Ott 10 2017

Se l’amore ci mette lo zampino di Mhairi McFarlane

Data pubblicazione: Giugno 2017
Titolo originale: Here’s looking at you (2013)
Serie: titolo auto conclusivo
Editore: HarperCollins Italia
Genere: Chick Lit
Ambientazione: Londra, Inghilterra, oggi
Livello di sensualità: sottile
Lunghezza: 476 pagine
Prezzo: ebook € 6,99 cartaceo € 8,42
Sinossi:
Aureliana non è mai stata la ragazza più popolare della scuola; anzi, tutti la prendevano in giro per le sue origini italiane e i pranzetti cucinati dalla mamma che si portava da casa. Adesso, a trent’anni, è decisamente cambiata: si fa chiamare Anna e si è trasformata in un bocconcino tutto curve con splendidi capelli, al punto che quando si presenta alla riunione degli ex alunni della sua scuola, nessuno la riconosce. Finché l’adolescente timida che è stata un tempo non torna a farsi sentire e Anna, perso il coraggio di portare a termine il suo piano di vendetta, lascia la festa. Poi, però, il fato ci mette lo zampino, e dopo la riunione la sua strada si incrocia spesso con quella di James, che alle superiori era la sua cotta senza speranza. Ancora oggi Anna non riesce a credere che quell’aspetto fantastico non nasconda impronunciabili lati oscuri, visto che lui, dopo tutto, era amico dei bulli che la tormentavano. Così dai loro incontri casuali e sempre più frequenti nasce un rapporto di amore e odio. Ma cosa si nasconde davvero sotto le apparenze di entrambi? 

Impressioni:
Ho preso questo libro assolutamente per caso visto che ci sono inciampata nel giorno in cui era in offerta a € 1,99 così, attirata dalla trama, ne ho approfittato. Mi ha fatto ridere come una matta (anche se talvolta non capivo molto le battute perchè riferite a situazioni prettamente inglesi che non conosco), quando Aureliana affronta a muso duro James mi ha fatto piangere come una fontana, non c’è un attimo di tregua o di noia, i due protagonisti principali sono irresistibili nella loro normalità e nei loro difetti, i personaggi secondari sono folli e divertenti e il libro è impossibile da mollare una volta iniziato. Aureliana mi è piaciuta tantissimo perchè si rende conto perfettamente di non avere ancora superato tutto il male che le hanno fatto a scuola però non si piange addosso, conosce i suoi limiti e cerca di migliorarsi. Deve essere difficile riuscire a credere in se stessi quando, durante il periodo adolescenziale, sei stata derisa, hai subito vere e proprie aggressioni sia verbali che fisiche, te ne hanno fatte passare di tutti i colori, una arriva a crederci di non valere niente e che è meglio finirla lì. Invece Anna si è costruita una vita piena di soddisfazioni personali e lavorative, è diventata una bellissima donna anche se non se ne rende conto, ha degli ottimi amici, una famiglia un po’ folle che le sta accanto e un po’ di sfortuna negli appuntamenti organizzati su internet. L’unica cosa che ancora la frena è il ricordo indimenticabile di ciò che ha passato e l’incapacità di lasciarsi veramente alle spalle quel periodo. James è quello che più l’ha fatta soffrire e vi dico la sincera verità l’avrei preso a calci in alcune occasioni però il fatto che la moglie gli abbia messo le corna e che lui la voglia ancora nonostante tutto è la giusta punizione (Io credo nel karma…). Alla fine si rende conto di quanto il suo comportamento abbia influito negativamente sulla vita di Anna e lei si rende conto, allo stesso tempo, di valere molto più di tutti i vari, irraggiungibili James del mondo. L’unica cosa che non mi ha convinta è il finale un po’ troppo sdolcinato, avrei voluto qualcosa di più innovativo però tutto il resto è perfetto.
Consigliatissimo.  
ALTRI TITOLI DI MHAIRI MCFARLANE
Non sono io, sei tu
Data pubblicazione: Ottobre 2015
Titolo originale: It’s not me, it’s you (2014)
Serie: titolo auto conclusivo
Editore: HarperCollins Italia
Genere: Chick Lit
Ambientazione: Inghilterra, oggi
Livello di sensualità: sottile
Lunghezza: 544 pagine
Prezzo: ebook € 6,99 cartaceo € 6,70
Sinossi:
Delia Moss non è ben sicura di sapere dove ha sbagliato.
Quando ha chiesto al suo fidanzato Paul di sposarla e ha scoperto che lui andava a letto con un’altra, ha pensato che fosse colpa sua.
Quando ha realizzato che la vita non sarebbe più stata la stessa, ha pensato che fosse colpa sua.
Ma quando Paul si rifà vivo come se niente fosse accaduto, Delia inizia a pensare: “Forse non sono io il problema. Forse il problema sei tu.”
Da Newcastle a Londra e ritorno, tra lavori loschi, capi eccentrici e giornalisti belli ma noiosi, Delia deve scoprire cosa ne è stato della sua vita e che fare del suo futuro.
Dal primo istante
Data pubblicazione: Giugno 2013
Titolo originale: You had me at hello (2012)
Serie: titolo auto conclusivo
Editore: Fabbri Editori
Genere: Chick Lit
Ambientazione: Inghilterra, oggi
Livello di sensualità: sottile
Lunghezza: 459 pagine
Prezzo: ebook € 6,99 cartaceo € 6,72
Sinossi:
Rachel e Ben. Ben e Rachel. Inseparabili dal loro primo incontro. Complici, amici. Forse qualcosa di più. Ma sembrano destinati a incontrarsi sempre nel momento sbagliato: quando erano all’università, lei stava con un altro. Poi il destino aveva preso una piega diversa. Per dieci anni non si sono più visti. Eppure, quando in un giorno di pioggia vanno a sbattere l’uno contro l’altra, è come se tutto quello che entrambi hanno cercato di dimenticare tornasse prepotentemente a galla. Anche adesso che hanno trent’anni e una vita da adulti (lei è giornalista, lui avvocato), ritrovano in un attimo quel la sintonia che già all’università era molto più di una grande amicizia. C’è solo un piccolo problema: ora è Ben a essere sposato. Questo nuovo incontro costringerà entrambi a fare i conti col passato e soprattutto con le loro paure. Può il vero amore bussare alla porta una seconda volta? Spassoso, ironico e struggente, ‘Dal primo istante’ è una grande storia d’amore che racconta quello che tutti noi abbiamo desiderato almeno una volta nella vita: un’altra possibilità. Tra mille colpi di scena e momenti di rara comicità, vi terrà col fiato sospeso fino all’ultima pagina. Dopo di che, probabilmente, andrete a ripescare da una vecchia agenda il numero di una persona speciale… Inclusi in questa edizione speciale digitale: -Esclusiva nota dell’autrice sulle commedie romantiche. -Esclusiva nota dell’autrice sulle case dei vip. -Intervista all’autrice.
After hello
Inedito in italiano
Racconto breve (99 pagine) che segue le vicende di Ben e Rachel dopo la fine di “Dal primo istante”.
Who’s that girl
Titolo inedito in italiano. Pubblicato a novembre 2015.

 

Last updated by at .

Se l'articolo ti piace condividilo

Lascia un commento

Your email address will not be published.