Romanzi Post-apocalittici: alcuni titoli in italiano

Un’altro genere letterario che mi affascina è il post-apocalittico. L’ho scoperto grazie a Joss Ware con la serie “I diari delle tenebre”. In Italia è conosciuta principalmente con il nome di Colleen Gleason e la serie Gardella (vampiri) ma io la preferisco decisamente nel post-apocalittico. Purtroppo la serie si è fermata alla quarta uscita in italiano perciò mi dovrò rassegnare a leggerla in inglese (come molte altre ottime serie). Di seguito trovate alcuni titoli presi come al solito da Goodreads.
Enjoy!

LA LUNGA NOTTE DI COLLEEN GLEASON

Data pubblicazione: febbraio 2011
Titolo originale: Beyond the night (2010)
Protagonisti: Elliott Drake e Jade Redfern
Editore: Newton Compton
Genere: post-apocalittico
Ambientazione: Stati Uniti, futuro
Sensualità: medio/alta
Numero pagine: 371
Prezzo: formato cartaceo € 3,10 eBook € 3,99
Note: questa serie conta 6 titoli. In italiano sono disponibili i primi quattro . Potete consultare il post dedicato alle opere di questa autrice QUI

Sinossi:
Durante un terremoto, il dottor Elliott Drake e i suoi amici perdono i sensi e rimangono intrappolati in una caverna, nelle viscere della terra. Al loro risveglio sono passati cinquant’anni e il mondo non è più lo stesso: mostri assetati di sangue infestano le strade e una stirpe di immortali – gli Stranieri – ha assoggettato la razza umana. Ma anche Elliott e gli altri non sono più gli stessi: il dottore, in particolare, scopre di avere degli strani poteri soprannaturali… E chi è Jade, l’enigmatica donna assetata di vendetta che una notte, all’improvviso, si unisce a loro nella lotta contro le creature del male? Da dove viene, e da chi sta scappando? Quali oscuri segreti nasconde? Jade ed Elliott dovranno combattere fianco a fianco per sconfiggere le forze misteriose che minacciano la loro esistenza e quella del genere umano. E nell’inferno che li circonda, saranno costretti a riscoprire le loro emozioni più profonde, da tempo rimaste sopite… 

LA STRADA DI CORMAC MCCARTHY

Titolo originale: The Road (2006)
Editore: Einaudi
Prezzo: ebook € 7,99 cartaceo € 10,20
Lunghezza: 220 pagine

Sinossi:
Un uomo e un bambino, padre e figlio, senza nome. Spingono un carrello, pieno del poco che è rimasto, lungo una strada americana. La fine del viaggio è invisibile. Circa dieci anni prima il mondo è stato distrutto da un’apocalisse nucleare che lo ha trasformato in un luogo buio, freddo, senza vita, abitato da bande di disperati e predoni. Non c’è storia e non c’è futuro. Mentre i due cercano invano più calore spostandosi verso sud, il padre racconta la propria vita al figlio. Ricorda la moglie (che decise di suicidarsi piuttosto che cadere vittima degli orrori successivi all’olocausto nucleare) e la nascita del bambino, avvenuta proprio durante la guerra. Tutti i loro averi sono nel carrello, il cibo è poco e devono periodicamente avventurarsi tra le macerie a cercare qualcosa da mangiare. Visitano la casa d’infanzia del padre ed esplorano un supermarket abbandonato in cui il figlio beve per la prima volta un lattina di cola. Quando incrociano una carovana di predoni l’uomo è costretto a ucciderne uno che aveva attentato alla vita del bambino. Dopo molte tribolazioni arrivano al mare; ma è ormai una distesa d’acqua grigia, senza neppure l’odore salmastro, e la temperatura non è affatto più mite. Raccolgono qualche oggetto da una nave abbandonata e continuano il viaggio verso sud, verso una salvezza possibile…

STAZIONE UNDICI DI EMILY ST. JOHN MANDEL

Titolo originale: Station Eleven (2014)
Editore: Bompiani
Prezzo: cartaceo € 16,57
Lunghezza: 412 pagine

