Mary Balogh: titoli autoconclusivi

Nel post di oggi comincio ad occuparmi della bravissima Mary Balogh facendo una lista dei suoi titoli autoconclusivi pubblicati in italiano (rimangono 10 inediti che speriamo di vedere pubblicati nella collana Le Perle), poi passerò alle serie (quella del “Club dei sopravvissuti” e la serie “Dark Angel” le ho già pubblicate). La Balogh ha partecipato anche a molte antologia ma quelle vengono in genere ignorate da noi, ce ne sono solamente un paio o giù di lì che si possono trovare in italiano. Se mi sono dimenticata qualcosa e se ci sono errori fatemelo sapere.
Enjoy 

MAGIA D’AMORE

mary-balogh-1 (Custom)Data pubblicazione: settembre 2015
Titolo originale: A Certain Magic (1991)
Collana: I Romanzi Mondadori Le Perle n° 14
Genere: romance storico
Ambientazione: Inghilterra, 1815 circa ( periodo regency )
Sensualità: warm

Trama:
La deliziosa, giovane Alice Penhallow e l’affascinante Piers Westhaven, futuro lord Berringer, entrambi vedovi senza figli, sono amici fin dall’infanzia. Piers è per Alice un compagno divertente, Alice è per Piers una confidente preziosa, soprattutto ora che sta cercando nuovamente moglie. Alice è felice di elargire consigli sulla giovanissima, ma estremamente voluttuosa, Cassandra Borden, sulla quale è caduta la scelta dell’uomo. Ed è solo quando Piers sta per fare la sua proposta che Alice si rende conto di provare per lui qualcosa di più dell’affetto, di desiderarlo in modi che vanno ben oltre il decoro, a un passo dallo scandalo…

AMORE SENZA LEGGE

mary-balogh-2 (Custom)Data pubblicazione: agosto 2015
Titolo originale: Deceived (1993)
Collana: I Romanzi Mondadori Classic (1995), I Romanzi Mondadori oro (2002 e 2015)
Genere: romance storico
Ambientazione: Inghilterra, 1815 circa ( periodo regency )
Sensualità: warm
Note: questo romanzo è stato pubblicato nel 1995 con il titolo “Un amore tradito)

Trama:
Dopo un’assenza di sette anni, Christopher Atwell torna in Inghilterra dove lady Elizabeth, la donna che ancora ama, sta per sposarsi. Incapace di trattenere la propria gelosia, Christopher fa irruzione in chiesa e rapisce la sposa prima che la cerimonia si concluda. Sulle sue tracce si getta immediatamente Martin, fratello di Elizabeth, convinto di dover salvare la donna da un destino peggiore della morte. Ma è davvero così o Elizabeth sta scoprendo di amare ancora quell’uomo tornato dal passato? 

SFIDA ALL’AMORE

mary-balogh-3 (Custom)Data pubblicazione: luglio 2015
Titolo originale: A gift of Daisies (1989)
Collana: I Romanzi Mondadori Classic (1990), I Romanzi Mondadori oro (2003 e 2015)
Genere: romance storico
Ambientazione: Inghilterra, 1815 circa ( periodo regency )
Sensualità: warm

Trama:
Lady Rachel Palmer è una delle ragazze più belle, affascinanti e seducenti della buona società. Nessuno può resistere al suo sorriso e alla sua indubbia eleganza. Non c’è uomo che non sarebbe disposto a tutto pur di averla al proprio fianco. Nessuno a parte David Gower: Rachel rappresenta infatti tutto ciò che per lui una donna non dovrebbe essere, frivola e viziata. Solo che Rachel ha intenzione di fargli cambiare idea…

SPOSA PER CONTRATTO

mary-balogh-4 (Custom)Data pubblicazione: luglio 2015
Titolo originale: The Temporary Wife (1997)
Collana: I Romanzi Mondadori Classic n° 1114
Genere: romance storico
Ambientazione: Inghilterra, 1815 circa ( periodo regency )
Sensualità: warm
Premi e riconoscimenti: All About Romance DIK ( Desert Isle Keeper )

