Alcuni Romance Sci-Fi disponibili in italiano

LO SPAZIO TRA LE STELLE DI ANNE CORLETT

Data pubblicazione: 15 giugno 2017
Titolo originale: The space between the stars (2017)
Serie: titolo autoconclusivo
Editore: Leggereditore
Genere: fantascienza
Ambientazione: Terra + vari pianeti
Livello di sensualità: basso
Lunghezza: 333 pagine
Prezzo: ebook € 4,99 Cartaceo € 16,00

Sinossi:
Tutto ciò che Jamie Allenby ha sempre desiderato è avere spazio intorno a sé, in cui sentirsi finalmente libera. Per questo ha abbandonato la Terra, sovrappopolata e claustrofobica, rifacendosi una vita in un mondo di frontiera, ai bordi della civiltà. Quando però un virus dilagante colpisce l’umanità, annientandola e lasciandone solo un vago ricordo, Jamie si ritrova definitivamente sola, finché un messaggio giunto dalla Terra accende in lei una flebile speranza… Chi è il suo autore? Forse l’amato Daniel? Jamie non può saperlo, ma il desiderio di scoprirlo la spinge a trovare ad ogni costo un modo per tornare indietro. Nel ripercorrere a ritroso i fili che legano la propria esistenza, Jamie incontrerà altri uomini alla ricerca della Terra, impegnati come lei in un’avventura irta di pericoli e minacce. I sopravvissuti, reietti intenzionati a proseguire lungo il cammino che ha condotto l’umanità alla perdizione, minacciano infatti di vanificare il loro prezioso inizio… Il viaggio di Jamie verso casa la aiuterà a chiudere la distanza tra chi è diventata e chi è destinata a essere. Ma si può davvero fuggire da un passato turbolento e abbracciare un futuro ricco di speranza? La storia di una donna che deve affrontare il vuoto dell’universo e del suo cuore. 

L’ONORE DEI VOR DI LOIS MCMASTER BUJOLD

Data pubblicazione: marzo 1996
Titolo originale: Shards of honor (1986)
Serie: Ciclo dei Vor – Vol. 1 (ordine di lettura n° 2)
Genere: fantascienza
Editore: Nord
Ambientazione: Colonia Beta, Escobar, Barrayar, futuro non precisato
Sensualità: sottile
Disponibilità: usato
Note: Potete leggere il post dedicato alla saga QUI

Sinossi:
Quando la capitana Cordelia Naismith e il suo equipaggio vengono attaccati da un gruppo di soldati barrayarani durante l’esplorazione di un nuovo pianeta, viene fatta prigioniera da Aral Vorkosigan, comandante della nave barrayarana che ha a sua volta subito l’ammutinamento da parte di un membro dell’equipaggio ambizioso e spietato. Aran e Cordelia riescono a sopravvivere ad innumerevoli disavventure mentre la loro ammirazione reciproca e dei sentimenti ancora più profondi emergono incontrollati…

YARGO DI JACQUELINE SUSAN

Data pubblicazione: Gennaio 1979
Titolo originale: Yargo
Serie: titolo autoconclusivo
Genere: fantascienza
Editore: Sperling & Kupfer
Ambientazione: Terra + Yargo, anni ’70
Livello di sensualità: basso
Lunghezza: 318 pagine

Sinossi:
Rapita per errore da un UFO, la giovane Janet viene condotta sul pianeta Yargo, dove regnano sovrane pace e armonia.
Questo equilibrio perfetto è stato raggiunto bandendo qualsiasi forma di sentimento.
Tuttavia Janet si innamora proprio del re, Yargo, ritenuto una divinità dal suo popolo.
Intuendo la minaccia che la donna rappresenta per tutti, Yargo, che ne è rimasto profondamente colpito, decide di rimandarla sulla Terra, strappandole la promessa di non raccontare mai a nessuno la sua esperienza. 

