Il trono di spade di George R. R. Martin

In questi giorni non sto leggendo per niente e il motivo è semplice, in circolazione non c’è assolutamente nulla che mi ispiri e, siccome tra i miei buoni propositi per il 2017 c’è quello di evitare le autopubblicazioni con recensioni entusiaste (ho preso fin troppe fregature nel 2016) e di tenermi alla larga da tutti quei libri che nella trama riportano la frase “aveva un segreto oscuro nel passato” (praticamente tutti i new adult o per meglio dire tutto quello che ultimamente le case editrici propongono), il risultato è scontato per quanto mi riguarda. Ho alcuni libri in inglese che mi aspettano nel fidato kindle e poi credo inizierò a rileggere tutto quello che hanno scritto le mie autrici preferite cioè la Stuart, la Kleypas, la Quinn, la Balogh, la Dare, la Chase, la Castellano, la Phillips ecc, non sto a nominarle tutte perchè l’elenco è molto lungo e va dallo storico al paranormal al romance contemporaneo e al romantic suspense cioè i miei generi preferiti. Purtroppo il panorama letterario attuale si è dimenticato di queste grandi autrici per affidarsi a mediocri “scrittore” nate sul web con le autopubblicazioni ma che non hanno la più vaga idea di come fare bene il mestiere che svolgono. Comunque, aspettando che mi ritorni la voglia di leggere, ho iniziato a guardare la serie televisiva “Il trono di spade” perciò, presa dalla curiosità, mi sono informata sui libri da cui è tratta e che non ho mai letto. La trovo avvincente, è una degna sostituta alla lettura nonostante talvolta sia un po’ troppo cruenta e le scene di nudo di sprecano inoltre trovo che le varie protagoniste femminili, soprattutto Sansa Stark, siano un po’ troppo sottomesse. Ciò che mi ha sorpresa è che pensavo fosse molto più fantasy ed invece di fantastico c’è poco, qualche drago e un po’ di morti viventi, è più un medievale con qualche spunto preso qua e là dagli egizi e dagli antichi romani. Purtroppo, durante le mie ricerche, ho saputo che l’autore non ha ancora finito di scrivere questa serie iniziata nel 1996 infatti mancano ancora due libri; spero non ci metta qualche decennio per scriverli visto che poi ci deve essere la trasposizione televisiva e vorrei non diventare decrepita nel frattempo. Chiudendo questa lunga premessa vi lascio con tutti i titoli della famosa serie “Cronache del ghiaccio e del fuoco” (A Song of Ice and Fire) di George R.R. Martin.
Enjoy
IL TRONO DI SPADE
Anno pubblicazione: settembre 1999
Titolo originale: A game of thrones (1996)
Genere: fantasy
Sinossi:
In una terra fuori dal mondo, dove le estati e gli inverni possono durare intere generazioni, sta per esplodere un immane conflitto. Sul Trono di Spade, nel Sud caldo e opulento, siede Robert Baratheon. L’ha conquistato dopo una guerra sanguinosa, togliendolo all’ultimo, folle re della dinastia Targaryen, i signori dei draghi. Ma il suo potere è ora minacciato: all’estremo Nord, la Barriera – una muraglia eretta per difendere il regno da animali primordiali e, soprattutto, dagli Estranei -sembra vacillare. Si dice che gli Estranei siano scomparsi da secoli. Ma se è vero, chi sono allora quegli esseri con gli occhi così innaturalmente azzurri e gelidi, nascosti tra le ombre delle foreste, che rubano la vita, o il senno, a chi ha la mala sorte di incontrarli? La fine della lunga estate è vicina, l’inverno sta arrivando e non durerà poco: solo un nuovo prodigio potrà squarciare le tenebre. Intrighi e rivalità, guerre e omicidi, amori e tradimenti, presagi e magie si intrecciano nel primo volume della saga de “Le cronache del ghiaccio e del fuoco”. 