Trama:
Miss Charity Duncan non si fa illusioni sulla proposta di matrimonio di lord Anthony Earheart, marchese di Staunton. L’arrogante aristocratico è stato fin troppo chiaro su cosa voglia da lei: una moglie che, con la propria inadeguatezza, mandi in collera l’odiato padre e che poi esca per sempre dalla sua vita. In cambio, la famiglia di Charity riceverà il denaro di cui ha un disperato bisogno. Sfortunatamente, dopo aver accettato di prendere parte a quella farsa, Charity scopre di essersi innamorata di Anthony, e si rende conto che spezzare i voti matrimoniali potrebbe spezzarle anche il cuore.
Impressioni:
L’ho appena finito e, a parte la situazione iniziale un po’ irreale, mi è piaciuto moltissimo per l’approfondimento dei legami famigliari e per come la Balogh è riuscita, scrivendo di appena cinque o sei giorni di vita dei protagonisti, a trasmettere una vastissima gamma di sentimenti. È come il ritorno a casa del figliol prodigo che si porta dietro problemi e rancori non risolti e in poco tempo tutto ciò che non è mai stato detto viene tirato fuori (per merito di Charity) così da chiudere il cerchio e, finalmente, arrivare al perdono.  

L’ULTIMO VALZER

mary-balogh-5 (Custom)Data pubblicazione: marzo 2015
Titolo originale: The last waltz (1998)
Collana: I Romanzi Mondadori Classic (1999) e Oro (2009 e 2015)
Genere: romance storico
Ambientazione: Inghilterra, 1815 circa ( periodo regency )
Sensualità: warm
Premi e riconoscimenti: Romance Reader Five Hearts

Trama:
Lady Christina non ha mai realmente amato il defunto marito, eppure ha accettato il suo modo di pensare, rigido e puritano. Almeno fino a quando il passato ritorna nella persona di Gerard Percy. Un tempo le aveva offerto il proprio cuore e lei lo aveva rifiutato nel nome di ipocrite convenzioni, nella ricerca, imposta più che davvero sentita, di un futuro di agi. Ma ora Gerard non è solo l’uomo più ricco della zona, è anche il partito più affascinante. Sarà in grado Christina di non commettere il medesimo errore per la seconda volta?

INCAUTA MA IRRESISTIBILE

mary-balogh-6 (Custom)Data pubblicazione: marzo 2015
Titolo originale: Lady with a black umbrella (1989)
Collana: I Romanzi Mondadori Le Perle n° 9
Genere: romance storico
Ambientazione: Inghilterra, 1815 circa ( periodo regency )
Sensualità: warm

Trama:
A venticinque anni, Daisy Morrison è ormai abituata a gestire ogni situazione. Perciò, quando dalla finestra di una locanda vede alcuni teppisti aggredire un gentiluomo, non ci pensa due volte: in camicia da notte corre in suo aiuto brandendo un ombrello e riesce a salvarlo. Il malcapitato è Giles Fairhaven, visconte Kincade, bello, arrogante e orgoglioso, e per nulla contento di essere stato messo in imbarazzo da uno scricciolo di ragazza. Daisy, tuttavia, scambia la mortificazione dell’uomo per imperitura gratitudine, e non esita poi a chiedergli di aiutarla a far entrare la sorella in società. Così, pur non volendolo, Giles si ritrova a gravitare attorno a Daisy, e a subirne suo malgrado il travolgente fascino…
Impressioni: 
I libri di Mary Balogh, anche quelli datati come in questo caso, sono sempre deliziosi e regalano dei bei momenti. La protagonista, Daisy, a venticinque anni si crede una zitella, è irruenta, decisa, sincera in ogni occasione e con un fortissimo senso della giustizia. Quando si imbatte in qualche iniquità, parte lancia in resta per salvare il malcapitato di turno senza curarsi delle convenienze o degli scandali ed è così che conosce Giles, incappato in un pestaggio e salvato proprio da Daisy che fa fuggire i furfanti brandendo il suo solido ombrello nero. Giles, che senza saperlo era caduto in una trappola ben orchestrata da un cacciatore di dote che voleva compromettere la giovane sorella, non è molto felice del salvataggio anche perchè pochi giorni dopo tutti a Londra sapevano ciò che era successo e ridevano di lui. Giles è il classico nobile un po’ rigido e bacchettone, uno di quelli che tengono moltissimo alla forma e che disdegnano anche l’ombra di uno scandalo. Purtroppo, essendo suo malgrado costretto a frequentare la scatenata Daisy, quasi giornalmente si trova invischiato in qualche incidente molto particolare e un po’ alla volta passa dal desiderio di strangolarla a qualcosa di molto diverso ed inaspettato. Mi sono divertita proprio a leggere “Incauta ma irresistibile” e credo meriti una rilettura soprattutto per Daisy e per la sua personalità travolgente.  

