Gen 27 2014

La signora dei clan di Julie Garwood

Ieri ho letto La Signora Dei Clan di Julie Garwood di cui vi voglio parlare così, con l’occasione, ho deciso di fare una panoramica su tutti i suoi libri sia storici che contemporanei, pubblicati in italiano e non, nella speranza che quelli non pubblicati lo siano presto e che gli altri possano essere ristampati.

la-signora-dei-clanLA SIGNORA DEI CLAN

Data Pubblicazione: 1996
Editore: Euroclub Italia S.p.A. – I Romanzi Mondadori Introvabili (dicembre 2017)
Periodo: medievale
Ambientazione: Scozia
Titolo originale: Saving Grace (1993)
Collegamenti con altri titoli: nessuno
Sensualità: warm
Note: il libro si può reperire nell’usato a prezzi non proprio economici. In pubblicazione con I Romanzi Mondadori a Dicembre 2017.

Trama:
Gran Bretagna, primo decennio del XIII secolo.
Tempi duri per le donne che, com’è universalmente noto, nella graduatoria degli esseri maggiormente cari a Dio occupano l’ultima posizione, quella proprio alle spalle dei buoi. Lo sa bene la giovanissima e splendida lady Johanna, rimasta vedova anzitempo del crudele e violento barone Raulf e tuttavia in grado di assaporare solo per un breve periodo la tanto agognata indipendenza.
A toglierle la libertà interviene, infatti, nientemeno che il re, con la determinante complicità del fratello della giovane. Assodato che una donna non è certo in grado di gestirsi vita e affari da sola e tantomeno ha il diritto di scegliersi il marito che più le aggrada, a Johanna viene imposto di convolare a nozze con il coraggioso e avvenente Gabriel MacBain, supervisore dei possedimenti scozzesi della fanciulla.
L’indesiderato matrimonio segna l’inizio di una passione insolita e travagliata, vissuta tra incomprensioni e scontri e fortemente segnata dalla determinazione della ragazza a non essere considerata solamente un grazioso accessorio del consorte. Nella lotta per veder riconoscere la propria dignità di persona Johanna saprà dar prova di una forza e di un coraggio encomiabili, la stessa forza e lo stesso coraggio che le saranno indispensabili per combattere i pericolosi e segreti nemici che attentano alla vita dell’uomo che si è scoperta ad amare perdutamente.

Recensione:
Premetto che ho letto tutti i romanzi storici della Garwood pubblicati in italiano e, a parte qualche eccezione, mi sono piaciuti quasi tutti anche quelli con ambientazione medievale nonostante il periodo storico non sia tra i miei preferiti.
In questo libro abbiamo una protagonista femminile che, a causa delle violenze subite dal suo primo marito (sia fisiche che psicologiche), è insicura e terrorizzata dalle persone in generale ma soprattutto dagli uomini. Ha paura di tutto, ha una fiducia in sè stessa pari a zero, tiene le distanze da chiunque perchè il marito non le permetteva di affezionarsi a nessuno e si considera una nullità. Dopo essere rimasta vedova è costretta ad un altro matrimonio combinato nonostante faccia di tutto per evitarlo. Ovviamente si deve piegare alle circostanze anche perchè le donne, essendo considerate esseri inferiori, non si potevano ribellare al volere degli uomini. Fortunatamente il fratello sceglie per lei un uomo d’onore, uno che rispetta le donne anche se pretende obbedienza e che giura di proteggerla sempre. Lei ovviamente non si fida ma, un po’ alla volta, riuscirà a ricostruire la stima in sè stessa e imparerà ad amare il marito come lui riuscirà ad accettare che lei abbia le sue opinioni e che non è una proprietà. Gabriel è un uomo affidabile, è un guerriero feroce ma giusto, è saggio e impara a scendere a compromessi, inoltre è anche molto affascinante cosa che non guasta mai, arriva un po’ alla volta ad amare profondamente Johanna e per lei farebbe di tutto. In questo libro la cosa che mi è più piaciuta è il percorso che fa Johanna da essere pauroso a donna sicura e coraggiosa. Tutti sappiamo che il medioevo è stato un periodo duro, violento e sanguinario dove le donne e i bambini erano le prime vittime della ferocia degli uomini però la Garwood è riuscita a renderlo anche romantico e appassionante. In generale la narrazione è fluida, mai noiosa e accurata. Io l’ho letto d’un fiato e a mio avviso è uno dei più belli che l’autrice abbia scritto. Merita certamente una ristampa visti i prezzi proibitivi dell’usato.