Sinossi:
Kirsten Raymonde non ha mai dimenticato la sera in cui Arthur Leander, famoso attore di Hollywood, ebbe un attacco di cuore sul palco durante una rappresentazione di Re Lear. Fu la sera in cui una devastante epidemia di influenza colpì la città, e nel giro di poche settimane la società, così com’era, non esisteva più. Vent’anni più tardi Kirsten si sposta tra gli accampamenti sparsi in questo nuovo mondo con un piccolo gruppo di attori e musicisti. Tra loro si chiamano Orchestra Sinfonica Itinerante e si dedicano a mantenere vivo ciò che resta dell’arte e dell’umanità. Ma quando arrivano a St. Deborah by the Water si trovano di fronte un profeta violento che minaccia l’esistenza stessa di questo piccolo gruppo. E man mano che gli eventi precipitano, in un continuo viaggiare avanti e indietro nel tempo, mostrando com’era la vita e com’è dopo la grande epidemia, ecco che l’imprevedibile evento che unisce tutti i personaggi viene rivelato. Riuscirà a quel punto l’umanità a sconfiggere i suoi fantasmi e conquistare un nuovo futuro?

L’OMBRA DELLO SCORPIONE DI STEPHEN KING

Titolo originale: The stand (1978)
Editore: Bompiani
Prezzo: cartaceo € 15,00
Lunghezza: 929 pagine

Sinossi:
L’errore di un computer, l’incoscienza di pochi uomini e si scatena la fine del mondo. Il morbo sfuggito a un segretissimo laboratorio semina morte e terrore. Il novantanove per cento della popolazione della terra non sopravvive all’apocalittica epidemia e per i pochi scampati c’è una guerra ancora tutta da combattere, una lotta eterna e fatale tra chi ha deciso di seguire il Bene e appoggiarsi alle fragili spalle di Mother Abagail, la veggente ultracentenaria, e chi invece ha scelto di calcare le orme di Randall, il Senza Volto, il Male, il Signore delle Tenebre.

LA QUINTA ONDA DI RICK YANCEY

Titolo originale: The 5ft wave (2013)
Editore: Mondadori
Prezzo: ebook € 7,99 cartaceo € 9,75
Lunghezza: 517 pagine
Titoli della serie: La quinta onda – Il mare infinito – L’ultima stella

Sinossi:
Di notte, Cassie non può più guardare il cielo stellato con gli stessi occhi di prima; ora sa che loro arrivano da lì, da quegli astri luminosi e distanti, e arrivano per distruggere il suo mondo. Cassie è tra gli ultimi superstiti, sola, in fuga da loro, esseri mandati sulla Terra per sterminare la specie umana: l’unica speranza che le resta è ritrovare Sammy, il fratellino che le è stato strappato dalle braccia. Quando il misterioso Evan Walker si offre di aiutarla, Cassie capisce che deve prendere una decisione: fidarsi o rinunciare alla sua missione, arrendersi o continuare a lottare.
In un’avventura che mescola la suspence de La guerra dei mondi e l’azione di Io sono leggenda, Rick Yancey narra l’avvincente lotta di una giovane donna determinata e temeraria.

L’ULTIMO DEGLI UOMINI DI MARGARET ATWOOD

Titolo originale: Oryx and Crake (2003)
Editore: Ponte alle Grazie
Prezzo: ebook € 7,99 
Lunghezza: 303 pagine

Sinossi:
Uomo delle Nevi vive su un albero vicino al mare, avvolto in un lenzuolo sporco. Non sa che ore sono, nessuno lo sa più. Cerca cibo e medicine nelle terre desolate e infestate da ibridi di animali. Fruga fra i resti e rimugina sulle scelte che hanno portato la Terra al tracollo, in nome di una scienza onnipotente. Si abbandona al ricordo di Oryx, donna enigmatica e quieta, e al rancore per l’amico Crake, responsabile del disastro. Le loro esistenze si erano intrecciate nel più classico, e tragico, dei triangoli. Uomo delle Nevi cerca una spiegazione, per sé e per i «figli di Crake», unica forma di vita intelligente sopravvissuta sulla Terra, frutto esemplare dell’ingegneria genetica. Sono tante le cose che vogliono capire, ignari come sono dell’insensatezza degli uomini. Come hanno dimostrato Orwell, Huxley, Vonnegut e la stessa Atwood (nel Racconto dell’ancella), la rappresentazione letteraria di un’utopia fallita può aprirci gli occhi più di innumerevoli verità sullo stato del pianeta. Quello dell’Ultimo degli uomini è un mondo che potrebbe essere a pochi anni, a poche folli decisioni di distanza da quello in cui viviamo.