LADRO DI SOGNI

mary-balogh-7 (Custom)Data pubblicazione: marzo 2015
Titolo originale: Thief of Dreams (1998)
Collana: I Romanzi Mondadori Classic (1999) e Oro (2009 e 2015)
Genere: romance storico
Ambientazione: Inghilterra, 1815 circa ( periodo regency )
Sensualità: warm

Trama:
Lady Cassandra Havelock, al suo ventunesimo compleanno, diventa a tutti gli effetti la contessa di Worthing. La sua protettiva famiglia dovrà trattarla da adulta e Cassandra potrà disporre del proprio futuro. Ambiziosi piani d’indipendenza che vengono però stravolti da Nigel Wetherby, visconte di Wroxley, affascinante quanto enigmatico straniero. Chi è in realtà Nigel? Quali segreti nasconde? E perché riesce a fare immediatamente breccia nel cuore di Cassandra?

LA SPOSA OBBEDIENTE

mary-balogh-8 (Custom)Data pubblicazione: settembre 2014
Titolo originale: The obedient bride (1989)
Collana: I Romanzi Mondadori Le Perle n° 5
Genere: romance storico
Ambientazione: Inghilterra, 1810 circa ( periodo regency )
Sensualità: warm
Premi e riconoscimenti: All About Romance DIK ( Desert Isle Keeper )

Trama:
Non appena ereditato il titolo, il visconte Geoffrey Astor si sente in dovere di garantire un futuro alla famiglia del suo defunto predecessore, sposando una delle tre figlie. Ma considerandola una formalità che non influirà sulla propria vita, non si cura neppure di scegliere. Così ad accettare di sposarlo è Arabella, diciottenne timida e poco appariscente, che per lui prova ammirazione e timore reverenziale. Da buona consorte, Arabella si impegna ad adempiere ai doveri coniugali, fino a quando scopre che il marito ha continuato a mantenere un’amante. E allora Geoffrey dovrà rivedere molte delle proprie convinzioni, se non vorrà perdere l’amore di una moglie che ha iniziato ad apprezzare davvero…
Impressioni:
Quando ho iniziato a leggere “la sposa obbediente” mi è balzato subito alla mente “Orgoglio e pregiudizio” e il viscido erede delle fortune dei Bennet. In questo caso l’erede degli Astor è giovane, bello e navigato e, nella sua nobile magnanimità, decide di sposare una delle tre figlie del precedente visconte, condannate altrimenti ad una vita di miseria. Non si cura nemmeno di vederle, una o l’altra fa lo stesso e così si sacrifica la diciottenne Arabella, convinta di sposare un uomo più vecchio di suo padre. Arabella è piccola, grassottella, ha l’aspetto di una bambina ed è irrimediabilmente ingenua. Quando vede per la prima volta Geoffrey ne è intimidita e con il passare del tempo è travolta da un senso di inferiorità e di inadeguatezza che la trasforma, in sua presenza, in una statua di sale. Geoffrey decide ugualmente di sposarla, tanto prima o dopo doveva farlo per generare il fantomatico erede e poi la sua vita non subirà nessun cambiamento, continuerà a mantenere la sua bella amante, a frequentare il club e a vedersi con gli amici di sempre. Arabella diventa la classica sposa sottomessa, svolge i suoi compiti alla perfezione, segue le regole alla lettera, non disobbedisce mai al marito e lo accoglie nel suo letto da brava martire. Cambia tutto quando scopre che Geoffrey ha un’amante, che ha continuato a frequentare fin dal giorno successivo al loro matrimonio e che continuerà a farlo. A quel punto diventa, da coniglietto impaurito, una donna di ghiaccio, altera, rigida e inflessibile. Gli comunica che non lo perdonerà mai, che non potrà mai esserci affetto tra di loro, che continuerà a comportarsi da sposa modello e lo accoglierà ancora nel suo letto ma considerandolo solo uno spiacevole obbligo. Geoffrey a quel punto inizia ad interessarsi della moglie molto popolare tra la nobiltà londinese, diventa geloso, lascia l’amante e cerca in ogni modo di conquistarla senza però credere di avere fatto qualcosa di male visto che tutti nel loro ambiente fanno lo stesso. Alla fine si scoprirà innamorato di Arabella che accetterà di perdonarlo. Il libro, come tutti quelli scritti dalla Balogh, trasuda classe, è accurato in tutti i particolari ma manca di un vero approfondimento e caratterialmente i personaggi risultano poco coinvolgenti. Insomma manca la passione, manca il sentimento, il tutto sembra plastico e artefatto. Inoltre il cambiamento di Arabella da ragazzina succube del marito e incapace di dire due parole in fila quando ce l’ha davanti a donna fredda e orgogliosa non è credibile come non è credibile il cambiamento di Geoffrey da nobile altero a uomo desideroso di essere perdonato ed amato. Odiosa la sorella di Arabella, Frances, perennemente in lacrime, della quale avrei fatto volentieri a meno di leggere.