Julie Garwood, nata nel 1944 a Kansas City nel Missuri, è una scrittrice di più di 27 romanzi sia di genere storico che suspense. Sono state stampate più di 35 milioni di copie dei suoi libri ed ha all’attivo circa 24 best sellers. Scrive anche libri per ragazzi con lo pseudonimo di Emily Chase. Il romanzo “For The Roses”, inedito in Italia, è diventato un film per la televisione dal titolo “La Piccola Rose”. Julie è sposata, ha tre figli e vive con la famiglia a Leawood in Kansas.

SERIE SPIE DELLA CORONA (PERIODO REGENCY)

Padrona del suo cuore

padronadelsuocuoreData pubblicazione: 2008
Titolo originale: The Lion’s lady (1988)
Editore: Euroclub
Genere: romance storico
Ambientazione: Stati Uniti, Inghilterra
Sensualità: warm
Trama:
La romantica storia d’amore fra un nobile misterioso e una giovane cresciuta con i pellerossa.
Christina ha lunghi capelli biondi e magnetici occhi pervinca, ma si sente in tutto e per tutto un’indiana.
Indomita e bellissima, è stata adottata da una tribù di Dakota alla morte della madre, che per sfuggire al marito violento era scappata insieme a lei in America.
Ma Christina non è una giovane qualunque: è la legittima erede di un principato e ora sta facendo ritorno in patria, accompagnata da una zia.
In Inghilterra, però, scopre che per entrare in possesso dell’eredità deve essere sposata, altrimenti i suoi beni andranno al padre, il crudele lord Edward.
Sarà l’incontro con l’affascinante marchese di Lyonwood a cambiarle la vita. Non solo per l’attrazione che quell’uomo dal misterioso passato esercita su di lei e per la tempesta di emozioni che le scatena dentro, ma anche perché le chiede di sposarlo.
Stregato dalla bellezza e dallo spirito libero di Christina, infatti, Lyonwood le dona il proprio cuore insegnandole i segreti dell’amore.
Ma il padre di Christina non si darà per sconfitto tanto presto e la coppia dovrà agire d’astuzia…

Il Pirata Gentiluomo

ilpiratagentiluomoData pubblicazione: 1993
Titolo originale: Guardian Angel (1990)
Editore: Eurclub
Genere: Romance Storico
Ambientazione: Inghilterra
Sensualità: warm
Trama:
Pagan, un pirata romantico e giustiziere, terrore dei mari, che rapina i ricchi per risarcire i poveri, è braccato dal Ministero della Guerra che vuole impiccarlo. Nello stesso tempo, anche l’influente Marchese di Cainewood è sulle tracce di Pagan per vendicare la morte del fratello di cui è responsabile il pirata.
Ma Caine, non sa ancora che i suoi progetti di morte saranno ostacolati da una sconvolgente esperienza d’amore che il destino ha in serbo per lui. Una notte, nella taverna in cui è appostato, in attesa di sorprendere il pirata, irrompe Jade, una conturbante donna dai capelli ramati che lo strega con il fuoco dei suoi occhi. Jade si dichiara in pericolo, e richiede la protezione di Caine per sfuggire ai misteriosi nemici… e Caine stente sbocciare un’incontrollabile passione per la creatura splendida e indifesa che gli si abbandona. La sua pelle liscia e profumata, lo sguardo filtrato tra seriche ciglia, le forme voluttuose del suo corpo restano tuttavia l’avamposto di un enigma che nessuna passione può decifrare…
Chi è Jade realmente? Solo una creatura emersa dal buio della notte, tremante e perseguitata, che trova sotto le sapienze carezze di Caine pace e sicurezza? O una donna di insospettabile astuzia, determinata come un uomo e capace di tenre testa alle insidie di una vita piena di intrighi? Quali misteriosi fili le legano al leggendario pirata Pagan, di cui sembra conoscere così bene le imprese?
In realtà Jade ha un’importante missione da portare a termine, e quando il conflitto tra il cuore e la ragione diventa intollerabile, allora scompare, così come inaspettatamente era arrivata. Caine non si dà per vinto e mentre insegue Jade, trova il filo di una ragnatela di orribili delitti, smascherando finalmente i veri colpevoli… Solo allora potrà offrire alla donna che più di ogni altro ama, il porto sicuro delle sue braccia.