WOOL DI HUGH HOWEY

Titolo originale: Wool (2011)
Editore: Fabbri
Prezzo: ebook € 4,99  cartaceo € 6,70
Lunghezza: 552 pagine
Titoli della serie: Wool – Shift – Dust

Sinossi:
Cosa faresti se il mondo fuori fosse letale e l’aria che respiri potesse uccidere? Se vivessi in un luogo dove ogni nascita richiede una morte e le tue scelte possono salvare vite o distruggerle? Questo è il mondo di Wool. In un futuro apocalittico, in un paesaggio devastato e tossico, una comunità sopravvive rinchiusa in un gigantesco silo sotterraneo. Lì, uomini e donne vivono prigionieri in una società piena di regole che dovrebbero servire a proteggerli. Il rispetto delle leggi è affidato allo sceriffo Holston, un uomo lucido e malinconico che vive nel ricordo della moglie scomparsa. Dopo anni di servizio integerrimo, un giorno, a sorpresa, rompe inaspettatamente il più grande di tutti i tabù e chiede di uscire, di andare fuori, incontro alla morte. La sua fatidica decisione scatena una serie di terribili eventi. A sostituirlo è nominato un candidato improbabile, un tecnico specializzato del reparto macchine: Juliette. Ora che il silo è affidato a lei, imparerà presto a sue spese quanto il suo mondo è malato. Juliette è abituata ad aggiustare le cose e vuole vederci chiaro: com’è nato il silo? E chi ha interesse a mantenervi l’ordine, tanto da arrivare a uccidere? Forse il silo è in procinto di affrontare ciò che la storia ha lasciato solo intendere e che i suoi abitanti non hanno mai avuto il coraggio di sussurrare. Rivolta.

L’ANGELO CADUTO DI SUSAN EE

Titolo originale: Angelfall (2011)
Editore: Fanucci
Prezzo: ebook € 4,99  cartaceo € 4,16
Lunghezza: 267 pagine

Sinossi:
Un esercito di angeli sterminatori ha attaccato la Terra: dopo poche settimane la violenza dilaga ovunque, insieme alla paura e alla superstizione. Nella Silicon Valley ostaggio delle gang, la diciassettenne Penryn cerca di sopravvivere e proteggere la sua famiglia, fino a quando gli angeli guerrieri non rapiscono sua sorella minore, la più fragile, la più indifesa. L’unico modo per salvarla è affidarsi a un nemico, un angelo che ha perso le ali in combattimento e ora ha bisogno, come Penryn, di raggiungere la roccaforte delle crudeli creature alate a San Francisco. Nel viaggio che li porterà alla città, Penryn e Raf impareranno a contare solo l’una sull’altro, in un deserto in cui regnano la devastazione e il sospetto e in cui il pericolo è dietro ogni angolo.

LA RAGAZZA CHE SAPEVA TROPPO DI M.R. CAREY

Titolo originale: The girl with all the gifts (2014)
Editore: Newton Compton Editori
Prezzo: ebook € 1,99  cartaceo € 4,16
Lunghezza: 267 pagine

Sinossi:
Melanie, dieci anni e un quoziente intellettivo altissimo, ogni mattina aspetta paziente nella stanza dove vive chiusa a chiave che la vengano a prendere per portarla a fare lezione.
Ma non è una gita di piacere, gli incaricati la legano a una sedia a rotelle mentre il sergente Parks la tiene di mira con una pistola carica. In classe ci sono altri ragazzini, legati come lei a una sedia e incapaci di liberarsi in attesa di essere sottoposti ai test medici della dottoressa Caroline Caldwell, che sta disperatamente cercando una cura all’epidemia. Fuori da lì il pianeta, infatti, a causa di un virus sconosciuto, ha visto la trasformazione della maggior parte delle persone in esseri senza coscienza che si nutrono di carne umana. Melanie è la prossima detenuta destinata alla dissezione, nonostante la sua insegnante si sia opposta con tutte le forze a questa pratica atroce, nella speranza di salvarla. E proprio quando tutto sembra davvero perduto, Melanie riuscirà a fuggire. La ragazzina diventerà il nuovo leader della rivolta? E il genere umano sopravviverà?

