Giu 28 2015

Letture sotto l’ombrellone prima parte

L’EREDITÀ DEI WYNDHAM di CATHERINE COULTER
giugno-2015-romanzi-7 (Custom)Data pubblicazione: 6 giugno 2015
Titolo originale: The Wyndham Legacy (1994)
Serie: Legacy – Vol. 1
Genere: romance storico
Ambientazione: Inghilterra, 1813 ( periodo regency )
Sensualità: medio/alta
Titoli della serie:
1) L’eredità dei Wyndham
2) Il castello dei Nightingale
3) Il tesoro dei Wyndham
Trama:
Nonostante i rigidi vincoli legali in materia di eredità, il conte di Chase ha trovato il modo di lasciare, alla sua morte, la quasi totalità della sua fortuna alla figlia illegittima, Josephina “Duchessa” Cochrane, assegnando al nipote Marcus, nuovo conte, solo una piccola rendita, ma questo a patto che i due si sposino, altrimenti tutto andrà a un lontano parente americano. Così, il passionale e impulsivo Marcus si ritrova nelle mani dell’imperturbabile, fredda Duchessa. A rendere le cose ancor più complicate, l’innegabile attrazione che li attira uno nelle braccia dell’altra, e la minaccia di chi vorrebbe per sé l’eredità…
Impressioni:
Un libro strano, diverso dal solito ma indubbiamente, per quanto mi riguarda, affascinante ed intrigante. I personaggi sono tutti eccentrici e in qualche caso fuori di testa a cominciare da Marcus, il protagonista maschile, un omone che mi ha ricordato Sebastian de “Il lord della seduzione” di Loretta Chase, diretto, spietato, abituato a comandare, insensibile in apparenza ma in definitiva un uomo semplice e poco abituato ai compromessi o ai giri di parole. Duchessa è agghiacciante nel suo essere fredda e controllata in qualsiasi situazione e poi mi diventa un drago quando finalmente le saltano i nervi ed esplode come un vulcano eruttando tutto quello che si era tenuta dentro. Marcus, che effettivamente un po’ ottuso lo è, non aveva minimamente capito qual’era l’io più profondo della donna, cosa reprimeva dentro e viene travolto dalla sua inaspettata aggressività finendo con il perdere la testa per lei. Alcuni passaggi e battibecchi fra i due sono veramente spassosi così come i sotterfugi organizzati dalla servitù per farli accoppiare. E poi che dire della zia americana di Duchessa, una pazza che le augura in continuazione di morire per poi stravolgere il senso di ciò che ha detto rigirando e cambiando le parole. Insomma, sono tutti un po’ strani e sopra le righe ma l’insieme fila via che è una meraviglia rendendo la lettura frizzante e divertente. Inoltre c’è la ricerca di un tesoro scomparso e un cattivo un po’ inaspettato che si dimostra veramente perfido (un peccato perchè mi piaceva e me lo immaginavo già protagonista di uno dei titoli successivi). Adesso non vedo l’ora di leggere il seguito che ho già prenotato in biblioteca (se aspetto l’uscita negli Introvabili chissà quanto tempo passa…) 

Leggi il resto »

Giu 25 2015

Triskell Edizioni e Dreamspinner Press di Giugno

TRISKELL EDIZIONI
Al sicuro di Cat Grant e L.A. Witt
triskell-1Data pubblicazione: 26 Giugno 2015
Genere: MM
Prezzo: € 4,99
Lunghezza: 356 pagine
Trama:
In superficie, la rock star Jordan Kane ha tutto. La sua band, No Rules, sta scalando le classifiche ed è impegnata in un tour mondiale. La sua guardia del corpo funge anche da compagno un po’ perverso che sa esattamente cosa vuole Jordan e cosa dargli. Ma, dietro le quinte, Jordan si sente soffocare.
Jase Hewitt mai avrebbe immaginato di avere la possibilità di portarsi a letto la rock star – men che meno di dominarla – ma adesso è preoccupato che ciò possa comportare più di quanto non riesca a gestire. Le perversioni di Jordan sono profonde, oscure, a volte pericolose, e il desiderio di Jase di compiacerlo è in conflitto con quello di proteggerlo.
Potrebbero trovare una sorta di equilibrio tra ciò che Jordan vuole e ciò che Jase è disposto a dare, ma c’è un problema: Daniel. Migliore amico d’infanzia di Jordan, talentuoso chitarrista della band, instabile, tossicodipendente. Jordan è determinato a salvare Daniel da se stesso, ma Jase ha già avuto un’esperienza simile e vuole disperatamente proteggere Jordan dal dolore inevitabile di guardare un tossico autodistruggersi.
Quando Daniel prende di nuovo una brutta strada, Jordan interrompe il tour per aiutarlo. La tensione sale alle stelle all’interno della band e la pressione della casa discografica spedisce Jordan in una spirale oscura. Ora la sua band e la sua vita sono in equilibrio sul filo del rasoio, e Jase è l’unico che può aiutarlo… ma solo se gli echi del suo passato tragico non lo faranno crollare prima.  