La Dote Di Sara

ladotedisaraData pubblicazione: 1993
Titolo originale: The Gift (1991)
Editore: Eurclub
Genere: Romance Storico
Ambientazione: Inghilterra – Caraibi
Sensualità: warm
Trama:
Inghilterra, inizi del XIX secolo: la ragion di stato decide il matrimonio di Sara Winchester e di Nathaniel St.James, figlio del conte di Wakersfield. E’ volontà del sovrano infatti chiudere una faida che da diversi secoli oppone le due famiglie… e quale miglior mezzo di un’alleanza d’amore, opportunamente sostenuta da una dote cospicua?
Tutto perfetto dunque, salvo l’età degli sposi: quattordici anni Nathan, solo quattro la piccola Lady Sara. Firmato il contratto, gli sposi tornano alle rispettive famiglie e comincia l’attesa dell’età adulta, quando potranno consumare il matrimonio e confermare così il passaggio della dote nelle mani di Nathan. Ma l’attesa ha per ognuno dei futuri sposi un diverso significato: Nathan si mantiene fedele alla promessa sposa e… all’idea di ricchezza che l’accompagna, Sara cresce sognando un cavaliere avvolto da un’armatura d’oro capace di amarla e proteggerla per la vita. Quando s’incontrano, Nathan trova una donna appena sbocciata, innocente e splendida, ma sincera fino all’impudicizia, caparbia fino alla ribellione. E Sara, al posto del vagheggiato cavaliere, vede un rude vichingo, un cinico avventuriero dei mari, un uomo d’azione impenetrabile ai sentimenti.
In un lungo viaggio per mare, che li porta dalle brume inglesi al dardeggiante sole dei Caraibi, Nathan scopre che Sara lo ha stregato, esaltando i suoi sensi e colmando la sua anima. A niente valgono gli intrighi di corte, i calcoli dei parenti che mirano a imbrigliare le carte per mettere le mani sulla dote, o gli inganni e disinganni che minacciano di separarli: Sara, la piccola ribelle imposta dal sovrano, è la donna che sa capire tutto della sua vita, anche i più chiusi segreti, anche le imprese ai limiti della legalita’. E’ la presenza amorosa che riesce a cacciare i fantasmi del passato, è la creatura solare che vince ,finalmente, la sua paura di amare.

Spirito Ribelle

spiritoribelleData pubblicazione: 1996
Titolo originale: Castles (1993)
Editore: Eurclub
Genere: Romance Storico
Ambientazione: Inghilterra
Sensualità: warm
Trama:
Inghilterra, 1820
Tempi duri per le principesse, sopratutto se orfane! Lo sa bene la bellissima Alexandra, costretta a fuggire precipitosamente dal convento che la ospitava in Austria per scampare ai malintenzionati che vedono nel matrimonio con l’erede la strada più diretta per il trono. Ma la fuga non è certo un espediente sufficiente a fermare quegli individui senza scrupoli. Che fare allora? Per il tutore della giovane la risposta è una sola: maritarla a un genitluomo inglese privo di ambizioni reali.
L’impresa non dovrebbe essere difficile, visto il successo che la fanciulla riscuote nel salotti della Londra aristocratica d’inizio ottocento. Ma gli eventi precipitano e Alexandra si ritrova sposata a forse l’unico giovane britannico che non ambiva affatto a tale privilegio: l’affascinante, determinato, brillante e insopportavile Colin. Coinvolto suo malgrado in un unione indesiderata, Colin giura a se stesso che quel matrimonio sarà solo di nome… finchè la sua tenera, dolce, intraprendente mogliettina si getterà a capofitto in un’indagine assai pericolosa, un vortice letale. La paura di perderla aprirà finalmente gli occhi dell’uomo sulla vera natura dei suoi sentimenti, rendendolo pronto a combattere contro il più subdolo dei nemici.