UN CANTICO PER LEIBOWITZ DI WALTER M. MILLER

Titolo originale: A Canticle for Leibowitz (1959)
Editore: Mondadori
Prezzo: vedere nell’usato
Lunghezza: 335 pagine

Sinossi:
Una Terra devastata, radioattiva, ripiombata nella barbarie dell’ignoranza. Ma fra travi contorte e case bruciate si eleva il monastero dell’ordine di San Leibowitz, dove viene preservata la scienza. Una cittadella della luce in cui il lettore segue affascinato le vicende lungo un arco di secoli e poi millenni, nella pericolosa odissea per restituire la conoscenza all’uomo. Un vasto affresco futuro e uno degli autentici capolavori letterari della SF in una nuova, indispensabile edizione.

LA FORESTA DEGLI AMORI PERDUTI DI CARRIE RYAN

Titolo originale: The forest of hands and teeth (2009)
Editore: Fanucci
Prezzo: ebook € 9,99 cartaceo € 3,81
Lunghezza: 303 pagine

Sinossi:
Nel mondo di Mary ci sono delle semplici verità. La Congregazione delle Sorelle sa sempre cos’è meglio. I Guardiani proteggono e servono. Gli Sconsacrati non cederanno mai. E bisogna sempre sorvegliare il recinto che circonda il villaggio. Il recinto che protegge il villaggio dalla Foresta degli amori perduti e da coloro che la abitano, gli Sconsacrati. Ma poco a poco le verità di Mary crolleranno. Imparerà cose che non avrebbe mai voluto sapere sulle Sorelle e sui loro segreti, sui Guardiani e sul loro potere. E quando il recinto verrà aperto e il suo mondo cadrà nel caos, conoscerà gli Sconsacrati e il loro mistero. Dovrà scegliere tra il villaggio e il proprio futuro, tra colui che ama, Travis, e chi è innamorato di lei, Harry, il fratello maggiore di Travis. E dovrà affrontare la verità sulla Foresta degli amori perduti e sul destino di sua madre, sparita anni prima. Può esserci vita al di fuori di un mondo circondato da così tanta desolazione? Si può continuare ad amare in una situazione di continuo pericolo?

IL PASSAGGIO DI JUSTIN CRONIN

Titolo originale: The passage (2010)
Editore: Mondadori
Prezzo: ebook € 8,99 cartaceo € 14,00
Lunghezza: 885 pagine
Titoli della serie: Il passaggio – I dodici – The city of mirrors

Sinossi:
Nel cuore della foresta boliviana il professor Jonas Lear fa una scoperta destinata a cambiare per sempre il destino dell’umanità: un virus, trasmesso dai pipistrelli che, modificato, è in grado di rendere più forti gli esseri umani, preservandoli da malattie e invecchiamento. In una remota base militare in Colorado, il governo degli Stati Uniti inizia quindi degli esperimenti genetici top secret per studiare i prodigiosi effetti di questa scoperta. È il Progetto Noah, che utilizza come cavie umane dodici condannati a morte e una bambina. L’esperimento però non procede secondo le previsioni e accade ciò che non era neanche lontanamente immaginabile: i detenuti sottoposti alla sperimentazione – i virali – trasformatisi in creature mostruose e assetate di sangue, fuggono dalla base, seminando morte e distruzione. Da quel momento gli eventi precipitano e nessuno è più in grado di controllarli, nessun luogo è più sicuro e tutto ciò che rimane agli increduli sopravvissuti è la prospettiva di una lotta interminabile e di un futuro governato dalla paura del contagio, della morte e di un destino ancora peggiore. L’unica speranza è rappresentata da Amy, piccola superstite dell’esperimento che ha scatenato l’apocalisse: su di lei il virus ha avuto effetti particolari, trasformandola in una pedina fondamentale nella lotta contro i virali. Sarà l’agente dell’FBI Brad Wolgast a salvarla da una fine terribile e a iniziare con lei un’incredibile odissea per liberare il mondo dall’incubo in cui è precipitato.