L’AMANTE DEL GUERRIERO DI JOHANNA LINDSEY

Data pubblicazione: 1993 / 2010
Titolo originale: Warrior’s woman (1990)
Serie: Ly-San-Ter – Vol. 1
Editore: Sperling & Kupfer – RBA
Genere: fantascienza
Livello di sensualità: warm
Disponibilità: usato
Titoli della serie:
1) L’amante del guerriero
2) Il custode del cuore
3) Cuore di guerriero

Sinossi:
Nell’anno 2139, la fiera e temeraria amazzone Tedra decide di liberare Kystran, il suo pianeta, dal giogo del malvagio Crad.
Esperta nel combattimento, ma non nelle schermaglie d’amore, la bellissima vergine armata vola, in compagnia dell’inseparabile computer, in un mondo dove i guerrieri regnano incontrastati e dove l’attende l’incontro con l’unico uomo che riuscirà ad accendere in lei il fuoco inestinguibile della passione: Challen, il magnifico, sensuale barbaro dalla pelle bronzea e dal fascino irresistibile…

L’OSPITE DI STEPHENIE MEYER

Data pubblicazione: Novembre 2010
Titolo originale: The Host (2008)
Serie: titolo autoconclusivo
Editore: Rizzoli
Genere: fantascienza
Ambientazione: Arizona
Livello di sensualità: basso
Lunghezza: 590 pagine
Prezzo: ebook € 7,99 cartaceo € 10,20

Sinossi:
“Guardai Jared negli occhi e provai la più strana delle sensazioni. Lo desideravo con la stessa intensità disperata che avevo sentito vedendolo la prima volta. Il nostro corpo non apparteneva né a me né a Melanie: apparteneva a lui.” Due anime e un solo corpo: è così che Melanie e Wanda si conoscono. Una è l’ospite terrestre, l’altra è lo spirito alieno, entrambe sono pedine in una furiosa guerra per il possesso del pianeta. Dovrebbero odiarsi, ostacolarsi, tentare di distruggersi a vicenda, ma avviene qualcosa che le fredde intelligenze degli extraterrestri non hanno previsto: l’appassionata Mei e la tenace Wanda dividono pensieri, emozioni e sentimenti, fino a che l’amore travolge anche l’anima impassibile dell’aliena. Contro ogni regola, contro ogni istinto, contro tutti, Wanda accetta di aiutare la sua ospite e si mette in viaggio, decisa a ritrovare il ragazzo che ha acceso in entrambe un amore tanto intenso e sconvolgente da abbattere qualunque ostacolo. Nuova edizione con un capitolo inedito.

LA SPADA DI RHIANNON DI LEIGH BRACKETT

Data pubblicazione: 1956
Titolo originale: The Sword Of Rhiannon (1953) Originariamente pubblicato con il titolo “Sea-Kings of Mars” nel 1949
Editore: Mondadori – I Romanzi di Urania
Genere: fantascienza
Ambientazione: Marte
Lunghezza: 250 pagine
Disponibilità: usato

Sinossi:
Matt Carse, archeologo, è uno dei pochissimi terrestri che vivono nelle città proibite che sorgono sul Canale-lnferiore, su Marte, un mondo morente che conserva il ricordo orgoglioso di epoche migliori, di misteriosi segreti. Così i primi astronauti terrestri hanno trovato l’antico pianeta… rovine e polvere, città deserte o abbandonate, rifugi sotterranei, e popolazioni antichissime, rimaste orgogliose e ribelli come ai tempi della passata grandezza. Ma non tutto il passato di Marte è dimenticato: esistono infatti leggende che, come ogni leggenda, possiedono un fondo di verità. La più antica e le più temuta parla di Rhiannon, il Maledetto, un antico semidio di una razza così progredita scientificamente da acquistare dimensioni divine agli occhi degli abitanti di Marte. Un milione di anni fa Rhiannon, dice la leggenda, fu bandito dai suoi fratelli, e il suo nome fu maledetto su Marte, perché egli svelò i segreti della sua scienza suprema ai Dhuviani, gli abitanti della oscura rupe di Caer Dhu, creature non di ceppo umano, ma derivate dalla gelida stirpe dei rettili. In qualche luogo sconosciuto di Marte deve trovarsi ancora la tomba nella quale Rhiannon dorme il suo sonno millenario… e Matt Carse, l’archeologo della Terra, trova quell’antica tomba… e scopre di trovarsi in una strana distorsione dello spazio e del tempo, che lo trasporterà nel remotissimo passato. Un milione di anni prima della storia, Matt Carse vedrà Marte come nessun terrestre lo ha mai visto… con i suoi strani popoli, dagli Alati ai Re del Mare, dai Sark ai Dhuviani e ai Sapienti… e si accorgerà che qualcosa di più antico e misterioso del tempo si è nascosto nelle profondità della sua mente, condannandolo senza speranza… anche se una tenue luce di salvezza potrà venirgli dalla mitica spada del leggendario semidio al quale il suo nome diventa indissolubilmente legato!