IL GRANDE INVERNO
Anno pubblicazione: aprile 2000
Titolo originale: A game of thrones (1996)
Genere: fantasy
Sinossi:
Nella terra dove le stagioni possono durare intere generazioni, divampa la guerra tra la bella e corrotta regina Cersei Lannister e i lord dei Sette Regni fedeli ai coraggiosi signori di Grande Inverno. Intanto, nelle grandi pianure orientali, la principessa Daenerys Targaryen, ultima discendente della dinastia del Drago, si prepara con i suoi poteri straordinari alla riconquista del regno dei suoi avi. Ma la vera minaccia sono gli Estranei che avanzano da nord, esseri misteriosi, per secoli ritenuti a torto frutto della fantasia. Odiano la vita, il fuoco, il calore, l’estate, perché essi sono la morte, il freddo, il ghiaccio e l’inverno. La fine dell’estate è vicina e solo un nuovo prodigio potrà squarciare le tenebre.
Entrambi i libri si possono leggere in un’unica pubblicazione dal titolo “IL TRONO DI SPADE 1- libro primo delle cronache del ghiaccio e del fuoco”
IL REGNO DEI LUPI
Anno pubblicazione: giugno 2001
Titolo originale: A clash of kings (1999)
Genere: fantasy
Sinossi:
Nel cielo dei Sette Regni, travolti da una guerra devastatrice, appare una cometa dal sinistro colore rosso sangue. È forse questo un ennesimo segno di nuovi disastri a venire? Tutto sembrerebbe confermarlo. L’estate dell’abbondanza, durata dieci anni, sta per concludersi e sono ben quattro, ora, i condottieri che si contendono il Trono di Spade, in aperta guerra gli uni contro gli altri: il giovane e malefico Joffrey Baratheon, Robby Stark, i fratelli Stanlis e Rennly Baratheon e l’orgogliosa principessa Daenerys Targaryen, per la quale, forse, la cometa di sangue non è un presagio di tragedia ma un araldo di riscossa.
LA REGINA DEI DRAGHI
Anno pubblicazione: ottobre 2001
Titolo originale: A clash of kings (1999)
Genere: fantasy
Sinossi:
Mentre la cometa di sangue continua a brillare nel cielo dei Sette Regni, la Guerra dei Re prosegue senza esclusione di colpi. All’estremo nord, oltre la barriera di ghiaccio, forze oscure stanno facendosi sempre più minacciose e incombenti. Solo Jon Snow, figlio bastardo di lord Eddard Stark, e un pugno di Guardiani della notte, possono difendere il regno degli uomini dall’invasione di barbari e giganti agli ordini del brutale Mance Rayder.
Entrambi i libri si possono leggere in un’unica pubblicazione dal titolo “IL TRONO DI SPADE 2 – libro secondo delle cronache del ghiaccio e del fuoco”
TEMPESTA DI SPADE
Anno pubblicazione: maggio 2002
Titolo originale: A storm of swords (2000)
Genere: fantasy
Sinossi:
Dopo la morte di re Renly Baratheon gli avversari che si contendono il Trono di Spade sono ridotti a quattro: il gioco di alleanze, inganni e tradimenti si fa sempre più spietato, sempre più labirintico, l’ambizione dei contendenti non ha limite. Sui quattro re e sui paesaggi già devastati dalla guerra incombe la più terribile delle minacce: dall’estremo nord un’immane orda di barbari e giganti, mammut e metamorfi sta lentamente scendendo verso i Sette Regni. E con loro un pericolo ancora più spaventoso: gli Estranei, guerrieri soprannaturali che non temono la morte.
I FIUMI DELLA GUERRA
Anno pubblicazione: ottobre 2002
Titolo originale: A storm of swords (2000)
Genere: fantasy
Sinossi:
Un autunno di brutali tempeste flagella città distrutte e campi devastati. Nelle terre dei fiumi, nella pericolosa regione delle paludi, ovunque nei Sette Regni dilaga la “Guerra dei Cinque Re”. Robb Stark, il giovane re del Nord, pianifica un assalto per riconquistare la terra che è sempre stata della sua stirpe, mentre sua sorella Arya lotta ferocemente per la sopravvivenza. A molte leghe di distanza, invece, Jaime Lannister è costretto a fare i conti con l’atroce mutilazione inflittagli dalla barbarica compagnia di ventura dei Guitti Sanguinari. Nuovi intrighi, nuovi inganni e nuove turpitudini vengono tessuti all’ombra della Fortezza Rossa, mentre nell’estremo nord il colossale esercito del popolo libero cala verso la mastodontica Barriera di ghiaccio.
IL PORTALE DELLE TENEBRE
Anno pubblicazione: maggio 2003
Titolo originale: A storm of swords (2000)