ADDIO, BABILONIA DI PAT FRANK

Titolo originale: Alas, Babylon (1959)
Editore: Mondadori – Collezione Urania
Prezzo: disponibile nell’usato
Lunghezza: 369 pagine

Sinossi:
“Guai, guai immensa Babilonia, possente città: in un’ora solo è giunta la tua condanna!” Così la Bibbia, al capitolo 18,10 dell’Apocalisse. Quando Randy Braggs, in un giorno come tanti altri, riceve dal fratello un messaggio contenente la fatidica allusione, capisce immediatamente la gravità del problema. Perché il fratello lavora per il controspionaggio e Babilonia non rappresenta solo una città ma una condizione del vivere umano, l’orgoglio stesso della civiltà. Non è un caso che i militari l’abbiano scelta per il loro codice: Alas, Babylon significa semplicemente che sta per scoppiare la prima guerra totale.

L’ANNO DEL DILUVIO DI MARGARET ATWOOD

Titolo originale: The year of the flood (2009)
Editore: Ponte alle Grazie
Prezzo: cartaceo € 14,70
Lunghezza: 472 pagine

Sinossi:
In un mondo pericolosamente vicino al nostro, la Creatura si è sostituita al suo Creatore e, grazie all’ingegneria genetica, ha stravolto la Natura. La fede nella scienza è ormai un credo assoluto, integralista, fanatico. Tutto si vende, tutto si compra – l’identità, il sesso, la giovinezza – ma a che prezzo? Eppure c’è chi ha deciso di sottrarsi a questa logica perversa e distruttiva: è la setta dei Giardinieri di Dio. Novelli Adami e Ève, vivono nel sacro rispetto delle Specie animali e vegetali del pianeta sfuggite all’estinzione, cercando di convertire gli altri esseri umani in vista dell’imminente catastrofe. Anno venticinque del calendario dei Giardinieri di Dio: la profezia si è avverata, un Diluvio Senz’Acqua si è abbattuto sul pianeta, l’umanità è decimata. Un quadro desolante, in cui però si apre un flebile spiraglio: due voci, quelle di Toby e Ren. Un tempo adepte dei Giardinieri di Dio, si ritrovano catapultate in un mondo stravolto e scoprono che la lotta per la sopravvivenza è appena iniziata. Armate unicamente dell’amicizia che le unisce e animate dal desiderio di ritrovare i compagni di un tempo, si avventurano in un coraggioso viaggio, costellato di pericoli a ogni angolo. Che ne sarà di loro? Faranno sorgere una nuova alba per la specie umana, oppure ogni speranza di vita è ormai perduta per sempre?

LA TERRA SULL’ABISSO DI GEORGE R. STEWART

Titolo originale: Earth abides (1949)
Editore: Nord
Prezzo: disponibilità usato
Lunghezza: 372 pagine

Sinossi:
Di ritorno da una solitaria escursione fra le alture della California, Isherwood Williams si ritrova testimone di un evento incredibile: un misterioso virus ha decimato la popolazione nordamericana, e Williams è ora praticamente solo in una realtà d’incubo, forse l’ultimo sopravvissuto ad una catastrofe senza precedenti. La fine è giunta in modo rapido e crudele, e il virus letale si è propagato con una rapidità che pochi avevano anticipato, riuscendo ad annientare un’intera civiltà e lasciando dietro di sé simboli ormai insignificanti e strutture prive di vita: un paesaggio di desolazione popolato solo da animali selvaggi e dai pochissimi superstiti, scampati chissà come all’ecatombe. Il ciclo della storia sembra compiuto ed ora bisogna ricominciare da zero. Ed è questo il compito che attende Williams, dopo che attorno a lui si è formata la Tribù, una sparuta comunità di nomadi cacciatori in armonia con il nuovo ambiente, i quali vagano nei territori dell’Ovest quasi come reincarnazioni degli originari e primitivi abitanti di quelle terre. Ish, come Williams viene chiamato dalla Tribù, ha ricevuto in eredità un continente e su di esso dovrà edificare il futuro e andare di nuovo in cerca della Terra Promessa. Un’epica impresa costruita attraverso grandi eventi, lotte disperate e piccole conquiste quotidiane, si rivela come la vicenda più intensa e toccante mai raccontata dalla fantascienza del dopo-catastrofe. Per la forza evocativa, il realismo dei personaggi e la profondità del ritratto d’ambiente, questo romanzo di George R. Stewart è divenuto un classico leggendario, una delle opere più vibranti che la fantascienza abbia regalato alla grande letteratura.