UNA DOLCE CONQUISTA

mary-balogh-9 (Custom)Data pubblicazione: maggio 2014
Titolo originale: Gentle conquest (1987)
Collana: I Romanzi Mondadori Le Perle n° 1
Genere: romance storico
Ambientazione: Inghilterra, 1810 circa ( periodo regency )
Sensualità: warm

Trama:
Miss Georgiana Burton è una giovane lady, vivace e talvolta impertinente, che adora la vita mondana. Ralph, conte di Chartleigh, è bello e gentile, ma anche schivo e insicuro. Mai persone più diverse si sono ritrovate a condividere il letto coniugale. E infatti, nonostante il desiderio e l’attrazione che provano l’uno per l’altra, il matrimonio nato sotto i migliori auspici inizia ben presto a deteriorarsi. Finché Georgiana decide di prendere il destino nelle proprie mani, e ideare un piano audace per sedurre il marito…

PASSIONE PROIBITA

mary-balogh-10 (Custom)Data pubblicazione: febbraio 2014
Titolo originale: Longing (1994)
Collana: I Romanzi Mondadori Classic (1996) Oro (2003) e antologia Oro Super “I desideri del cuore” (2014)
Genere: romance storico
Ambientazione: Inghilterra, Galles, 1839 ( epoca vittoriana )
Sensualità: warm

Trama:
Figlia illegittima di un lord inglese, Sian Jones è cresciuta come una lady ma ha sposato un minatore gallese. Rimasta vedova finisce a sua volta in miniera, in tempi di lotta contro i tirannici proprietari inglesi, finché non diventa governante presso uno di questi. E basterà un bacio rubato nel buio, perché Sian debba fare i conti con un amore impossibile…

LA MAGIA DEI SENSI

mary-balogh-11 (Custom)Data pubblicazione: 1999 / 2000
Titolo originale: Secrets of the heart (1988)
Collana: I Romanzi Mondadori Classic
Genere: romance storico
Ambientazione: Inghilterra, periodo regency
Sensualità: warm

Trama:
Sarah ed il duca di Cranwell si amano pazzamente ed il loro potrebbe essere un matrimonio perfetto.
Ma, la prima notte di nozze, Sarah è costretta a rivelare il segreto del proprio passato ed il grande scandalo che ne deriva mette fine alla loro unione.
Quando si rincontrano per caso, Sarah sa che sarebbe una follia sperare che l’orgoglioso duca possa aver dimenticato, anche se intuisce che l’amore non si è ancora spento in lui.
Un amore ed una passione ai quali, alla fine, non potranno che arrendersi…