Genere: fantasy
Sinossi:
Mentre l’inverno incombe sui Sette Regni, la Guerra dei Cinque Re sembra giunta alla sua conclusione. Con Robb Stark e tutto il suo esercito del nord annientati, con Balon Gryjoy inghiottito dalle acque e dalle rocce delle Isole di Ferro, il giovanissimo, demente Joffrey tiene ormai saldamente in pugno il Trono di spade. Il suo matrimonio con la splendida Margaery, unione che suggellerà l’alleanza tra i Lannister di Castel Granito e i Tyrell di Alto Giardino, è ormai prossimo. Ma l’oscura maledizione gettata sugli usurpatori da Stannis Baratheon per mano di Melisandre, ambigua sacerdotessa delle ombre, arriva a scatenarsi sulla Fortezza Rossa nel momento più inaspettato.
I tre libri si possono leggere in un’unica pubblicazione dal titolo “IL TRONO DI SPADE 3 – libro terzo delle cronache del ghiaccio e del fuoco”
IL DOMINIO DELLA REGINA
Anno pubblicazione: novembre 2006
Titolo originale: A feast for crows (2005)
Genere: fantasy
Sinossi:
La Guerra dei Cinque Re è finalmente vicina alla conclusione: la Casa Lannister e i suoi alleati appaiono vincitori. Eppure, nei Sette Regni, qualcosa ancora si agita … Mentre corvi in forma umana si raccolgono per un festino di ceneri, nuovi, temerari complotti vengono orditi e nuove, pericolose alleanze prendono forma. In tutto questo, volti sorprendenti alcuni noti, altri imprevedibili – emergono dalla sinistra penombra delle lotte e del caos appena conclusi, per affrontare le sfide a venire. Nobili e comunardi, soldati e stregoni, assassini e profeti, si alleano per mettere in gioco il loro fato … e la loro vita.
L’OMBRA DELLA PROFEZIA
Anno pubblicazione: ottobre 2007
Titolo originale: A feast for crows (2005)
Genere: fantasy
Sinossi:
In spettrali campi di battaglia e tetre fortezze in rovina, fra città tramutate in cimiteri e terre ridotte a ossari, la spaventosa guerra dei cinque re volge ormai al termine. Eppure, in questa apparentemente consolidata “pace del re”, nuove, inattese forze sono pronte a sferrare attacchi cruenti. Guidati dal famigerato re Occhio-di-corvo, gli uomini di ferro, eredi di un culto guerriero dimenticato da secoli, si sono lanciati all’invasione del sudovest del reame, costringendo la regina Cersei e il Trono di spade ad affrontare una nuova, inattesa prova di forza. E dalle brume di una memoria lasciata troppo a lungo sepolta, un’antica, sinistra profezia potrebbe minacciare la stessa regina. Non sembra esistere una fine al banchetto dei corvi. E, forse, l’ora del destino sta per scoccare perfino per le prede più inattaccabili.
Entrambi i libri si possono leggere in un’unica pubblicazione dal titolo “IL TRONO DI SPADE 4 – libro quarto delle cronache del ghiaccio e del fuoco”
I GUERRIERI DEL GHIACCIO
Anno pubblicazione: ottobre 2011
Titolo originale: A dance with dragons (2011)
Genere: fantasy
Sinossi:
La tanto enfatizzata “vittoria” del leone di Lannister, che si è compiuta nell'”Ombra della Profezia”, lascia dietro di sé un’interminabile scia di sangue. All’improvviso l’intera struttura di potere della dinastia dell’oro di Castel granito sembra crollare dalle fondamenta. Sepolto l’infame lord Tywin, assassinato dal proprio figlio nano, finita in catene la regina Cersei nelle segrete del rinato Credo dei Sette Dèi, seduto il piccolo Re Tommen su un trono di lame pronte a ucciderlo, il destino dell’intero continente occidentale è di nuovo in bilico. Sulla remota Barriera di ghiaccio, estrema difesa nord del reame contro nemici terribili e soprannaturali che calano dal gelo degli eoni, il temerario Jon Snow è costretto a consolidare a fil di spada il suo rango di lord comandante dei Guardiani della notte. Al di là del mare Stretto, mentre l’intrepida giovane regina Daenerys Targaryen continua a difendere il proprio dominio contro orde di nemici antichi e nuovi, dalle ombre del passato riemerge il furore fiammeggiante della sua stessa nobile casa. In fuga verso le città libere, risucchiato suo malgrado in un complotto che ha dell’inconcepibile, Tyrion Lannister, l’astuto Folletto regicida e parricida che tutti sembrano volere morto, potrebbe in realtà essere la chiave di volta della restaurazione della mai realmente estinta dinastia del Drago. Lanciato in una pericolosissima ricerca lungo un fiume tanto leggendario quanto letale, Tyrion è costretto ad affrontare avversari inaspettati…