TENEBRE DI ROBERT MCCAMMON

Titolo originale: Swan song (1987)
Editore: Mondadori
Prezzo: disponibilità usato
Lunghezza: 600 pagine

Sinossi:
America, dopo una gigantesca catastrofe che ha messo in ginocchio il continente: Sue Wanda, una ragazzina di nove anni dotata di poteri paranormali e meglio nota come Swan, si aggira in un paesaggio d’incubo dove sembra la sola capace di portare una scintilla di speranza. Ma presto e’ costretta a ingaggiare una lotta disperata con l’Amico, una forza che – a dispetto del suo nome – rappresenta il Male assoluto ed e’ in grado di assumere qualunque forma.

IL SIMBOLO DELLA RINASCITA DI DAVID BRIN

Titolo originale: The postman (1985)
Editore: Nord
Prezzo: disponibilità usato
Lunghezza: 334 pagine
Note: pubblicato anche con il titolo “L’uomo del giorno dopo”

Sinossi:
Dopo l’immane catastrofe che li ha colpiti, gli Stati Uniti sono ridotti a un pugno di comunità isolate e indifese. Nella totale desolazione del Nordovest vaga solo Gordon Krantz. Gordon casualmente trova il cadavere di un postino: si impossessa e indossa la sua divisa. Quel “travestimento” cambierà per sempre la sua vita: in ogni villaggio che visita viene scambiato per l’impiegato del nuovo, riorganizzato Servizio Postale degli Stati Uniti. Su questa grande illusione si costruirà la speranza di una possibile rinascita per tutta l’umanità.

IO SONO LEGGENDA DI RICHARD MATHESON

Titolo originale: I am legend (1954)
Editore: Fanucci
Prezzo: ebook € 1,99 cartaceo € 20,00
Lunghezza: 224 pagine

Sinossi:
Robert Neville torna a casa dopo una giornata di duro lavoro. Cucina, pulisce, ascolta un disco, si siede in poltrona e legge un libro. Eppure la sua non è una vita normale. Soprattutto dopo il tramonto. Perché Neville è l’ultimo uomo sulla Terra. L’ultimo umano sopravvissuto, in un mondo completamente popolato da vampiri. Nella solitudine che lo circonda, Robert esegue la sua missione, studia il fenomeno e le superstizioni che lo circondano, cerca nuove strade per lo sterminio delle creature delle tenebre. Durante la notte se ne sta rintanato nella sua roccaforte, assediato dai morti viventi avidi del suo sangue. Ma con il sorgere del sole è lui a dominare un gioco crudele e di meccanica ferocia, scandito dalle luci e dalle ombre di un tempo sempre uguale a sé stesso e che impone la ripetizione di un rituale sanguinario.
In questo mondo Neville, con la sua unicità, si è già trasformato in leggenda.