SERIE LAIRDS’ FIANCES

La Dama Delle Nebbie

ladamadellenebbieData pubblicazione: 1993 – 2013
Titolo originale: The Bride (1989)
Editore: Sperling & Kupfer (1993) – Mondadori (I Romanzi oro Introvabili – 2013)
Genere: Romance Storico
Ambientazione: Scozia – anno 1100
Sensualità: warm
Trama:
Per ordine del re il fiero Alec Kincaid, signore di un potente clan scozzese, deve prendere in moglie una donna inglese. La scelta cade su Jamie, figlia minore del barone Jamison: una bellezza dagli occhi viola, volitiva e terribilmente affascinante. Fin dal primo incontro Alec desidera farla sua, ma Jamie è decisa a resistergli. Kincaid, infatti, incarna tutto ciò che lei teme negli uomini: è un barbaro rude e arrogante, e pericolosamente seducente. Eppure i suoi baci le infiammano il sangue rendendola sempre più vulnerabile, mentre strani fatti e dicerie la minacciano ben più di quell’incontenibile desiderio…

Nel Castello Di Connor

nelcastellodiconnorData pubblicazione: 1999 – 2015
Titolo originale: The Wedding (1996)
Editore: Euroclub – I Romanzi Mondadori Introvabili n° 1
Genere: Romance Storico
Ambientazione: Scozia – anno 1119
Sensualità: warm
Trama:
E’ nel 1119 che l’incantevole lady Brenna lascia la natia Inghilterra per raggiungere la dimora del futuro sposo, in Scozia.
Ma nel corso del viaggio attraverso le Highlands, le Terre Alte, un drappello di feroci guerrieri dal volto dipinto le tende un agguato e la rapisce per impedirle di sposare il legittimo fidanzato, nemico giurato del loro capo, Connor MacAlister.
Con una decisione che coglie tutti di sorpresa, Brenna acconsente a rompere il fidanzamento per legarsi in matrimonio proprio con il duro e determinato Connor.
Nessuno sa perchè la bellissima giovane abbia acconsentito alle nozze che Connor vuole solamente per sete di vendetta, perchè abbia accettato un vincolo nato sotto i peggiori auspici e che nulla può avere a che fare con l’amore.
Ma nessuno sa neanche che Brenna ricorda perfettamente il sorriso che Connor le aveva riservato da bambina e che per quel sorriso, ora come allora, è disposta ad affrontare condanne, odi, rancori ed i mille letali pericoli che una spietata guerra tra clan inevitabilmente porta con se’…
Con tocco magistrale, la Garwood dà vita a un’altra delle sue incantevoli storie d’amore, una vicenda ricca di avventura e condita di passione che ha riscosso immenso successo negli Stati Uniti, a confermare l’esattezza di ciò che la critica americana ha scritto di lei: “Attira i lettori come le belle eroine gli impavidi eroi”.

SERIE HIGHLANDS’ LAIRDS

Tu e Nessun’altra

tuenessunaltraData pubblicazione: 1995
Titolo originale: The Secret (1992)
Editore: Euroclub – I Romanzi Mondadori Introvabili
Genere: Romance Storico
Ambientazione: Scozia – fine dodicesimo secolo
Sensualità: warm
Note: Tu e nessun’altra verrà pubblicato ad Agosto 2014 nella collana Oro Introvabili Mondadori

Trama:
Definire Judith Hampton una bellissima ragazza è farle un torto. In realtà Judith è molto di più: è dolce, intelligente, determinata, leale e coraggiosa. Tanto leale e coraggiosa da accettare, lei inglese, di trasferirsi nel cuore dell’ostile Scozia pur di mantener fede alla promessa fatta alla sua cara amica di esserle accanto durante il pericoloso parto. Promessa che le consente, tra l’altro, di avvicinarsi a quel misterioso padre scozzese sparito poco prima che lei nascesse, nel lontano 1177, abbandonandola a parenti che non la desideravano.
Risoluta quindi, a dispetto del volere generale, a lasciare la cupa Inghilterra per le ariose Highlands, Judith è preparata al lungo viaggio… e molto meno preparata alla vista del “barbaro” a capo del drappello di scozzesi incaricato di scortarla nel cammino: Iain Maitland, signore autoritario e potente del suo clan e uomo di avvenenza difficilmente eguagliabile. In un continuo e vivace conflitto di volontà e tradizioni, Judith si innamora profondamente di Iain, abbandonandosi alla dolcezza dei suoi baci profondi e delle sue appassionate carezze, mentre, incantato dallo spirito ribelle di lei e avvinto dalla sua tenera ingenuità, il gelido e altero scozzese si sente finalmente invadere dal calore dei sentimenti.
Per la prima volta in vita sua Judith si sente completamente felice, certa che nulla potrà mai strapparla all’affetto di Iain e del suo clan. Nulla… tranne, forse, la verità su suo padre, quel segreto devastante in grado di frantumare solide alleanze e il più intenso degli amori.