Leggi il resto »

Giu 24 2015

Selezione eBooks di Giugno 2015

DELOS DIGITAL
Soltanto tu di Sarah Bernardinello
selezione-ebooks-1Genere: romance
Lunghezza: 71 pagine
Prezzo: € 2,99
Data pubblicazione: 23 giugno 2015
Trama:
Può un cuore spezzato ricominciare ad amare? Ramona non lo crede. Finché nella sua vita non riappare Charles…
Ramona è una donna bella e di talento, dedita alla sua professione di architetto. Nel suo cuore non sembra esserci posto per l’amore, dopo un matrimonio naufragato miseramente a causa di incomprensioni e bugie. Finché non ricompare il suo ex marito. E il suo mondo accuratamente ricostruito si capovolge. 
Autrice:
Nata in Svizzera nel 1971, Sarah Bernardinello vive in Veneto, in provincia di Rovigo, a pochi chilometri dal mare. Laureata in Infermieristica nel 2003, lavora come infermiera presso il reparto di Oncoematologia dell’Ospedale di Rovigo. Lettrice vorace fin da piccola, con un’immaginazione fervida, ha cominciato a scrivere da ragazzina. Vince il Premio Romance 2013 dei Romanzi Mondadori con il racconto storico “La signora del mare”, e pubblica diverse opere in antologie.
Orient Express di Erielle Gaudì
selezione-ebooks-2Genere: romance
Lunghezza: 30 pagine
Prezzo: € 1,99
Data pubblicazione: 23 giugno 2015
Trama:
Un viaggio sull’Orient Express può essere una grande avventura. Soprattutto quando si parla di amore e passione…
Jackson Travis è un facoltoso uomo d’affari deciso a vendicarsi di Gabrielle, giovane vedova in difficoltà, colpevole ai suoi occhi di averlo respinto e umiliato in passato. Con un ricatto, la costringerà a viaggiare con lui sull’Orient Express e subito la tensione fra i due diventerà esplosiva. Forse anche più di quello che immaginavano…
Autrice:
Erielle Gaudì adora le storie d’azione, i viaggi, il mare e il cioccolato fondente. Nel 2011 Lite Editions ha pubblicato il suo primo racconto, “Sandalo e cannella”. “Come la marea” invece è stato il suo romanzo di esordio, pubblicato da Eroscultura. Ha creato il blog “Le storie di Erielle”. 

Leggi il resto »

Giu 23 2015

Susan Elizabeth Phillips seconda parte

Eccomi a voi con la seconda parte del post dedicata alla fantastica Susan Elizabeth Phillips. Nella prima parte vi avevo parlato delle due serie, la Chicago Stars (che vedrà una nuova uscita nel 2016) e la Wynette, Texas mentre in questo è la volta dei titoli autoconclusivi (in preparazione all’uscita di luglio 2015 di “Volare fino alle stelle”)
Enjoy
HOT SHOT
susan-elizabeth-1Data pubblicazione: gennaio 1991
Inedito in italiano
Genere: romance contemporaneo
Lunghezza: 496 pagine
Trama:
In un unico atto impulsivo, Susannah Faulconer, la figlia di uno dei più potenti industriali del paese, segue il suo cuore e si ritrova allontanata dalla sua famiglia e da tutto ciò che le è familiare. Come esponente dell’alta società di San Francisco sa esattamente come comportarsi, ma adesso si ritrova da sola in un mondo di uomini … e non c’è nessun libro di galateo al mondo che le può insegnare come sopravvivere.
Gli uomini sono ribelli, decisi ad affrontare la sfida con audacia e idee e non hanno intenzione di lasciarla giocare con le sue regole da brava ragazza. C’è Sam, il visionario carismatico, lanciato a razzo verso la gloria. E Mitch, il tormentato genio aziendale che non ha tempo per la ricca vip, non importa quanto sia bella. Insieme, essi costringeranno Susannah ad affrontare la sfida più grande della sua vita mentre testa il suo coraggio – e il suo amore – in un audace esperimento che cambierà tutti loro per sempre. Venite a condividere una gloriosa storia d’amore al cardiopalma e ad incontrare una donna indimenticabile chiamata Hot Shot mentre scopre una passione così ricca, così tenera, che la trasformerà per sempre. 
Leggi il resto »