IL RIFIUTO DI JANE

mary-balogh-12 (Custom)Data pubblicazione: 1991 / 2004
Titolo originale: An Unacceptable Offer (1988)
Collana: I Romanzi Mondadori Classic
Genere: romance storico
Ambientazione: Inghilterra, periodo regency
Sensualità: warm

Trama:
Jane Matthews è incredula e sbigottita. Michael Templeton, visconte di Fairfax, bellissimo e ricchissimo vedovo, l’uomo più corteggiato dalle ragazze da marito, le ha fatto una proposta di matrimonio. Proprio a lei e non alla sua bellissima cugina, come tutti avrebbero pensato. No, Jane non riesce a crederci.
E ancora meno riesce a credere alla sua risposta… perchè, nonostante la bellezza del visconte, nonostante la sua ricchezza ed il suo fascino, e nonostante il fatto che Jane sia pazzamente innamorata di lui, la sua risposta è stata”No!”
E’ il trionfo della volontà che le lascia in questo modo l’orgoglio intatto, ma che le spezza irrimediabilmente il cuore…

UNA BELLA STORIA D’AMORE

mary-balogh-13 (Custom)Data pubblicazione: 1990
Titolo originale: The Ungrateful Governess (1988)
Collana: Club della donna
Genere: romance storico
Ambientazione: Inghilterra, periodo regency
Sensualità: warm

Trama:
Una piccola, astuta governante che ha colto al volo l’occasione di tentare la scalata sociale approfittando del proprio fascino o un’eccentrica aristocratica che ha rinnegato inspiegabilmente il suo rango per vestire i panni grigi ed informi di una subalterna? L’ardente Conte di Rutherford è troppo confuso per trovare la giusta risposta.
Ma poi, poco gli importa di chi sia realmente Jessica Moore. Lui la vuole ed è disposto a compiere qualsiasi passo per arrivare a possederla, anche quello definitivo del matrimonio.
L’imprevedibile Jessica, però, respinge tutte le sue offerte. Non sono i titoli o le ricchezze che lei vuole da un uomo, bensì qualcosa di molto più prezioso che nessuno è ancora riuscito a darle…

PROMESSA SPOSA

mary-balogh-14 (Custom)Data pubblicazione: 1992
Titolo originale: An Unlikely Duchess (1990)
Collana: Club della donna
Genere: romance storico
Ambientazione: Inghilterra, periodo regency
Sensualità: warm

Trama:
La giovane e decisa Josephine Middleton, pur appartenendo a una famiglia aristocratica, non ha alcuna intenzione di diventare moglie di un duca.
Questo perché il nobiluomo in questione è Paul Villiers, duca di Mitford che lei non conosce, ma che le è stato descritto come un libertino senza scrupoli.
Per evitare quel matrimonio combinato dal nonno, Josephine ha un’unica via di scampo: la fuga.
Sfortunatamente, l’uomo che le offre il suo aiuto alla fine si dimostra molto diverso da come Josephine l’aveva giudicato e sarà Paul a salvarla da un terribile destino…

PERFIDO INTRIGO

mary-balogh-15 (Custom)Data pubblicazione: 1993 / 2003
Titolo originale: The Secret Pearl (1991)
Collana: I Romanzi Mondadori Classic
Genere: romance storico
Ambientazione: Inghilterra, periodo regency
Sensualità: warm

Trama:
Isabella Fleur Bradshaw ed Adam Kent si incontrano a Londra in circostanze particolari: lui malmaritato ed infelice cerca compagnia per la notte; lei, giovane aristocratica fuggita di casa perchè accusata ingiustamente di omicidio, è costretta a prostituirsi per vivere.
L’incontro brutale è destinato a trasformarsi in un grande amore, ma la strada verso l’agognata felicità sarà irta di ostacoli ed intrighi.