Indomita Attrazione

indomitaattrazioneData pubblicazione: 2008
Titolo originale: Ransom (1999)
Editore: Euroclub
Genere: Romance Storico
Ambientazione: Scozia, periodo medievale
Sensualità: warm
Trama:
Ogni momento vicino a lei era un tormento di desiderio e passione. In attesa dell’ estasi…
La piccola Gillian ha paura del buio. Da quando è rimasta orfana della madre, morta dando alla luce un bambino, il grande castello nel Dunhanshire sembra ancora più vuoto e silenzioso.
Così, quando cala la sera, Gillian attraversa il passaggio segreto che conduce alla camera della sorella Christen e si addormenta fra le sue braccia.
Ma la notte in cui il barone Alford attacca di sorpresa il castello e uccide suo padre, il passaggio segreto non basta a garantirle la fuga; i gradini sono ripidi e Gillian cade, perdendo conoscenza. Solo Christen riesce a mettersi in salvo e a portare con se uno scrigno che contiene l’inconfutabile prova di un misfatto compiuto ai danni del re…
Sono passati quattordici anni da quell’evento e Gillian, affidata alle cure dello zio Morgan, è ormai diventata una donna forte e sicura di se.
Ma un giorno Alford la chiama nuovamente al suo cospetto per sottoporla ad un odioso ricatto: dovrà ritrovare sua sorella e farsi consegnare lo scrigno, altrimenti lo zio Morgan morirà.
A Gillian non rimane che andare alla ricerca di Christen, muovendosi sulle tracce di poche, labili informazioni.
Il viaggio riserverà imprevisti, colpi di scena, e l’incontro inaspettato con Brodrick Buchanan, valoroso guerriero scozzese che si offrirà di aiutarla nell’impresa.
Fra fughe, agguati e congiure, i due giovani si ritroveranno sempre più vicini. E finiranno coinvolti in un’incredibile avventura di onore e vendetta, in una storia di passioni brucianti e di travolgente, audace sensualità.

Nera come l’ombra

letture-novembre-2016-terza-2-customData pubblicazione: 5 Novembre 2016
Titolo originale: Shadow Music (2007)
Serie: Laird delle Highlands – Vol. 3
Collana: I Romanzi Mondadori Classic n° 1139
Genere: romance storico
Ambientazione: Inghilterra + Scozia, tredicesimo secolo
Livello di sensualità: warm
Lunghezza: 252 pagine
Prezzo: ebook € 3,99

Sinossi:
Contesa per la sua conturbante bellezza, Gabrielle, intrepida figlia di un potente barone e principessa di St Biel, è la merce di scambio perfetta per re Giovanni d’Inghilterra, intenzionato a riportare la pace tra i clan delle Highlands scozzesi. Gabrielle viene dunque mandata in sposa a Monroe, ma poco prima delle nozze scopre che l’anziano laird è stato assassinato… In disgrazia, la principessa trova ospitalità nel castello di Colm MacHugh. Colm è un gigante biondo, schivo, autoritario. Al suo sguardo penetrante, però, il corpo e il cuore di Gabrielle non possono resistere…