Giu 22 2015

Candice Proctor: bibliografia

candice-proctor-5 (Custom)La scorsa settimana ero in vacanza e mi sono dedicata anima e corpo alla lettura di romance usciti già da qualche tempo tra cui la Proctor che mi aveva positivamente colpita con “Luna di settembre”. Avrei voluto leggere le ultime uscite dei Romanzi Mondadori ma, a causa dell’aumento di prezzo non propriamente contenuto, ho deciso di rimandare a quando riuscirò a trovarli nell’usato. Non sto qui a riportare anche la mia protesta per il trattamento riservato a noi lettrici, potete leggerne a volontà nel blog dei Romanzi, faccio solamente notare che ho controllato giornalmente nelle edicole di Rimini se c’era la disponibilità dei nuovi titoli e li avrei potuti acquistare tutti in qualsiasi momento perciò credo che la Mondadori si ritroverà con parecchie vendite in meno. Comunque staremo a vedere come andrà a finire (credo come al solito non bene per noi lettrici) e al limite mi deciderò a leggere maggiormente in inglese. 
Autrice:
figlia di un ufficiale di carriera della Air Force statunitense, Candice Proctor ha girato mezzo mondo seguendo le destinazioni del padre, dalla Spagna alla Grecia, quindi Inghilterra, Francia, Giordania e Australia. Dopo essersi laureata in lettere classiche, Candice ha avuto esperienze di insegnamento in alcune università e anche come archeologa. I suoi romanzi sono stati tradotti in oltre venti paesi nel mondo e attualmente vive con il marito e le due figlie a New Orleans, in Luisiana. La Proctor scrive anche romanzi di genere giallo di ambientazione storica con il nome di C.S. Harris e thriller con lo pseudonimo di C.S. Graham.
UNA NOTTE NELL’EDEN
candice-proctor-1 (Custom)Anno pubblicazione: 2007
Titolo originale: Night in eden (1997)
Serie: non serie
Collana: I Romanzi Mondadori Passione
Genere: romance storico
Ambientazione: Australia, 1808
Sensualità: warm
Premi e riconoscimenti della critica: Romantic Times Reviewers’ Choice Award (RT Award) for First Historical Romance (1997) 
Disponibilità: usato
Trama:
Bryony Wentworth, accusata della morte del marito, è condannata alla deportazione, nell’ultimo luogo della Terra, l’aspra e selvaggia Australia.
Lo strano dovere che le viene imposto è occuparsi di un bambino, il figlioletto dell’affascinante capitano Hayden St. John. Fin dal primo sguardo, l’attrazione tra loro è incandescente. Ma sarà solo nella purezza dell’amore che potranno dimenticare il passato e vivere appieno la passione che li unisce…
Impressioni:
questo libro mi ha colpita profondamente, avevo sentito parlare di Botany Bay ma non avevo idea di come poteva essere dura e degradante la vita dei deportati, delle pene che venivano inflitte anche a chi rubava un misero pezzo di stoffa o un tozzo di pane perciò sono rimasta sconvolta dalla crudeltà dimostrata dai “bravi cristiani” dell’epoca. Ho provato rabbia, furia, mi sono commossa per tutto quello che la povera Bryony ha dovuto sopportare e all’inizio detestavo Hayden per la sua crudeltà per poi rivalutarlo completamente. Nell’insieme è una storia romantica, appassionante e spietata, tocca profondamente la sensibilità del lettore e credo rimarrà tra le mie letture preferite molto a lungo. 

