra, 1819 ( periodo regency )
Sensualità: hot
Lunghezza: 231 pagine
Prezzo: ebook € 3,99
Premi e riconoscimenti della critica: Premio Reviewer’s Choice Award di Romantic Times nel 2008 come Miglior Romanzo Erotico ( Best Erotic )
Sinossi:
Una caccia al tesoro erotica, un indirizzo misterioso: basta una sola occhiata al biglietto ricevuto e Maryanne capisce di essere finita nelle maglie di un gioco che potrebbe rivelarsi molto pericoloso. Proprio lei, la ragazza timida e schiva che nessuno sembra notare, ma che in realtà, nel segreto del suo studio, edita libri erotici di amiche e prostitute di alto bordo. Fra tutti gli uomini su cui le è capitato di fantasticare, per di più, una volta raggiunto il peccaminoso ballo, finisce tra le braccia di lord Swansborough, l’affascinante Dashiel Blackmore: l’unico aristocratico da cui si sia mai sentita attratta! E poi la tentazione, e il desiderio spinto oltre i limiti della passione…
Impressioni:
Anche questo secondo titolo della serie ha una storia buttata là e inframezzata da un’infinità di sesso privo di romanticismo. Non c’è nulla di erotico e non si capisce come abbia fatto a vincere addirittura un premio, l’erotismo è un’altra cosa, qui siamo di fronte alla pessima trama di un film porno. L’autrice ha inserito anche una parte suspense che non risolleva minimamente questo libretto. Maryanne è la solita oca urlatrice, è vergine ma a letto ha esperienza da vendere, è un po’ più sveglia della sorella protagonista del libro precedente però ha la profondità caratteriale ed emozionale di una pozzanghera. Dash è leggermente più interessante, un debosciato che ha provato di tutto e di più a letto comprese frustate e cera bollente ma risulta un filino simpatico, è sessualmente promiscuo da decenni e non si capisce come faccia a non avere qualche malattia venerea o come minimo una decina di figli sparpagliati in giro visto che anche con Maryanne non usa nessuna protezione e lei rimane puntualmente incinta. Magari se le autrici di questi porno si attenessero un po’ di più alla realtà le cose risulterebbero più credibili. Comunque ho voluto darle una seconda possibilità ma per me la questione si chiude qui. 
COME SETA
Data pubblicazione: 1 Luglio 2017
Titolo originale: Hot silk (2008)
Serie Rodesson’s Daughters – Vol. 3
Collana: I Romanzi Mondadori Extra Passion n° 80
Genere: romance storico erotico
Ambientazione: Inghilterra, 1819 ( periodo regency )
Sensualità: hot
Lunghezza: 310 pagine
Prezzo: ebook € 3,99
Sinossi:
La bellissima Grace Hamilton, terzogenita delle figlie del famoso pittore Rodesson, sa che per salvare dalla povertà la sua famiglia serve un buon matrimonio. È stata allevata per questo. Ma una notte, purtroppo, si lascia sedurre da lord Wesley. Ancora sconvolta per la bruciante ora di passione trascorsa con lui, che promette di sposarla e poi la deride con gli amici, Grace si imbatte in Devlin Sharpe, fratellastro del meschino lord. Un pirata! Devlin giura che farà di tutto per mettere in salvo la reputazione della ragazza, e il suo fascino è talmente potente che Grace cede alle sue lusinghe. La mattina successiva, però, Grace e Devlin sono costretti a dirsi addio. Ma dopo due anni…
ALTRI TITOLI IN ITALIANO DI SHARON PAGE
Il Club
Data pubblicazione: Dicembre 2011
Titolo originale: The Club (2009)
Serie: titolo autoconclusivo
Collana: I Romanzi Mondadori Extra Passion n° 11
Genere: romance storico erotico
Ambientazione: Inghilterra, 1818 ( periodo regency )
Sensualità: hot
Lunghezza: 265 pagine
Prezzo: ebook € 3,99
Premi e riconoscimenti della critica: Premio Reviewer’s Choice Award di Romantic Times nel 2009 come Miglior Romanzo Storico Sensuale ( Best Sensual Historical Romance )
Sinossi:
Lady Jane Beaumont è convinta che la misteriosa scomparsa dell’amica Delphina sia legata a un club segreto, dove i gentiluomini conducono le mogli per coinvolgerle in giochi erotici. Decisa a indagare, Jane entra nel Club fingendo di voler comprare i servigi di un amante, ma l’uomo mascherato che la raggiunge in camera non è uno sconosciuto bensì Christian, il fratello di Delphina. Soprannominato Lord Wicked per il suo scandaloso passato, Christian è da poco tornato dall’India ed è anch’egli impegnato nella ricerca della sorella. Non esita quindi a prendere Jane sotto la propria ala e a guidarla nel mondo proibito del Club. Con il desiderio segreto, e interessato, di risvegliare in lei la passione…

 

Last updated by at .

Se l'articolo ti piace condividilo

Lascia un commento

Your email address will not be published.