Impressioni: 
Sconclusionato è il miglior aggettivo per descrivere questo libro. Non so se la colpa sia della traduzione oppure dei tagli (che a mio avviso ci sono visto che la pubblicazione originale in inglese conta 339 pagine) fatto sta che sembrano mancare dei pezzi per non parlare del finale dove la storia si conclude di colpo senza un epilogo lasciando il lettore a dir poco sorpreso. Mancano completamente gli approfondimenti caratteriali dei protagonisti e la loro storia d’amore ha pochissimo spazio, rimane sempre sullo sfondo. Quasi tutto il libro è occupato dal racconto degli intrighi di re Giovanni e dei suoi Baroni, dei complotti per appropriarsi di un ambito appezzamento di terreno in Scozia, della ricerca di un tesoro scomparso con tanto di leggenda al seguito, della contesa per sposare la bella Gabrielle, con omicidi, tentati omicidi e vendette di contorno. Alla fine non manca il rapimento, scontato, della bella da parte del cattivo di turno e una grande rivelazione. Sarebbe potuta essere una bella lettura se si fossero approfonditi i vari aspetti, soprattutto quello romantico, senza gettare tanta carne al fuoco, così invece alla fine si rimane un po’ scontenti vista l’impossibilità di sentirsi coinvolti. Un vero peccato.

SERIE BUCHANAN – RENARD

(genere romantic suspense contemporaneo)
La serie è al momento composta da 11 libri, in Italia sono stati pubblicati da Leggereditore i primi due.

La Confessione

laconfessioneData pubblicazione: 2011
Titolo originale: Heartbreaker (2000)
Editore: Leggereditore
Genere: romantic suspense
Ambientazione: Stati Uniti, oggi
Trama:
Mi perdoni padre perché ho peccato…
Nella penombra del confessionale, il reverendo Tom Madden accoglie il segreto di un uomo che gli rivela di voler commettere un omicidio.
Lo descrive nei minimi dettagli, fino a svelare anche il nome della vittima.
Tom viene risucchiato in un vortice di follia, in un gioco macabro e subdolo: l’obiettivo del serial killer è infatti sua sorella Laurant.
L’agente dell’FBI Nick Buchanan sta per partire per le vacanze – le prime in tre anni – quando riceve la chiamata dell’amico Tom Madden.
Nick si precipita, determinato a salvare la ragazza.
Laurant non è disposta a cambiare il suo stile di vita, né a cedere agli umori di uno psicopatico, almeno fino a quando scopre che il killer ha fatto irruzione in casa sua e l’ha osservata mentre dormiva.
Messa alle strette accetta la protezione di Nick, il quale finge di essere il suo fidanzato.
La vicinanza obbligata porta i due a scoprire una passione che riesce a valicare l’ostacolo del terrore, mentre il pericolo si fa sempre più tangibile e nasce in loro una speranza di amore…

Il patto

ilpattoData pubblicazione: 2012
Titolo originale: Mercy (2001)
Editore: Leggereditore
Genere: romantic suspense
Ambientazione: Stati Uniti, oggi
Trama:
Durante un galà a New Orleans, Theo Buchanan, uno stimato avvocato del Dipartimento di giustizia, viene colpito da un malore, e l’affascinante dottoressa Michelle Renard interviene per salvargli la vita.
Una volta guarito e tornato a Boston, Theo non riesce a smettere di pensare a Michelle.
E allora decide di prendersi una pausa dal lavoro e dirigersi a sud, verso Bowen, il paesino tra le paludi della Louisiana dove lei vive, con la scusa di andare a pesca con suo padre.
Ma la vita a Bowen non è così idilliaca come lui l’aveva immaginata.
La nuova clinica di Michelle è stata devastata dai vandali e la giovane dottoressa sembra essere nel mirino di un misterioso gruppo di criminali, che si fa chiamare il Club della Semina e che ha accumulato milioni di dollari con operazioni finanziarie poco pulite.
Theo s’impegnerà a proteggere la giovane dottoressa, e l’aiuterà a scoprire chi si cela dietro ai tentativi di metterle i bastoni tra le ruote, in una successione di colpi di scena sorprendenti.
In fuga da un serial killer professionista e dalla banda di criminali, quella di Michelle e Theo sarà un’avventura al limite tra la passione e la sopravvivenza.