IL VOLO DEL DRAGO DI ANNE MCCAFFREY

Data pubblicazione: 1975
Titolo originale: Dragonflight (1968)
Serie: Ciclo di Pern – Vol. 1
Editore: Fanucci
Genere: fantascienza
Disponibilità: usato
Titoli della serie:
1) Dragonflight (Il volo del drago)
2) Dragonquest (I dragonieri di Pern o La cerca del drago)
3) The white dragon (Il drago bianco)

Sinossi:
Il terzo pianeta di Rubkat era un luogo splendidamente adatto alla vita. Non appena l’uomo lo aveva scoperto si era affrettato a colonizzarlo. La prima spedizione che si era insediata sul pianeta Pern non aveva badato allo strano corpo celeste che descriveva un’orbita attorno ad esso. Ogni duecento anni quel mondo vagante riproponeva la sua minacciosa presenza e fu per questo che i coloni di Pern avevano creato una nuova specie: i Draghi. Essi erano in grado di fronteggiare la minaccia proveniente dallo spazio. Occorrevano però facoltà mentali superiori per allevare e addestrare un Drago, così si sviluppa l’ordine dei Dragonieri che finisce per costituire una razza a sé e diventa protagonista di una serie di avventure che si trasformano in leggenda.

UN OSCURO RISVEGLIO DI GENA SHOWALTER

gena-showalter-17 (Custom)Data pubblicazione: febbraio 2013
Titolo originale: Awaken me darkly (2005)
Protagonisti: Mia Snow (umana) e Kyrin en Arr (un arcadiano)
Editore: Leggereditore
Genere: sci-fi
Ambientazione: Stati Uniti
Sensualità: hot
Numero pagine: 300
Prezzo: formato cartaceo € 2,90 ebook € 4,99
Note: potete leggere il post dedicato all’autrice QUI

Sinossi:
Mia Snow è una cacciatrice di alieni assoldata dal dipartimento di Polizia di New Chicago ed è la ragazza perfetta per quel lavoro sporco. Determinata e sexy, si è guadagnata ogni cicatrice combattendo un nemico sfuggente e imprevedibile. In questa battaglia ha già perso il fratello, e ora, mentre indaga su una serie di omicidi, il suo collega e amico Dallas viene colpito e lotta per la vita. Solo un uomo ha il potere di guarirlo, un misterioso sconosciuto estremamente sexy che trascinerà Mia in un gioco di seduzione elettrizzante e pericoloso. Lui è Kyrin en Arr, un alieno sospettato di omicidio, un tipo poco raccomandabile. Per salvare Dallas, Mia camminerà sul filo del rasoio, mettendo a repentaglio il distintivo e anche la vita… e avvicinandosi a una rivelazione sconvolgente che rischia di mandare in frantumi tutto quello in cui ha sempre creduto.

LA PRIGIONIERA DEI KRINAR DI ANNA ZAIRES

Data pubblicazione: 16 Gennaio 2018
Titolo originale: The Krinar Captive (2016)
Serie: The Krinar Chronicles – Vol. 4
Editore: Mozaika Publications
Genere: sci-fi
Ambientazione: Costa Rica
Lunghezza: 376 pagine
Prezzo: ebook € 1,99 Cartaceo € 14,38
Note: Questo è un romanzo standalone fantascientifico ambientato nel mondo de Le Cronache dei Krinar. La trilogia principale, che vede come protagonisti Mia & Korum, sarà pubblicata in Italia nel 2018.