UNA DOLCE VENDETTA

mary-balogh-16 (Custom)Data pubblicazione: 1992 / 2001
Titolo originale: Christmas Beau (1991)
Collana: I Romanzi Mondadori Classic
Genere: romance storico
Ambientazione: Inghilterra, periodo regency
Sensualità: warm

Trama:
Judith e Max, il marchese di Denbigh, sono stati fidanzati, ma lei ha interrotto la relazione travolta dalla passione per un altro uomo.
Ora che Judith è una giovanissima vedova con due figli, dopo un matrimonio infelice, Max ha l’occasione per vendicarsi, seducendola ed abbandonandola, per farla soffrire come ha sofferto lui.
Ma il desiderio di vendetta si trasforma a poco a poco in un sentimento che Max pensava di non provare mai più…

UNA PROMESSA D’AMORE

mary-balogh-17 (Custom)Data pubblicazione: Novembre 2013
Titolo originale: A Christmas Promise (1992)
Collana: Leggereditore
Genere: romance storico
Ambientazione: Inghilterra, periodo regency
Sensualità: warm

Trama:
Per Eleanor Transome la ricchezza di suo padre non è affatto una benedizione.
Soprattutto se è l’unico motivo per cui Lord Randolph Falloden ha deciso di chiedere la sua mano.
Il giovane nobiluomo, tanto arrogante quanto affascinante, è sull’orlo della rovina economica ed Eleanor non può rifiutare la sua proposta, perché lo ha promesso al padre sul letto di morte.
L’unione tra l’ambito conte e la ricca figlia del commerciante sarà un affare in cui l’amore non ha alcun peso, o almeno così sembra agli occhi di tutti.
Ma se è vero che l’amore non si vende né si compra, è vero anche che può essere il regalo più grande di tutti.
Ed a Natale molti doni giungono inaspettati…
Impressioni:
Ecco uno splendido racconto natalizio che cattura dalla prima all’ultima riga e che fa bene all’anima. La trama ci presenta una classica situazione di matrimonio di convenienza, ordinaria amministrazione nell’epoca storica in cui è ambientato. Eleanor è una borghese, figlia di un ricco commerciante di carbone che, ormai prossimo alla morte, decide di sistemare la figlia con un uomo titolato e sceglie un conte, Randolph, sull’orlo della rovina a causa dei debiti lasciati dal suo predecessore così li rileva tutti e lo costringe al matrimonio con la figlia oppure alla prigione per debiti. Le premesse per il matrimonio sono le peggiori, entrambi sono innamorati di altre persone e lui ha pure un’amante (altra cosa tipica dell’epoca). Eleanor, per far felice il padre, accetta il matrimonio però disprezza profondamente il marito che considera un aristocratico fannullone dedito al gioco e ai vizi. Randolph allo stesso modo disprezza lei, la considera un’arrampicatrice sociale e un’arrivista insomma entrambi si sbagliano sul conto dell’altro però, non essendoci tra loro nessun tipo di rapporto o amicizia, l’equivoco non viene risolto anzi, le cose peggiorano di giorno in giorno. Eleanor è distrutta per la morte del padre però non ha nessuno con cui confidarsi e condividere il suo dolore perciò si tiene tutto dentro risultando fredda e insensibile agli occhi di Randolph. La loro prima notte di nozze è una battaglia fra due persone che non si sopportano e il matrimonio viene consumato con rabbia da parte di entrambi. Con molta pazienza le cose cominciano a migliorare soprattutto grazie alla festività natalizia e alla complicità dei famigliari di lei, dei borghesi estroversi e alla mano che riescono a far emergere, grazie alla loro irruenza e allegria, i lati positivi di entrambi che erano stati fino a quel momento nascosti. La Balogh è una maestra della scrittura elegante e raffinata e con i suoi libri riesce a trasmettere una miriade di sensazioni e di sentimenti. L’io più profondo dei personaggi viene analizzato approfonditamente tanto che si riesce a conoscere le loro peculiarità, i loro sentimenti più profondi, le loro caratteristiche, i loro pregi e i loro difetti. Devo dire che verso la fine è riuscita a commuovermi quando finalmente Eleanor è riuscita a piangere la morte del padre tra le braccia di Randolph. Insomma due personaggi meravigliosi per un libro che è avvincente e anche sensuale senza bisogno di ricorrere ad acrobazie sessuali chilometriche che purtroppo abbondano, spesso inutilmente, in questo periodo.