LE STELLE DEL CANE DI PETER HELLER

Titolo originale: The dog stars (2012)
Editore: Rizzoli
Prezzo: cartaceo € 11,00
Lunghezza: 358 pagine

Sinossi:
Il mondo come lo conosciamo non esiste più: l’umanità è stata decimata da una febbre globale e fatale. Hig è uno dei pochi sopravvissuti. A bordo di un vecchio Cessna, un cane come copilota, presidia volando un pezzo d’America che una volta si chiamava Colorado, più deserto di quanto non sia mai stato ma incredibilmente bello nella sua selvaggia desolazione. A terra lo aspetta il suo socio Bangley, che difende il loro territorio e le loro provviste sparando a vista su chiunque si avvicini. Hig no, lui non spara: lui è diverso. Nell’epidemia ha perso la moglie; non piange da anni; solo la pesca, la caccia, il ritrovato legame con la natura lo tengono in vita. E l’affetto per il cane Jasper, compagno silenzioso e sereno. Ma nel mondo alla fine del mondo non ci sono certezze. Si può perdere in una notte anche il poco che si possiede. Solo il desiderio di volare salva Hig da se stesso e lo porta a scoprire dentro un canyon un Eden abitato da un vecchio e da sua figlia: allevano animali, coltivano un orto. Un’oasi che accoglie Hig e lo consola. Eppure anche quel minuscolo paradiso corre rischi.

UN ISTANTE DOPO DI WILLIAM R. FORSTCHEN

Titolo originale: One second after (2009)
Editore: Macro Edizioni
Prezzo: cartaceo € 5,60
Lunghezza: 480 pagine

Sinossi:
Una storia terrificante che potrebbe divenire assolutamente reale. Pur essendo un romanzo, è il miglior manuale in circolazione per organizzarsi e sapere come sopravvivere a situazioni estreme e in particolare alla mancanza di elettricità, dovute a cataclismi naturali o guerre tecnologiche. Le linee elettriche in tutto il mondo sono fuori uso, forse per sempre. Questa storia romanzata è la cronaca degli avvenimenti, un resoconto degli espedienti usati dalla popolazione per continuare a vivere senza elettricità. Una bomba nucleare di origine incerta esplode ad alta quota, rilasciando onde elettromagnetiche micidiali che disattivano istantaneamente quasi tutti i dispositivi elettrici negli Stati Uniti e altrove nel mondo. Aerei, automobili, cellulari, frigoriferi, computer, tutti i congegni legati all’elettricità “friggono” e il mondo precipita letteralmente nel buio… Protagonista della storia è il colonnello Matherson, che vive con le sue due figlie in una piccola cittadina del North Carolina. La sua famiglia dovrà confrontarsi con gli effetti a lungo termine del disastro come la fame, le malattie e le bande di nomadi barbari che si organizzeranno per la sopravvivenza. Nonostante lo scenario drammatico il libro trasuda ottimismo quando descrive l’umanità che, nonostante i disagi, riesce ad organizzarsi e a collaborare mantenendo intatti i valori di aiuto e sostegno reciproco.

ALTRI TITOLI

Never sky: sotto un cielo selvaggio di Veronica Rossi

Ember. Il mistero della città di luce di Jeanne DuPrau

L’altro inizio di Margaret Atwood

Il racconto dell’ancella di Margaret Atwood

L’ultima spiaggia di Nevil Shute

L’ultimo cavaliere di Stephen King

Il giorno dei Trifidi di John Wyndham

I figli degli uomini di P.D. James

 

Last updated by at .

Se l'articolo ti piace condividilo

6 comments

Skip to comment form

    • Raffaele on 14/03/2018 at 21:56
    • Reply

    Non smetti di stupirmi.
    Altri titoli che possono arricchire l’offerta, molti di questi li ho letti più di una volta.

    Catostrofi naturali
    UNA RUGA SULLA TERRA e MORTE DELL’ERBA di JOHN CRISTOPHER
    TERRA BRUCIATA, VENTO DAL NULLA e DESERTO D’ACQUA|IL MONDO SOMMERSO di J. G. BALLARD
    Sono considerati titoli imprenscindibili del genere catostrofistico

    Post atomica
    CRONACHE DEL DOPOBOMBA di PHILIP DICK
    LORO, I TERRESTRI di PAUL ANDERSON
    IL LUNGO SILENZIO e L’ANNO DEL SOLE QUIETO di WILSON TUCKER
    STORIA DI FARNHAM di ROBERT A. HEINLEIN
    LA PISTA DELL’ORRORE di ROGER ZELAZNY
    LIVELLO 7 di MORDECAI ROSHWALD
    Dei classici della fantascienza

    Guerra batteriologica/chimica/genetica
    TRILOGIA DEI SIGNORI DELL’ARIA di JOHN BROSNAN
    TRILOGIA DEI PARATWA di C. HINZ
    MAI PIÚ UMANI di NANCY KRESS (L’ho trovato bellissimo)

    Effetto serra
    CONDIZIONE VENERE di NORMAN SPINRAD
    LA RAGAZZA MECCANICA di PAOLO BACIGALUPI
    Quest’ultimo è il più recente, e corposo, e uno di quelli che ha vinto più premi.