Sinossi:
Emily Ross non si sarebbe mai aspettata di sopravvivere alla caduta mortale nella giungla della Costa Rica, e sicuramente non avrebbe mai pensato di svegliarsi in un’abitazione stranamente futuristica, tenuta prigioniera dall’uomo più bello che avesse mai visto. Un uomo che sembra più che umano…
Zaron è sulla Terra per facilitare l’invasione dei Krinar—e per dimenticare la terribile tragedia che gli ha sconvolto la vita. Eppure, quando trova il corpo distrutto di una ragazza umana, tutto cambia. Per la prima volta dopo anni, prova qualcosa di più della rabbia e del dolore, ed Emily ne è la ragione. Lasciarla andare comprometterebbe la sua missione, ma tenerla con sé potrebbe distruggerlo nuovamente.

GUIDA GALATTICA PER GLI AUTOSTOPPISTI DI DOUGLAS ADAMS

Data pubblicazione: 1980
Titolo originale: The Hitchhiker’s Guide to the Galaxy (1979)
Serie: Hitchhiker’s Guide to the Galaxy – Vol. 1
Editore: Mondadori
Genere: fantascienza
Ambientazione: pianeta Terra + altri pianeti
Lunghezza: 238 pagine
Prezzo: ebook € 7,99 Cartaceo € 10,20
Titoli della serie:
0,5) Sicuro, sicurissimo, perfettamente sicuro
1) Guida galattica per gli autostoppisti
2) Ristorante al termine dell’universo
3) La vita, l’universo e tutto quanto
4) Addio e grazie per tutto il pesce
5) Praticamente innoquo

Sinossi:
Lontano, nei dimenticati spazi non segnati sulle carte del limite estremo e poco à la page della Spirale Ovest della Galassia, c’è un piccolo e insignificante sole giallo. A orbitare intorno a esso, alla distanza di centoquarantanove milioni di chilometri, c’è un piccolo, trascurabilissimo pianeta azzurro-verde, le cui forme di vita, discendenti dalle scimmie, sono così incredibilmente primitive che credono ancora che gli orologi da polso digitali siano una brillante invenzione…

LA TERRA DAI MOLTI COLORI DI JULIAN MAY

Data pubblicazione: 1984
Titolo originale: The Many-coloured land (1981)
Serie: Saga of the Pliocene Exile – Vol. 1
Editore: Editrice Nord
Genere: fantascienza
Ambientazione: pianeta Terra
Disponibilità: usato
Titoli della serie:
1) La terra dai molti colori
2) Il collare d’oro
3) Il re non nato
4) L’avversario

Sinossi:
Nell’anno 2034 Theo Guderian, un fisico francese, fa una scoperta divertente ma poco pratica: inventa un congegno che permette il trasferimento istantaneo  nel passato tramite una distorsione temporale. Il viaggio è però di sola andata e le coordinate spazio-temporali del punto di arrivo sono immutabili: si tratta di una zona della valle del fiume Rodano nell’idilliaca epoca del Pliocene, sei milioni di anni fa. Tuttavia a poco a poco questa scoperta così sottovalutata, si rivela utile: anche nell’utopistica società del XXII secolo,in un mondo che sembra aver raggiunto la completa felicità e la perfezione tecnologica, esistono degli “spostati”, degli individui scomodi che vogliono fuggire attraverso questa porta in un misterioso passato.

MA GLI ANDROIDI SOGNANO PECORE ELETTRICHE DI PHILIP K. DICK

Data pubblicazione: 1971
Titolo originale: Do Androids Dream of Electric Sheep? (1968)
Serie: titolo autoconclusivo
Editore: Vari
Genere: fantascienza
Note: Questo libro è stato anche pubblicato con il titolo “Il cacciatore di androidi” e “Blade Runner”

Sinossi:
Nel 1992 la Guerra Mondiale ha ucciso milioni di persone e condannato all’estinzione intere specie, costringendo l’umanità a colonizzare lo spazio. Chi è rimasto sogna di possedere un animale vivente, e le compagnie producono copie incredibilmente realistiche: gatti, cavalli, pecore… Anche l’uomo è stato duplicato. I replicanti sono simulacri perfetti e indistinguibili, e per questo motivo sono banditi dalla Terra. Ma a volte decidono di confondersi tra i loro simili biologici e di far perdere le proprie tracce. A San Francisco vive un uomo che ha l’incarico di ritirare gli androidi che violano la legge, ma i dubbi intralciano spesso il suo crudele mestiere, spingendolo a chiedersi cosa sia davvero un essere umano. Tragico e grottesco assieme, il romanzo di Philip Dick racconta il panorama desolato della San Francisco del futuro e il desiderio di amore e redenzione che alberga nei più umili, trasformando il genere fantascientifico in un noir cupo e metafisico. Un’opera che ha influenzato la visione della metropoli futura e ha anticipato i dilemmi della bioetica contemporanea. Questo è il romanzo da cui è stato tratto il film “Blade Runner” di Ridley Scott. Introduzione e cura di Carlo Pagetti. Postfazione di Gabriele Frasca.