Killjoy (2002)
Murder List (2004)
Slow Burn (2005)
Shadow Dance (2007)
Fire and Ice (2008)
Sizzle (2009)
The Ideal Man (2011)
Sweet Talk (2012)
Hot Shot (2013)

TITOLI SINGOLI (NO SERIE) STORICI

La Sposa Ribelle

lasposaribelleData pubblicazione: 2008
Titolo originale: Gentle Warrior (1985)
Editore: Euroclub
Genere: Romance Storico
Ambientazione: Inghilterra, periodo medievale
Sensualità: warm
Trama:
Una giovane indomita scopre la passione dei sensi. E impara ad abbandonarsi al piacere…
Nell’Inghilterra Medievale, sotto il regno di Guglielmo il Conquistatore, le ultime scintille della rivolta sassone ancora divampano contro il dominio normanno.
E’ così che la splendida castellana Elizabeth si ritrova ad assistere al massacro della sua famiglia a opera di feroci invasori.
Ed è così che il potente barone Geoffrey si trova a dover riconquistare il proprio feudo dalle mani degli usurpatori.
Ma la battaglia, seppur vittoriosa, ha un epilogo drammatico: il coraggioso condottiero è ferito e la sua vita è appesa a un filo, nessuno pare in grado di salvarlo. Nessuno se non Elizabeth.
Con mano sicura e paziente dedizione, la giovane lo medica, lo assiste e lo guida fuori dal delirio dell’agonia.
E con fredda determinazione, lo avverte poi che se lui non farà giustizia, provvederà di persona a uccidere il mandante della strage.
La risposta di Geoffrey è sconcertante e imprevedibile: la sposa. Subito e senza esitazioni.
Elizabeth è smarrita e confusa, tutto il suo mondo è cambiato, gli affetti svaniti, e ora è costretta a condividere la vita con un nuovo marito cocciuto, arrogante, inflessibile e… assolutamente meraviglioso.
Tra le mura di pietra degli antichi castelli, dove dame e cavalieri fanno della lealtà la legge più inviolabile, si snoda la storia di un amore inevitabile e tumultuoso, l’avventurosa vicenda di due destini che si intrecciano in un’unica ardente passione.

Desiderio Ribelle

desiderioribelleData pubblicazione: 2012
Titolo originale: Rebellious Desire (1986)
Editore: Mondadori, I Romanzi Emozioni
Genere: Romance Storico
Ambientazione: Inghilterra, 1802 (periodo regency)
Sensualità: warm
Trama:
Di tutti i duchi inglesi, Jered Marcus Benton, signore di Bradford, è il più ricco, il più bello e… il più arrogante. E di tutte le giovani donne dell’alta società tra le quali può scegliere, ne vuole una soltanto: Caroline Richmond. Lei viene da Boston ed è bellissima, misteriosa e fiera. Affascinata dal potente duca, Caroline resta tuttavia indifferente al suo atteggiamento presuntuoso poiché è determinata a conquistare il suo amore. Lui non si è mai piegato ai desideri di una donna, semmai è il contrario, finché un tragico complotto li unisce contro un comune nemico. Allora l’attrazione che provano l’uno per l’altra farà loro provare un desiderio incontenibile, nato dal pericolo ma destinato a sbocciare nell’amore più grande.

Una Sensuale Vendetta

unasensualevendettaData pubblicazione: 2008 
Titolo originale: Honor’s Splendor (1987)
Editore: Euroclub
Genere: Romance Storico
Ambientazione: Inghilterra, 1099
Sensualità: warm
Note: ripubblicato ad Agosto 2017 nella collana Introvabili n° 31 dei Romanzi Mondadori

Trama:
Un bacio le rivelò il sapore dolce e proibito del desiderio. E fra le sue braccia scoprì cosa significa essere donna…
Volevano ucciderlo. Lo splendido barone Duncan di Wexton era legato a un palo nella corte del castello, seminudo nella rigida notte invernale, e fissava orgoglioso i soldati che lo sbeffeggiavano prima di lasciare al gelo il compito di finirlo.
Nascosta nell’ombra, Madelyne attendeva che gli aguzzini al soldo del fratello se ne andassero per liberare il prigioniero.
Sapeva che avrebbe pagato caro quell’atto di clemenza, il fratello non l’avrebbe mai perdonata per aver aiutato il suo acerrimo nemico.
Se fosse intervenuta, se l’avesse salvato, a Madelyne non sarebbe restata altra scelta se non la fuga dal castello di famiglia. Eppure era pronta.
Non era invece affatto pronta alla svolta che Duncan avrebbe dato agli eventi: una volta libero, l’ingrato barone l’aveva presa prigioniera e l’aveva trascinata via con sè, per tenerla a lungo in ostaggio nella sua inespugnabile fortezza!
Madelyne era furibonda, oltraggiata, indignata… e già del tutto innamorata.
Inizia così la storia di un amore intenso e combattuto, una romantica vicenda di dame e cavalieri, in cui onore e passione di intrecciano ardenti sullo sfondo degli infidi e spietati giochi di potere per il trono d’Inghilterra.