Leggi il resto »

Giu 15 2015

Rimini, a mai più rivederci

Il post di oggi non riguarda un libro ma una brutta situazione che è capitata a me e a mio figlio questa sera su un bus tra Rimini e Riccione e che voglio condividere con tutti quelli che mi seguono perchè sento il bisogno di sfogarmi e per mettere sull’avviso chi, in un prossimo futuro, deciderà di passare le sue vacanze in Emilia Romagna. 
COME L’AZIENDA DI TRASPORTI DI RIMINI APPIANA I SUOI DEBITI A DISCAPITO DEI TURISTI IGNARI
Vi racconto cosa è successo stasera a me e Edoardo su un bus che da Rimini porta a Riccione.
Abbiamo acquistato dal giornalaio i biglietti del valore di € 2,30 di andata e ritorno per Riccione e li abbiamo obliterati appena saliti sul pulman. Dopo poche fermate una persona in borghese ci ha chiesto di far vedere i biglietti e noi li abbiamo consegnati. Dei due quello di Edoardo, che era stato obliterato prima del mio, non aveva il timbro (non essendo esperti di viaggi in pulman non abbiamo pensato di controllare che, dopo l’obliterazione, effettivamente ci fosse un timbro nel retro del biglietto). A questo punto è scattata la multa di € 66,30 per mancata obliterazione nonostante abbiamo più volte detto che era stato inserito in modo regolare nella macchinetta. Non c’è stato niente da fare, questa persona non ha voluto sentire ragioni perchè queste sono le disposizioni che ha e lo stesso ha fatto un altro controllore con una coppia con due bambini piccoli, sempre italiani, che su tre biglietti solo uno aveva il timbro (faccio presente che anche il bambino più grande della coppia, di circa 5 anni, ha dovuto pagare il biglietto del bus, cosa assurda) perciò loro hanno preso € 133,00 di multa. Ovviamente il bus era pieno di extracomunitari ma quelli non sono nemmeno stati presi in considerazione perchè, a prescindere, non hanno il biglietto e ovviamente non pagheranno mai la multa mentre gli italiani onesti vengono come sempre fregati da un’azienda pubblica, così come dallo stato in generale, proprio perchè onesti. Parlando con il proprietario dell’albergo sono venuta a conoscenza del fatto che l’azienda dei trasporti è in deficit e sta cercando di appianare i suoi debiti in questo modo. Faccio inoltre notare che, alla richiesta dell’altra coppia di controllare la macchina obliteratrice, l’autista del bus abbia chiuso le porte e si sia allontanato velocemente avvalorando la nostra ipotesi che le macchinette siano state manomesse proprio per raccogliere denaro dagli ignari cittadini. I due controllori, inoltre, fanno parte di una schiera di persone assunte stagionalmente da altre regioni proprio per svolgere questo ruolo e vanno in giro con la macchina per fare il pagamento con il bancomat, questo per farvi capire quanto bene sono organizzati in questa rapina. Le persone che erano con noi nel bus erano tutte arrabbiate, la maggior parte erano anziani e portavano tutti la loro esperienza di amici che avevano avuto lo stesso trattamento. Ho anche saputo di una lettera aperta al giornale in cui una signora si lamentava per il fatto che i suoi genitori ottantenni siano stati fatti scendere dal bus perchè non avevano obliterato (anche loro non erano esperti di queste cose) e costretti a proseguire a piedi nelle ore più calde del giorno. Adesso comunque farò ricorso contro questa multa vergognosa ed ingiusta, contro questa rapina legalizzata dallo stato contro i suoi cittadini che vengono sempre e comunque tartassati e spolpati fino all’osso e vi chiedo di condividere se potete così che più persone possibile sappiano ciò che succede qui in Emilia Romagna, terra di turismo ma che dei turisti non gliene frega proprio niente.