CICLO DELLA FONDAZIONE DI ISAAC ASIMOV

I titoli sono i seguenti:
1) Preludio alla fondazione
2) Fondazione anno zero
3) Fondazione o Cronache della galassia o Prima fondazione
4) Fondazione e impero o Il crollo della galassia centrale
5) Seconda fondazione o L’altra faccia della spirale
6) L’orlo della fondazione
7) Fondazione e Terra

HYPERION DI DAN SIMMONS

Data pubblicazione: 1991
Titolo originale: Hyperion (1989)
Serie: Canti di Hyperion – Vol. 1
Editore: Fanucci Editore
Genere: fantascienza
Ambientazione: varie
Prezzo: ebook € 4,99
Titoli della serie:
1) Hyperion
2) La caduta di Hyperion
3) Endymion
4) Il risveglio di Endymion
5) Gli orfani di Helix

Sinossi:
Nel 2700 gli esseri umani, grazie allo sviluppo della tecnologia dei teleporter, si spostano istantaneamente nella galassia, ma un terribile esperimento, il Grande Errore, ha causato la distruzione della Terra e la diaspora dell’uomo nello spazio, dando vita così a una nuova federazione che unisce tutti i mondi abitati: l’Egemonia dell’Uomo. Alla vigilia dell’Armageddon, sette pellegrini affrontano un ultimo viaggio verso Hyperion, in cerca delle risposte agli enigmi della loro vita. Ognuno di loro deve raccontare agli altri la propria storia, per farsi conoscere e dimostrare di non essere una spia. I racconti dei sette ruotano intorno ai mondi e alle difficoltà che circondano lo spazio: dalla minaccia degli Ouster, discendenti dei primi coloni che fanno a meno della tecnologia, al ruolo della Chiesa Shrike, temuta da tutti. E in questi racconti, di una bellezza sfolgorante, sta la chiave che permetterebbe loro di salvare l’umanità.

RAGAZZE DALLO SPAZIO DI LINDA JAIVIN

Data pubblicazione: 1999
Titolo originale: Rock ‘N’ Roll Babes From Outer Space (1996)
Serie: titolo autoconclusivo
Editore: Guanda
Genere: fantascienza
Ambientazione: Terra
Prezzo: cartaceo € 11,90

Sinossi:
Tre alieni, dopo aver rubato un disco volante, hanno deciso di andare sulla terra. Ma si tratta di alieni molto particolari: tre provocanti ragazze che atterrano nel pieno centro di Sidney in cerca di sesso, droga e rock’ n’ ‘roll. Tanto per cominciare, rapiscono un terreste belloccio e lo costringono a entrare nella sala degli esperimenti sessuali; poi fondano una band e si preparano per il più grande concerto interplanetario del rock; nel frattempo, salvano il mondo dalla minaccia di un misterioso asteroide eccitabile e, come se non bastasse, devono anche trovare il vero Amore…

L’ETÀ DELL’ORO DI JOHN C. WRIGHT

Data pubblicazione: 2004
Titolo originale: The Golden Age (2002)
Serie: ciclo dell’età dell’oro – Vol. 1
Editore: Nord
Genere: fantascienza
Ambientazione: Terra
Prezzo: cartaceo € 9,00
Titoli della serie:
1) L’età dell’oro
2) Phoenix
3) La luce del millennio

Sinossi:
In un futuro lontanissimo, il sistema solare è diventato una società interplanetaria, governata da esseri umani immortali. Pheaton, della casata dei Radamanthus, sta partecipando a un grandioso party organizzato dalla sua famiglia per celebrare i mille anni della Suprema Trascendenza, quando si imbatte in due personaggi che sembrano conoscerlo. Uno di questi gli rivela che la sua memoria è stata rimossa dal cervello e archiviata in qualche remota località dell’universo, proprio da quel governo che Pheaton ha sempre ritenuto giusto e infallibile. Una rivelazione che mette in crisi tutto il suo sistema di valori e che lo spingerà a compiere un viaggio attraverso l’universo alla ricerca di se stesso.