    Non vi è più elettricità
    QUANDO LE MACCHINE SI FERMERANNO di CRISTOPHER ANVIL

    Il sole fa le bizze
    LA PROVA DEL FUOCO di BEN BOVA

      • Alessandra on 14/03/2018 at 22:10
      • Reply

      Sono impressionata, sei una biblioteca vivente. I miei più sentiti complimenti e grazie per il contributo. Io non ricordo mai un titolo o una trama per questo ho iniziato questo blog altrimenti continuerei a prendere dei doppioni.

    • Raffaele on 16/03/2018 at 22:12
    • Reply

    In realtà trovo che sia molto più semplice ricordare una trama di un libro di SF che di un romance, in quanto questi ultimi hanno tutti un plot comune, in genere qualcosa di questo tipo:
    1. Incontro dei due innamorati con uno, o entrambi, con dei problemi non indifferenti.
    2. Fase dell’innamoramento. con annessi litigi, incomprensioni e cose simili.
    3. Lieto fine

    Il doversi adeguare a questo standard, secondo me, porta a non distinguire facilmente le trame trai i vari romanzi: alla fin fine le differenze sono solo sui “dettagli”.
    Nella SF la varietà invece è la norma! Non essendovi un plot standard, un canovaccio da seguire, gli scrittori hanno molta più libertà nella quale potersi esprimere e ciò porta a trame che sono più facilmente univocamente identificabili e quindi che si prestano ad essere ricordate più agevolmente.

    1. Hai fatto un’analisi spietata e per certi versi corretta del romance. Io credo che la differenza in ogni contesto la faccia l’abilità di chi scrive, personalmente ricordo benissimo i più bei libri delle migliori autrici in circolazione, anche perchè li ho letti svariate volte. Purtroppo le autrici migliori, straniere, non vengono pubblicate con regolarità, le CE preferiscono pubblicare parecchi libri di pseudo sconosciute o di quelle che vengono dalle autopubblicazioni probabilmente per problemi di costi perciò la qualità delle uscite romance negli ultimi anni si è drasticamente ridotta. Leggendo molto e con delle offerte così mediocri purtroppo il più delle volte si inciampa in letture con il plot comune da te descritto e per questo motivo il mio cervello il giorno dopo li ha già cancellati. E’ una situazione deprimente.

    • Raffaele on 18/03/2018 at 12:57
    • Reply

    La situazione da te descritta la vedo deprimente in molti settori. Il succeso dei libri “New Adult” ha infettato tutti i generi con conseguente riduzione di arrivo di titoli non dico adulti ma almeno più maturi (penso all’effetto Harry Potter sul Fantasy e Hunger Games per la SF).
    Del resto noi lettori famelici, ingordi, siamo sempre alla ricerca di quel 10% di libri che ci appaghi (cit Legge di Sturgeon https://it.wikipedia.org/wiki/Legge_di_Sturgeon ), purtroppo per trovarlo ci tocca leggere molta… spazzatura.
    Per tua informazione: le tue liste di “best of” sinora, tranne pochissime eccezioni, non mi hanno mai deluso. A buttarmi giù sono stati titoli scelti in autonomia prendendoli tra i libri più venduti del genere.

    1. Grazie, dovrei riguardare quella lista di Best Of, è passato un po’ di tempo da quando l’ho fatta e magari c’è qualcosa da aggiustare. Il New Adult o l’erotico hanno infettato veramente un po’ tutto. Speriamo che i gusti cambino in fretta perchè è una desolazione. Quando vedo che in francese, in tedesco e in spagnolo traducono i libri che vorrei così tanto leggere in italiano mi viene una rabbia…

Lascia un commento

Your email address will not be published.