Matrimonio Normanno

matrimonionormannoData pubblicazione: 1994
Titolo originale: The prize (1991)
Editore: Euroclub
Genere: Romance Storico
Ambientazione: Inghilterra, 1066
Sensualità: warm
Trama:
Nell’anno 1066 Guglielmo il Conquistatore, duca di Normandia, si insedia sul trono d’Inghilterra, scalzandone la legittima dinastia sassone. Immediato è l’accendersi di focolai di rivolta che i prodi cavalieri normanni domano senza eccessiva difficolta’. Clamorosa è quindi la notizia che il più valoroso tra loro, il nobile Royce, è stato ad un pelo dall’esser giocato da una giovane sassone, coraggiosa ribelle.
Divertito e incuriosito, Guglielmo ordina che l’intraprendente fanciulla, dall’incantevole aspetto, venga condotta a Londra affinché sia data in premio al cavaliere vincitore di un torneo indetto in suo onore. Ma alla corte normanna l’imprevisto entra in campo e cambia le regole del gioco: sarà la giovane sassone a scegliere l’uomo degno di essere suo marito.
Determinata e ribelle Nicholaa non ha esitazioni: nell’intento di domare l’uomo che più la indispettisce e la turba, fa cadere la sua scelta su Royce e segna l’inizio di una lunga partita a due. In un clima di subdoli tradimenti, dove i sassoni ancora tramano contro gli invasori normanni, tra Royce e Nicholaa nasce un amore intenso e profondo, ma il loro prezioso legame potrebbe in ogni momento esser distrutto dal richiamo del sangue, dell’onore e della lealtà verso i rispettivi popoli.

Resto con te

restoconteData pubblicazione: 1998
Titolo originale: Prince Charming (1994)
Editore: Euroclub
Genere: Romance Storico
Ambientazione: Inghilterra – Stati Uniti (1868)
Sensualità: warm
Trama:
Per quanto sia splendida, affascinante ed estremamente ricca, la giovane Taylor ha dovuto subire una delle più grandi umiliazioni che possano toccare a una gentildonna dell’ottocentesca aristocrazia londinese: è stata piantata in prossimità del matrimonio dal fidanzato, che ha preferito convolare a nozze con un’altra.
E perdipiu’, quasi ad aggiungere al danno la beffa, l’altra in questione è la sua perfida ed avida cugina, che da tempo trama con il padre per impadronirsi dell’ingente patrimonio di famiglia.
Per fortuna a mitigare tanta angoscia c’è l’adorata nonna della ragazza, lady Esther, eccentrica e autorevole matriarca che tiene ben salde le redini delle sorti domestiche. Ma purtroppo, l’anziana matrona è ormai prossima alla fine e tempi cupi si annunciano per Taylor, in balia degli infami parenti. A meno che…
Con un ultimo, intenso sforzo di volontà, lady Esther escogita un piano accurato e complesso, un progetto lungimirante e azzardato che pone senza riserve il destino della diletta nipote nella mani del più scorbutico, selvaggio, taciturno, forte, coraggioso e attraente uomo che Taylor abbia mai conosciuto.
Da un raffinato salotto di Londra al ponte di una nave intercontinentale, dai bassifondi di Boston alle sconfinate praterie del Montana, si snodano le vicende avventurose e romantiche, ironiche e divertenti, di un’attrazione intensa e travolgente, un amore profondo e invincibile, pronto a sfidare anche il più infido dei nemici e a trionfare su ogni avversità.

ALTRI LIBRI NON TRADOTTI

Serie Rose (genere western)

For the Roses (1995)
One Pink Rose (1997) 150 pagine
One White Rose (1997) 150 pagine
One Red Rose (1997) 160 pagine
Questi tre romanzi brevi sono stati pubblicati anche nella raccolta “The Clayborne Brides” nel 1998
Come the spring (1997)

A Girl Named Summer (1986) genere young adult

 

Last updated by at .

Se l'articolo ti piace condividilo

Lascia un commento

Your email address will not be published.