SUPERLUMINAL DI VONDA N. MCINTYRE

Data pubblicazione: 2008
Titolo originale: Superluminal (1983)
Serie:titolo autoconclusivo
Editore: Armenia
Genere: fantascienza
Ambientazione: varie
Prezzo: cartaceo € 7,81

Sinossi:
In Superluminal, si intrecciano le vite di tre personaggi: una pilota di astronave che si è fatta impiantare un cuore artificiale per sopravvivere al viaggio più veloce della luce, un colono di un tormentato pianeta alieno che scopre di possedere straordinarie capacità, una “tuffatrice” che divide il suo tempo fra il cosmo e e le profondità marine, e che fa parte di una comunità di individui adattati geneticamente alla vita sottomarina, che comprende anche delle balene. Il loro incontro, sullo sfondo di una guerra, è legato a un viaggio spaziale, alla scoperta di un messaggio enigmatico, che chiama in gioco le più avanzate teorie sull’universo.

I VERMI DELLA MORTE DI KRATOS DI RICHARD AVERY 

Data pubblicazione: 1983
Titolo originale: The Deathworms of Kratos (1975)
Serie: The Expendables – Vol. 1
Editore: Fanucci
Genere: fantascienza
Ambientazione: varie
Prezzo: cartaceo € 8,00
Titoli della serie:
1) I vermi della morte di Kratos
2) Gli anelli di Tantalo
3) I giochi mortali di Zelos
4) Il veleno di Argo

Sinossi:
Si chiamavano Sacrificabili – una squadra di criminali e disadattati, “i prescelti” selezionati per esplorare nuovi pianeti per la colonizzazione umana. . . La loro prima destinazione era Kratos. Sembrava idealmente adatto alla colonizzazione. Ma prima che i coloni interplanetari potessero cominciare ad arrivare, dovevano sapere cosa causava i solchi profondi e le cupole palpitanti che guastavano la superficie del pianeta.
I Sacrificabili non avevano fatto i conti con creature potenti capaci di costruire colline più grandi delle piramidi d’Egitto. Esseri colossali simili a serpenti che ondeggiavano e ruggivano. Forme di vita ostili che potrebbero distruggere la loro missione – e loro.

UN PONTE SULL’ABISSO DI CATHERINE ASARO

Data pubblicazione: 2006
Titolo originale: Walk in silence (2003)
Serie: Saga dell’impero Skoliano 
Editore: Delos Books
Genere: fantascienza
Ambientazione: varie
Prezzo: cartaceo € 9,00

Sinossi:
Collocato all’interno del ciclo dell’impero Skoliano, questo romanzo racconta la storia del tenente colonnello Jess Fernandez, ufficiale del Corpo Spaziali dei Mondi Alleati e comandante della nave spaziale Silver Tide. La vicenda comincia con l’incredibile rivelazione che Jess sarebbe incinta. Non ricorda di aver avuto rapporti sessuali e neppure di essersi rivolta a qualche Banca del Seme. Unica sua distrazione l’ha avuta con un cefeano: Ghar Ko, ambasciatore del pianeta Cefeo. Ma i cefeani possiedono un DNA che non è compatibile con quello umano, quindi è impossibile che sia rimasta incinta da quel rapporto. E allora cos’è successo?