I FUOCHI DI VALYRIA
Anno pubblicazione: aprile 2012
Titolo originale: A dance with dragons (2011)
Genere: fantasy
Sinossi:
Nella sanguinaria epopea della guerra dei Cinque re, Stannis Baratheon è impegnato in un’estenuante marcia nel gelo contro il traditore lord Bolton, mentre un inquietante vuoto di potere circonda il Trono di Spade a causa della prigionia di Cersei Lannister, ancora presa negli artigli di un risorto fanatismo religioso. Mai prima d’ora il continente occidentale è stato tanto duramente devastato e mortalmente indebolito, così da diventare facile terra di conquista da parte di nemici vicini e lontani. Nelle Isole di Ferro, il sinistro Euron Occhio di Corvo si prepara a lanciare una nuova invasione dal mare, mentre a Dorne, la marca più meridionale del reame, un principe solo all’apparenza in declino ordisce una cospirazione volta a un nuovo, imprevedibile ritorno dell’antica dinastia. Oltre il Mare Stretto, Daenerys Targaryen, orgogliosa e coraggiosa regina dei draghi, si piega a un subdolo matrimonio di convenienza nel nome di una pace incerta, senza con questo rinunciare al suo sogno di tornare sul trono che fu di Aegon il Conquistatore. Finito suo malgrado nelle mani lorde di sangue degli schiavisti di Yunkai, città nemica giurata di Daenerys, l’indistruttibile nano Tyrion Lannister è costretto a giocare il tutto per tutto per sopravvivere a un assedio disastroso. Nel frattempo, all’ombra della titanica Barriera di ghiaccio nell’estremo Nord del reame, il giovane Jon Snow, coraggioso lord comandante dei Guardiani della notte, concepisce una temeraria strategia…
LA DANZA DEI DRAGHI
Anno pubblicazione: ottobre 2012
Titolo originale: A dance with dragons (2011)
Genere: fantasy
Sinossi:
Non c’è fine alla guerra dei cinque re: alimentato dall’infinita sete di potere di troppi condottieri e pretendenti, un insensato bagno di sangue continua a sconvolgere il cuore dei Sette Regni. Nel remoto nord, alla Barriera ormai travolta dalla furia dell’inverno, il giovane Jon Snow è costretto a compiere una scelta tanto temeraria quanto estrema. Una scelta che susciterà le ire dei suoi stessi confratelli e che potrebbe costargli molto più del rango di lord comandante dei Guardiani della notte. Ad Approdo del Re, nonostante il suo potere sia ormai disgregato, l’arrogante regina Cersei Lannister riconquista la libertà dalle segrete di una fanatica setta religiosa al prezzo di una pena infamante e ripugnante. Nel mare stretto, Victarion Greyjoy, brutale e sanguinario ammiraglio della Flotta di Ferro, sta facendo rotta verso la Baia degli Schiavisti per conquistare la mano di Daenerys Targaryen, Madre dei Draghi. Ma Victarion non è il solo a desiderare di occupare il trono di spade al fianco di Daenerys. Nella città di Meereen, tuttora sotto assedio, mentre il valoroso Barristan Selmy deve ordire un complotto contro l’ambiguo re Hizdahr, un principe dorniano ossessionato dalla furia dei draghi si lancia in un’impresa destinata a rivelarsi suicida. E tra le linee dell’assedio yunkai, Tyrion Lannister, l’immarcescibile Folletto, studia una strategia per creare una nuova, inaspettata forza d’invasione con la quale riconquistare i Sette Regni.
I tre libri si possono leggere in un’unica pubblicazione dal titolo “IL TRONO DI SPADE 5 – libro quinto delle cronache del ghiaccio e del fuoco”
THE WINDS OF WINTER (data di pubblicazione sconosciuta)
Libro sesto delle “cronache del ghiaccio e del fuoco”
A DREAM OF SPRING (data di pubblicazione sconosciuta)
Libro settimo delle “cronache del ghiaccio e del fuoco”
Note:
La HBO ha acquistato i diritti televisivi delle Cronache del ghiaccio e del fuoco; al momento sono state trasmesse, a partire dal 2011, 6 stagioni da 10 puntate a stagione per un totale di 60 puntate.

 

Last updated by at .

Se l'articolo ti piace condividilo

Lascia un commento

Your email address will not be published.