Giu 09 2015

Susan Elizabeth Phillips: bibliografia

susan-15 (Custom)Che io ami alla follia questa autrice ormai è assodato e la cosa buffa è che, quando è uscito il primo libro della serie Chicago Stars, dopo un paio di capitoli l’avevo mollato perchè lo trovavo troppo lento e noioso. Fortuna che dopo qualche mese gli ho dato un’altra possibilità altrimenti mi sarei persa un’autrice fra le migliori nel panorama mondiale (è proprio vero che qualche volta è lo stato d’animo del momento ad influire sulla lettura di un libro). Qualche giorno fa la Leggereditore ha pubblicato in un unico volume in formato eBook tutti i setti libri della serie ad un prezzo pazzesco perciò, se non l’avete ancora provata, vi consiglio di non lasciarvela sfuggire. Da parte mia, visto che li ho tutti, ho iniziato a rileggerli così ho pensato di dedicare a Susan Elizabeth Phillips un post completo sulle sue due serie (nel prossimo toccherà ai titoli autoconclusivi). Enjoy
SERIE CHICAGO STARS
Il gioco della seduzione
susan-1 (Custom)Data pubblicazione: febbraio 2012
Titolo originale: It had to be you (1994)
Editore: Leggereditore
Genere: romance contemporaneo
Ambientazione: Chicago (Stati Uniti), oggi
Sensualità: warm
Lunghezza: 459 pagine
Formato: ebook o cartaceo
Prezzo: eBook € 4,99
Premi e riconoscimenti della critica: RITA Award by Romance Writers of America for Best Romance of 1994 (1995)
Protagonisti: Phoebe Somerville e Dan Calebow
Trama:
Quando gli opposti non solo si attraggono, ma diventano inseparabili… Chicago non è pronta per l’affascinante e capricciosa Phoebe Somerville, ma quando il padre le consegna le redini della squadra di football della famiglia,tutti, lei compresa, dovranno ricredersi. Nessuno pensa che Phoebe riuscirà a risollevare le sorti della squadra, né tantomeno a far capitolare Dan Calebow, il fascinoso allenatore… Ma si sa che spesso la prima impressione è quella che inganna. Lavorando fianco a fianco, i due comprenderanno che gli opposti si attraggono irresistibilmente. E che forse vale la pena cogliere le sorprese che l’amore ci riserva, anche se non si è pronti a riceverle…

Leggi il resto »

Giu 04 2015

Qualcosa di contemporaneo con Anne Stuart

La mia passione per Anne Stuart è risaputa così, visto l’uscita nella collana Elit di Harlequin Mondadori di due suoi titoli che mi mancavano, non potevo fare a meno di dedicarle un altro post…in attesa del terzo libro della serie ICE che sembra dovrebbe essere pubblicato a giugno o luglio. Incrociamo le dita…
FOLLIA TROPICALE
qualcosa-di-contemporaneo-1Data pubblicazione: 29 maggio 2015
Titolo originale: The soldier & the baby (1995)
Collana: elit 
Genere: romance contemporaneo
Ambientazione: stato di San Pablo + Stati Uniti, anni ’90
Sensualità: warm
Lunghezza: 123 pagine
Formato: ebook
Prezzo: € 3,49
Note: questo titolo è già stato pubblicato nel 1997 nella collana Harmony Desire e  nel volume “Sulle tracce del destino” che comprende anche “Il castello incantato” della stessa autrice.
Trama:
Carlie e Reilly non hanno nulla in comune: lei ha conosciuto solo la semplice vita della missione dell’America Centrale in cui è cresciuta dopo essere rimasta orfana; lui è un soldato americano che deve portare in salvo la figlia e il nipotino del leader del Paese, nascosti proprio nella missione di Carlie. Entrambi, però, si trovano in fuga attraverso la giungla tropicale con i ribelli alle calcagna. Riuscirà Carlie a resistere alla tentazione della carne? No, se questa assume irresistibili sembianze umane e si infila nel suo sacco a pelo!
Impressioni:
Intanto devo subito fare un appunto alla Harlequin perchè non si può far pagare € 3,49 per un ebook di 123 pagine. Io l’ho preso perchè adoro la Stuart ma stavo quasi per evitarlo a causa del prezzo eccessivo. Per quanto riguarda il libro si sente che è un Harmony degli anni novanta però, nonostante la brevità, mi è piaciuto, mi sono piaciuti i due protagonisti e l’ambientazione. Reilly ha le caratteristiche che amo negli uomini della Stuart e Carlie è una donna con un bel carattere nonostante il trauma subito e la “vocazione” altalenante. Che altro posso dire, quando leggo un libro della Stuart tutto ciò che mi circonda scompare ed è anche un bene molto spesso…

Leggi il resto »

Pagina 30 di 74« Prima...1020...2829303132...405060...Ultima »