UNA QUESTIONE DI CLASSE

mary-balogh-18 (Custom)Data pubblicazione: 2011
Titolo originale: A matter of class (2009)
Collana: I Romanzi Mondadori Oro Super
Genere: romance storico
Ambientazione: Inghilterra, periodo regency
Sensualità: warm
Note: Il racconto “Una questione di classe” è stato inserito in questo volume insieme ai due titoli della serie “Frazer” cioè “La prima neve” e “Il sogno di Belle”

Trama:
I Mason sono ricchi, molto ricchi. Vivono in una grande tenuta, però la loro fortuna viene dal commercio di carbone e perciò non sono graditi in società. Gli Havercroft invece sono nobili e da trent’anni il conte tiene alla larga i Mason dalla propria casa e dalla propria famiglia. Ma l’unico modo per evitare bancarotta è far sposare la propria figlia con l’erede dei Mason…

UN ANGELO SOTTO LA NEVE

Data pubblicazione: Gennaio 2017
Titolo originale: Snow Angel (1991)
Collana: I Romanzi Mondadori Classic n° 1140
Genere: romance storico
Ambientazione: Inghilterra, 1815 circa ( periodo regency )
Livello di sensualità: medio/basso
Prezzo: ebook € 3,99

Trama:
Prima di dire per sempre addio alla sua vita d’instancabile libertino e prendere moglie come si conviene a una persona del suo rango, Justin Halliday, conte di Wetherby, ha deciso di congedare la sua amante organizzando con lei una settimana di folle passione. Ma il fato ha in serbo per lui ben altre sorprese. Durante una tempesta di neve, infatti, Justin s’imbatte nella bella Rosamund, giovane vedova vivace e ribelle. Nonostante la tormenta, i due si accendono subito di ardente passione, consapevoli che ognuno presto tornerà alla sua vita. Finché un giorno, inaspettatamente…
Impressioni:
La parte iniziale del libro mi è piaciuta molto, Rosamund risulta un personaggio femminile dal carattere deciso, non si fa mettere i piedi in testa dal fratello, è un po’ impulsiva (come piace a me) e si getta in un’avventura fatta di sesso con allegria e un po’ di incoscienza. Anche Justin inizialmente mi era piaciuto con il suo essere scanzonato, ironico e senza pensieri. Peccato che, dopo la parentesi all’insegna della passione e destinata a finire, quando i due, per uno scherzo del destino, si incontrano alle celebrazioni per il fidanzamento di lui con la nipote di lei, i loro caratteri solari cambiano completamente (in peggio). Rosamund mi diventa una vedova a tratti seriosa, che ogni tanto fa la civetta con Justin ma che soprattutto perde completamente il suo carattere deciso e lascia che Justin prenda le decisioni per entrambi, insomma da donna indipendente e autonoma diventa sottomessa e si lascia trascinare dagli eventi senza lottare per avere ciò che vuole. Anche Justin perde tutto il suo fascino, si trasforma in un uomo debole, che si lascia manovrare dalla madre e dalle sorelle (un mammone insomma), che corteggia la fidanzata ma che non disdegnerebbe un’altro ruzzolone nell’erba con la zia di lei, un uomo indeciso che è disposto a portare avanti una promessa di matrimonio fatta da altri quando lui aveva vent’anni e la ragazza nove. Inoltre non si capisce bene cosa prova veramente per Rosamund, al di là dell’attrazione fisica e solo alla fine dimostra un blando sentimento (come lei d’altronde). Insomma, tutta la passione che viene trasmessa all’inizio del libro scompare completamente e la cosa è deludente. Fortunatamente è una lettura veloce anche se fin troppo infarcita di personaggi (ad un certo punto ho rinunciato a ricordare tutti i nomi, i titoli e le parentele varie) però qui la Balogh a mio parere non è al suo meglio. 

TITOLI NON TRADOTTI IN ITALIANO

A Masked Deception (1985)
The Double Wager (1985)
Red Rose (1986)
The Constant Heart (1987)
A Daring Masquerade (1989)
The Incurable Matchmaker (1990)
Beyond the Sunrise (1992)
Tangled (1994)
Truly (1996)

 

Last updated by at .

Se l'articolo ti piace condividilo

Lascia un commento

Your email address will not be published.