LA ROSA QUANTICA DI CATHERINE ASARO

Data pubblicazione: 2007
Titolo originale: The Quantum Rose (2000)
Serie: Saga dell’impero Skoliano  – Vol. 6
Editore: Armenia
Genere: fantascienza
Ambientazione: varie
Disponibilità: usato

Sinossi:
Nel XXIII secolo, in una galassia segnata da una lunga storia di viaggi e colonie spaziali, il lettore segue le vicende dell’Impero Skoliano, con i suoi conflitti e le sue alleanze. La protagonista del romanzo, la giovane Kamoj Argali, leader di una provincia povera di un mondo arretrato, è costretta ad accettare le profferte di matrimonio da parte di Jax Ironbridge, brutale governante di una provincia decisamente ricca. Prima del matrimonio, però, si presenta un misterioso straniero, proveniente da un altro mondo; l’attrazione che manifesta per Kamoj sarà fonte di disordine per tutto il pianeta.

GLI AMANTI DI SIDDO DI PHILIP JOSÈ FARMER

Data pubblicazione: 1991 / 2008
Titolo originale: The Lovers (1961)
Serie: titolo autoconclusivo
Editore: Editrice Nord / Mondadori
Genere: fantascienza
Ambientazione: varie
Lunghezza: 262 pagine

Disponibilità: usato

Sinossi:
Sulla Terrra, l’eros è soffocato dal regime sessuofobico del Precursore, su Ozagen è libero. Anche se non tutti gli abitanti di Ozagen sono umani. Sulla Terra Hal Yarrow era un giovane destinato all’oscurità scientifica, su Ozagen partecipa a un’importante missione esplorativa. Ma il suo destino cambia il giorno in cui incontra Jeannette, forse una discendente dei coloni terrestri. O forse qualcosa di mortalmente diverso. Quella donna gli è entrata nel sangue, solo che Hal ignora un particolare, che si rivela a poco a poco in tutta la sua maestosa, travolgente intensità. Quel che segue è una storia al tempo stesso mostruosa e sublime.

ASTRONAVE SENZA TEMPO DI CHARLES L. HARNESS

Data pubblicazione: 1987
Titolo originale: Firebird (1981)
Serie: titolo autoconclusivo
Editore: Mondadori
Genere: fantascienza
Ambientazione: varie
Lunghezza: 184 pagine

Disponibilità: usato

Sinossi:
Un ottimo esempio di “space-opera”, per chi sa amare questo tipo di Fantascienza. Come da retro della copertina, un super computer immortale diviso in due banchi di memoria, uno “maschile” e uno “femminile”, vuole cambiare le leggi fisiche dell’Universo per impedire che il Big Bang si richiuda in sè stesso e lo “uccida”. Toccherà a due amanti leggendari, Dermaq e Gerain, aiutati dall’Universo stesso, rimettere a posto le cose..

 

Last updated by at .

Se l'articolo ti piace condividilo

2 comments

    • Raffaele on 11/03/2018 at 11:25
    • Reply

    Due titoli in aggiunta a quelli proposti.

    Gli Amanti di Siddo di Philip José Farmer
    http://www.fantascienza.com/catalogo/opere/NILF1031434/gli-amanti-di-siddo/
    Un libro che alla sua uscita fù considerato molto scandaloso visto che parla della relazione tra un uomo e un’aliena.

    Astronave senza tempo di Charles Harness
    http://www.fantascienza.com/catalogo/volumi/NILF104544/astronave-senza-tempo/
    Un amore che sopravvive alla fine del tempo.

    Non ho mai visto il ciclo della Fondazione di Asimov come romance, forse sarà il caso di rileggere la serie sotto questo aspetto . In quest’ottica, storia incentrata, anche, sulle relazioni tra amanti, probabilmente si possono vedere maggioramente i romanzi sui robot di Asimov, dal secondo al quarto:
    1) Abissi d’acciaio
    2) Il sole nudo
    3) I robot dell’alba
    4) I robot e l’impero
    https://it.wikipedia.org/wiki/Ciclo_dei_Robot#I_romanzi_degli_Spaziali

    I tuoi post sono costantemente fonte di curiosità, sia per i titoli e autori proposti che per il modo in cui vengono presentati reinterpretati.

    1. Ciao Raffaele e grazie per i consigli preziosi. Ho inserito anche il ciclo della fondazione di Asimov semplicemente perchè, non amando le etichette in generale perciò anche nei libri, ho messo nel titolo “Romance” ma avrei potuto mettere “libri” proponendo perciò vari titoli indipendentemente siano essi romance sci-fi o pura fantascienza.

Lascia un commento

Your email address will not be published.